Cerca

Under 15

Bacigalupo-Chieri: basta il gol di Stefano Sanna a Bisecco per conquistare tre punti d'oro

Sfortunato il Chieri con un palo e una traversa

Stefano Sanna e Simone Cottino

Il marcatore e l'assist man del Bacigalupo di Filippo Bisecco

Grinta, sudore, cuore, gruppo, queste  sono le parole più adatte per descrivere la vittoria per 1-0 del Bacigalupo di Filippo Bisecco sul Chieri di Giuseppe Zucco. Grandissima partita per i padroni di casa che trovano il vantaggio grazie al loro numero 9, Stefano Sanna, e dopo di che sono bravi a contenere le sfuriate avversarie e a riversarsi in avanti quando ne hanno l'occasione, tanto è vero che nel secondo tempo beccano un palo con Simone Cottino, che in area di rigore supera il portiere avversario, Francesco Bochicchio, ma prende in pieno il legno della porta Sfortunati anche gli ospiti che dopo un primo tempo giocato non su buoni livelli, si fanno vedere in area avversaria nella seconda frazione di gioco, specialmente con due ragazzi, Marco Berardi e Stefano Troia: il primo ha sprecato un'occasione d'oro, dopo che lui è riuscito a recuperare palla nell'area di rigore avversaria ma a tu per tu col portiere ha preso in pieno il palo, mentre il secondo va vicino alla rete del pari con una fantastica punizione che però scheggia la traversa e finisce sul fondo. Match che dunque finisce con la vittoria del Baci che fa un bel balzo in avanti in classifica, mentre il Chieri perde la vetta in favore della Cbs di Giovanni Carbone.



Ci pensa bomber Sanna. Nel primo tempo il Bacigalupo gioca nettamente meglio rispetto agli avversari e infatti trova meritatamente il gol del vantaggio con il loro puntero Stefano Sanna, che viene visto tra le linee dal suo compagno di reparto Simone Cottino, che con un lancio filtrante millimetrico pesca l'attaccante che da solo davanti al portiere non sbaglia e gonfia la rete, regalando dunque il gol che apre il match e che anche lo chiude.


Vittoria di gruppo. Questi tre punti sono la chiara dimostrazione della forza dei ragazzi di Filippo Bisecco, che magari non hanno giocato un calcio spumeggiante, ma sono stati comunque bravi a trovare il vantaggio e a mantenerlo senza mai disunirsi. Ogni ragazzo sapeva quello che doveva fare, i due difensori centrali, Matteo Raviola e Simone Sacco, sono stati incredibili, non hanno fatto passare mezzo pallone, i terzini Cristian Scerbo e Jacopo Donatiello impeccabili in fase difensiva. Il centrocampo si è dimostrato un bel mix di sostanza e qualità, con Federico Goria, Alessandro Giuffrida e Jacopo Marra che hanno fatto la legna lottando su ogni pallone con grinta e ferocia, mentre Matteo Serra con i suoi piedi era sempre pronto a lanciare i suoi due attaccanti, Simone Cottino e Stefano Sanna che si sono dimostrati come i veri trascinatori della squadra, il primo con l'assist e il secondo con la rete decisiva. Molto bene anche i subentrati dalla panchina, preziosi per Bisecco, che hanno svolto un lavoro di sacrificio e di attenzione che è risultato determinante alla fine della gara.

IL TABELLINO


BACIGALUPO-CHIERI 1-0 RETI: 7' Sanna (B).
BACIGALUPO (4-3-1-2): Santi 7, Scerbo 6.5 (27' st Zaccaria 6), Donatiello 7, Giuffrida 7 (38' st Mosso sv), Raviola 7 (27' st Novello 6), Sacco 7, Marra 6.5 (14' st Pastore 6), Serra 6.5, Sanna 8 (22' st Lusitano 6.5), Goria 7, Cottino 7.5 (27' st Bostan 6). A disp. Palmieri, Cincinnato. All. Bisecco 7.5. Dir. Goria - Donatiello.
CHIERI (4-3-3): Bochicchio 6, Bertoli 6, Andrione 6 (25' Borgna 6.5), Troia 6.5, Petruzza 6, Girodo 6.5 (27' st Nardelli 6), Berardi 6 (20' st Ferrario 6), Muscatello 6, Galvagno 6, Bove 6, Ninni 6 (11' st Borello 6). A disp. Albunio, Casetta, Gambin, Gasparini, Giallombardo. All. Zucco 6. Dir. Borello.
ARBITRO: Kmwo di Torino 7.
AMMONITI: 32' Borgna (C), 30' st Pastore (B).

