Cerca

Under 15

L'Ac Leon supera la tempesta, Motta il suo timoniere

Il mediano segna un gol per la salvezza e si ricompatta lo spogliatoio dei ragazzi di Vimercate

L'Ac Leon supera la tempesta, Motta il suo timoniere

La festa dell'Ac Leon per la salvezza conquistata

La stagione dell'Ac Leon si chiude con la salvezza guadagnata nel derby contro i rivali della Football Leon. La vittoria con gol di Riccardo Motta in casa è sufficiente per far gioire i padroni di casa, che a parità di gol fatti si salvano per il miglior piazzamento in classifica. La squadra di Vimercate aveva aspettative diverse a inizio campionato, ma ha saputo infine ritrovarsi proprio nel momento decisivo, nonostante alcune difficoltà incontrate nella seconda parte di stagione. Una serie di risultati negativa nel girone di ritorno infatti stava per rovinare quanto di buon ottenuto nella prima parte di stagione, poi un cambio in panchina nel finale di stagione e un grande lavoro a livello mentale sono state le chiavi che hanno compattato lo spogliatoio dei 2007, pronto a raggiungere il traguardo della permanenza nella categoria.

Riccardo Motta, l'autore del gol decisivo nel derby playout contro la Football Leon

PERDERSI E RITROVARSI 

La prima parte della stagione aveva fatto intendere che l'Ac Leon potesse fare un campionato diverso. Nel girone di andata i brianzoli avevano segnato una serie di risultati utili importanti che confermavano le aspettative del pre-campionato. L'obiettivo iniziale era quello di provare a salvarsi con una certa serenità sperando anche in un posto nei playoff, magari. La formazione di Gentile possedeva in rosa giocatori di buona qualità come il regista Riccardo Motta che in mediana ha dato equilibrio alla sua squadra durante a stagione o l'esterno Massimiliano Nobili, tra i più propositivi della stagione. Dopo una prima parte di stagione con partite importanti giocate bene, nelle quali i ragazzi di Lesmo avrebbero anche meritato qualche punto in più, i 2007 hanno subito un calo nelle prestazioni al giro di boa del campionato. La seconda parte del campionato non è dunque stata all'altezza della prima, con momenti alcuni di defaiance. Arrivati a giocarsi il playout contro i rivali della Football Leon, la società ha scelto di cambiare approccio nel tentativo dare una scossa al gruppo.

Massimilano Nobili, uno dei senatori dell'AC Leon



UN GOL CHE VALE UNA STAGIONE

Dopo la partita contro il Sangiuliano City, l'Ac Leon ha optato per un cambio in panchina per provare a dare una svolta soprattutto mentale al gruppo squadra e la scelta ha dato i suoi frutti. Nelle due partite di playout, infatti, la squadra di Lesmo ha saputo adattarsi alla situazione difficile, cambiando anche sul piano tattico. Sfruttando maggiormente la fisicità e i contropiede, l'Ac Leon è così riuscita a salvarsi proprio con una vittoria in casa contro i rivali della Football Leon. Nel ritorno del playout infatti è stato decisivo un gol di Motta. La grinta del gruppo, che è tornato compatto e deciso nel raggiungere l'obiettivo salvezza, è stata decisiva ai fini del risultato finale e il regista della formazione ha messo in rete un pallone su una mischia in area. Il mediano è uno dei senatori della formazione dell'Ac Leon ed è stato autore di una stagione da protagonista, non è riuscito a mettere a segno molti gol in stagione. La sua ultima marcatura stagionale è però la più importante del campionato per la sua squadra della quale è sempre più leader.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400