Cerca

Under 15

Simone Spinelli, lo Stacanovista della Cbs in prova al Genoa

Da lui ripartono le speranze rossonere di tornare a giocarsi come quest'anno la Finale Regionale

Simone Spinelli, Cbs

Il perno del centrocampo rossonero

Una stagione in continua crescita, delle fasi finali incredibili che lo hanno visto andare con la sua Cbs vicinissimo alla conquista del titolo regionale, e adesso la meritata chiamata del Genoa, Simone Spinelli sta vivendo un finale di stagione da assoluto protagonista.

Perno del centrocampo rossonero, dopo aver vissuto i suoi primi 6 anni calcistici nel Torino, le strade tra Simone e la società granata si dividono, e durante l'estate 2021, il ragazzo si trasferisce alla corte di Giovanni Carbone, che fin dal primo momento lo vede come un titolare inamovibile. 

Simone Spinelli con la maglia del Torino

LA REGULAR SEASON

Dopo l'addio con il Torino non era facile ripartire, ma Simone lo ha fatto alla grande, ha reagito e ha tirato fuori il meglio di sè, giocando una stagione di gran livello, fatta di ottime prestazioni. Nelle 26 partite della regular season è stato uno dei giocatori chiave per la cavalcata della sua Cbs al primo posto nel Girone E a pari merito col Chieri con 62 punti (anche se poi il Comitato ha considerato la squadra di Giovanni Carbone come seconda). Tra andata e ritorno il centrocampista rossonero non ha saltato neanche una partita, collezionando 1666 minuti (il migliore della squadra) e ben 7 gol. Nel centrocampo di Carbone insieme a Mattia Gottero è stato fondamentale: i due hanno formato una vera e propria diga in mezzo al campo, con Pietro Luxardo e Pietro Cerrato (lui un po' più avanti in posizione di trequartista) che, dai recuperi dei loro due compagni, inventavano palloni straordinari per gli attaccanti che avevano davanti.

Simone Spinelli contro l'Accademia Pertusa

LE FASI FINALI

Nella Post Season è normale per chi ci arriva alzare ulteriormente il livello, e Simone, come tutta la Cbs, non ha tradito le aspettative, e lui insieme a tutta la banda rossonera, da veri Underdogs, sono arrivati a giocarsi il titolo regionale in finale con il Chisola. La cavalcata fino in Finale però non è stata per nulla facile: ai quarti c'è stata la Juve Domo, superata però per 0-2 grazie alle reti di Mattia Gottero e di Niccolò Aimetti, mentre in semifinale la squadra di Carbone è stata sorteggiata contro la rivale di una stagione, il Chieri. All'andata termina 0-0 contanti rammarichi in casa rossonera, mentre al ritorno è gioia per Simone e i suoi compagni, che passano per 2-1 con i gol di Pietro Dario e di Precious Mitini: quest'ultimo segna la rete della qualificazione a poco dal triplice fischio, ma deve tanto all'ingegno di Simone, che su una punizione poco dopo la metà campo, disegna una traiettoria fantastica per il suo compagno, che in allungo spedisce la palla in porta.

Vola dunque a Gassino la Cbs, dove in finale l'aspetta il Chisola: Simone gioca una partita fantastica con una marea di palloni recuperati, e i suoi vanno anche vicino al gol con il colpo di testa di Gottero che però becca la traversa piena; in più i rossoneri subiscono un rigore, che viene neutralizzato alla grande da Tommaso Truzzi, che intuisce la conclusione di Daddy Naranjo Barrera e la smanaccia via, salvando i suoi dal vantaggio vinovese. Vantaggio che però arriva nel peggior momento possibile: a poco dalla fine parte un cross di Audisio che centra la cresta di Adam Boukhanjer, che butta la palle in rete e regala al Chisola il Titolo Regionale.

Finale dunque con l'amaro in bocca per Simone e i suoi compagni, che arrivati a questo punto ci credevano fortemente, ma il Fato ha sorriso al Chisola; nonostante tutto rimane l'ottima stagione, e sicuramente il prossimo anno si potrà ritentare la corsa a quel titolo così tanto sfiorato quest'anno.

LA CHIAMATA DEL GENOA

Simone Spinelli, centrocampista della Cbs chiamato dal Genoa

Le prestazioni di Simone però non sono passate inosservate, tutto ciò che ha fatto quest'anno è stato visto, e proprio sul finire di questa stagione si è mossa una Prof, il Genoa. Il centrocampista si è messo particolarmente in mostra, e il Grifone gli ha messo gli occhi addosso, e infatti il talento della Cbs è stato chiamato per un provino che si terrà martedì 14 Giugno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400