LE PAGELLE

BACIGALUPO
Santi 7
 Sicurezza, fa pochi interventi, ma li fa alla grande senza paura.
Scerbo 6.5 Buona gara di copertura sulla destra, sempre attento sul suo uomo, difficilmente si fa saltare.
27' st Zaccaria 6 Sfrutta bene i minuti che gli vengono concessi da Bisecco, ci mette la testa fa vedere cose interessanti.
Donatiello 7 Buonissima gara, Berardi con lui non vede la palla, non riesce mai a saltarlo, o comunque se si fa saltare è bravissimo a rimontare sul suo uomo.
Giuffrida 7 Il Kantè del Bacigalupo, è ovunque a centrocampo, va a contrastare tutti gli avversari, sporcando passaggi e recuperando diversi palloni.
Raviola 7 Forma con Sacco una fortezza davanti a Santi, c'è una chimica tra i due che è perfetta e il risultato in campo ne è la piena dimostrazione.
27' st Novello 6 Sostituisce alla grande il suo compagno di squadra, entra con decisione su ogni pallone che capita nelle sue parti.
Sacco 7 Un muro in difesa, non passa assolutamente nulla indietro, è sontuoso.
Marra 6.5 Fa la legna a centrocampo, è un gladiatore, pronto sempre a battagliare con i giocatori avversari.
14' st Pastore 6 Partita equilibrata la sua, entra bene e non commette nessun errore.
Serra 6.5 Un vero e proprio trequartista, fornisce palloni deliziosi per i suoi compagni di squadra, che vengono imbucati alla perfezione con i suoi lanci.
Sanna 8 Il match winner di giornata, regala un gol pesantissimo al suo tecnico, davanti al portiere non trema e si dimostra un attaccante con i contro fiocchi.
22' st Lusitano 6.5 Si sacrifica per la squadra, la fa salire, guadagna falli e pressa gli avversari.
Goria 7 Tutto fare in mezzo al campo, lotta su ogni pallone, imposta l'azione dei suoi e si inserisce in attacco.
Cottino 7.5 Indemoniato, è una scheggia in attacco, regala un assist per Sanna che è un cioccolatino, in più becca anche un palo nella seconda frazione di gioco.
27' st Bostan 6 Pochi minuti per lui, ma fatti bene con la giusta intensità.
All. Bisecco 7.5 I suoi ragazzi sono protagonisti di una partita strepitosa, fanno l'impresa battendo la capolista giocando una gara sensazionale.

CHIERI
Bochicchio 6
 Sul gol subito non ha colpe, non può nulla, per il resto della gara non viene particolarmente impegnato.
Bertoli 6 Prestazione sufficiente la sua, fa quello che deve fare, ma non prova mai magari a buttarsi in avanti e a rendersi protagonisti.
Andrione 6 Si infortuna a metà primo tempo per un contrasto di gioco a centrocampo, prima di uscire stava giocando molto bene.
25' Borgna 6.5 Molto propositivo sulla destra, prova sempre il dribbling e gioca con una sicurezza che in pochi hanno.
Troia 6.5 Scheggia la traversa con una punizione da capogiro, va vicino al gol del pareggio.
Petruzza 6 Insicuro in difesa, perde tre palloni sanguinosi, che per fortuna sua e dei compagni di squadra non vengono sfruttati dagli avversari.
Girodo 6.5 Tra i due centrali di difesa è il migliore, è più determinato e attento, è sempre al posto giusto.
27' st Nardelli 6 Gioca alla grande i minuti a disposizione, non commette sbavature.
Berardi 6 Ha sui piedi un'occasione ghiottissima per il pareggio, da solo a tu per tu col portiere becca in pieno il palo. 
20' st Ferrario 6 Bravo sulla destra, prova a rendersi pericoloso con le sue fiammate e a volte ci riesce.
Muscatello 6 Partita opaca la sua, non si fa sentire a centrocampo e la sua squadra risente della sua assenza.
Galvagno 6 Poco presente in attacco, non si fa mai vedere e infatti gli arrivano pochi palloni.
Bove 6 Non bene in mezzo al campo, prova a dare vita a qualche azione pericolosa, ma risulta inefficace.
Ninni 6 Si rende pericoloso con i suoi dribbling sulla sinistra, ma comunque viene contenuto dal suo diretto avversario.
11' st Borello 6 Poco incisivo, crea poco e commette che diversi errori di imprecisione.
All. Zucco 6 I suoi non fanno una bella partita, vanno vicino al pareggio, ma comunque la sconfitta è più che meritata.

L'ARBITRO

Kmwo di Torino 7 Dirige la gara alla perfezione, fischia tutto quello he deve fischiare, anche se forse si fa sfuggire un fuorigioco che però non risulta determinante ai fini del risultato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400