Cerca

All Stars Under 15

Bum Bum Borgna, successo Chieri e passaggio in testa al girone

Losi salva il salvabile nel primo tempo, ma non può nulla contro la doppietta dell'esterno azzurro

Borgna, Chieri

Federico Borgna del Chieri, doppietta

Dopo il sorprendente pareggio con la Virtus, il Chieri supera 2-0 il Lucento nel segno di Federico Borgna. Con una rete per tempo l'esterno dei collinari affonda i rossoblù di Domenico Delli Calici, autori di una buona partita ma non abbastanza cinici nello sfruttare le occasioni create. 

Moduli speculari per le due squadre, schierate entrambe con il 4-4-2: nel Chieri c'è Bochicchio in porta, i terzini sono Bertoli e Casetta, mentre al centro coppia formata da Andrione e Sacco; in mediana agiscono Borello e Bove, con Borgna e Rosano sugli esterni; tandem offensivo composto da Galvagno e Melloni. Il Lucento risponde con Losi a difesa dei pali, linea difensiva composta da Tusha e Milito sulle corsie e Nicosia e Antoniu (in prova dal Chisola) in mezzo; in mediana c'è capitan Melano insieme ad Arfaoui, mentre gli esterni sono Rollero e Francioso; davanti spazio ad Amuzu ed Esposito. Partono bene i collinari, che creano un paio di occasioni pericolose ma trovano sulla loro strada un attento Losi: al 5' Melloni imbuca per Losano che calcia, ma l'estremo difensore lucentino devia in corner; al 10' invece ci prova Bove con un missile da fuori area, ma Losi risponde di piede con sicurezza. La risposta del Lucento è affidata da Francioso che mette una bella palla in mezzo da sinistra, Andrione non ci arriva ed Esposito riesce solo a sfiorare di testa senza impensierire Bochicchio. Il Chieri si rifà sotto con Melloni che penetra da destra e calcia, ma Losi dice ancora di no e si ripete poco dopo sulla punizione di Bove. Il muro eletto dall'estremo difensore rossoblù crolla al 25': Arfaoui scivola e Melloni recupera palla, invenzione dell'ex Accademia Pertusa per Borgna che si inserisce ed insacca il meritato 1-0. Nella ripresa tra le fila del Lucento c'è spazio per gli esordi di Falzone (ex Pozzomaina) e Restivo (ex Paradiso), ma è il Chieri a trovare il raddoppio al 10': il direttore di gara ravvisa un tocco di mano in area di Arfaoui e concede penalty per i collinari; dal dischetto si presenta Borgna che non sbaglia e fa 2-0 e doppietta personale. Nel finale, complici le tante sostituzioni, non succede più nulla: vince il Chieri, che si prende la vetta del girone a scapito proprio del Lucento, agganciato in classifica dal Lascaris. 

IL TABELLINO

CHIERI-LUCENTO 2-0
RETI: 25' Borgna (C), 10' st rig. Borgna (C).
CHIERI (4-4-2): Bochicchio 6.5, Sacco 6.5, Andrione 6.5, Casetta 7 (21' st Tomatis 6), Bertoli 6.5 (9' st Petruzza 6), Borello 6.5 (9' st Berardi 6), Bove 7 (15' st Muscatello 6), Borgna 7.5 (15' st Ferrario 6), Rosano 6.5 (15' st Ninni 6), Melloni 7, Galvagno 6.5. A disp. Girodo.
LUCENTO (4-4-2): Losi 7, Tusha 6 (1' st Falzone 6), Antoniu 6 (16' st Tortorici 6), Nicosia 6.5, Milito 6.5 (13' st Di Mastrochicco 6), Arfaoui 6.5, Rollero 6 (16' st Vetrano 6), Melano 6.5, Esposito 6.5, Amuzu 6 (11' st Restivo 6), Francioso 6.5 (19' st Gheta 6). A disp. Amen, Piazzolla. All. Delli Calici 6.5.
AMMONITI: 15' Andrione (C), 17' st Melano (L).

I MIGLIORI

BORGNA 7.5 Molto attivo sull'out di destra, trova il vantaggio con un bell'inserimento e una conclusione angolata quanto basta per battere Losi. Raddoppia con freddezza dagli 11 metri, Ice in his veins.

LOSI 7 Nettamente il migliore dei suoi nel primo tempo, salva il risultato con quattro parate importanti. Non può nulla sui due gol subiti.

Falzone e Restivo

Lucento: Luca Falzone e Francesco Restivo, esordio in rossoblù

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400