Cerca

Under 15

Pozzuolo-Fiorente Colognola: Munoz e Mestieri trascinano gli ospiti, Gulino illude Netrella

I padroni di casa vengono fermati anche dalla traversa colpita da Alberio nella ripresa. Rossi e Gherardi le sicurezze.

Fiorente Colognola, Under 15

I ragazzi allenati Crevena e Corna al gran completo prima del fischio d'inizio della partita contro il Pozzuolo

Dopo due sconfitte consecutive torna a sorridere la squadra di Crevena e Corna che supera il Pozzuolo in una trasferta molto insidiosa. I gol in apertura, al 1' e al 12', di Munoz e Mestieri spianano la strada alla squadra ospite che subisce poi il ritorno dei ragazzi di Netrella. La rete di Gulino sul finire della prima frazione ridà qualche speranza di rimonta ai padroni di casa, ma nella ripresa vengono fermati dalla traversa di Alberio. 

Approccio perfetto. La Fiorente Colognola entra in campo con il piglio giusto e già al primo minuto si trova in vantaggio. Dopo il calcio di inizio, alla prima discesa offensiva, viene fischiato un calcio di punizione dai venti metri. Battaglia crossa un pallone al centro dell'area di rigore e Munoz impatta in maniera egregia il pallone e lo insacca nell'angolino. Dopo dieci minuti arriva la rete del raddoppio firmata da Mestieri: Munoz è ancora protagonista sulla fascia sinistra e, grazie a un filtrante preciso, serve il compagno che si invola verso la porta e trafigge l'estremo difensore avversario sul primo palo. La reazione dei padroni di casa c'è e la convinzione con la quale ripartono li porta al gol che accorcia le distanze. Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto lateralmente da Alberio, Gulino è il più lesto di tutti ad avventarsi dopo una prima respinta del portiere e a segnare il gol del 2-1.

Traversa di Alberio. Il secondo tempo comincia con lo stesso spartito dei primi 35' e la Fiorente Colognola sfiora più volte la rete per chiudere la partita: i protagonisti sono sempre gli stessi ma questa volta si rende pericoloso anche Paravisi. La palla non sembra voler entrare ed ecco che, all'improvviso, si riaffaccia nuovamente la squadra di Netrella che con Vanazzi e Alberio prova a sorprendere la difesa avversaria: cross del primo e colpo di collo pieno del secondo che centra in pieno il legno. Gli ultimi minuti di gara sono intensi, molto combattuti ma la resistenza ospite ha la meglio e i ragazzi di Crevena e Corna conquistano altri tre punti lasciando ancora a secco il Pozzuolo, fanalino di coda della classifica.

IL TABELLINO

Pozzuolo-F.Colognola 1-2
RETI (0-2, 1-2): 1' Munoz Martinez (F), 13' Mestieri (F), 32' Gulino (P).
POZZUOLO (4-3-3): Magri 6, Di Gregorio 6 (33' st Osma sv), Rampazzo 6 (14' st Aziz 6), Dedaj 6.5, Cereda 6, Giulino 7 (11' st Biffi 6), Carioli 6 (19' st Salzone 6), Masia 6, Vanazzi 6.5, Alberio 7, Brioni 7. A disp. Casiraghi, Soncini, Maffei, Rinaldi, Baioni. All. Netrella 6.5. Dir. Gallino.
F.COLOGNOLA (4-4-1-1): Jendoubi 6.5, Zanchi 6.5 (1' st Lombardi 6), Fusini 6.5, Gherardi 7.5, Merli F. 6.5, Battaglia 6.5, Finco 6.5, Munoz Martinez 7, Mestieri 7 (26' st Crevena sv), Rossi 7.5, Paravisi 6.5. A disp. Rossetti, Merli N., Liberio, Tessarin, Dondossola, Marrucci, Banyere. All. Crevena 7. Dir. Bresciani.
ARBITRO: Finardi di Treviglio 7.5.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400