Cerca

Under 15

Club Milano, uno storico ritorno per centrare la promozione in Élite

Tra ritiro e filosofia di gioco, ecco come si presentano ai nastri di partenza i ragazzi di Lorusso

Milano

UNDER 15 CLUB MILANO: Roberto Lorusso, tecnico del Club Milano

Manca sempre meno all'inizio della stagione 2022/23 e in casa Club Milano c'è grande entusiasmo per l'esordio di domenica 18 settembre. Club Milano, squadra militante nel girone G dell'Under 15 regionale, debutterà in casa contro la squadra Leone XIII, partita che aprirà proprio la prima giornata di campionato. Si percepisce molto entusiasmo nella squadra, da poco tornata dal ritiro precampionato in Piemonte. Grazie anche agli innesti arrivati nell'ultima finestra di mercato, il Club Milano è pronto ad iniziare la stagione nel migliore dei modi sotto la guida dell'allenatore Roberto Lorusso.

L'ALLENATORE

Roberto Lorusso, volto storico del Club Milano che ha ricoperto la carica di Direttore Sportivo fin dalla fondazione della società, nella sua lunga e importante carriera ha lavorato sia a livello dilettantistico che a livello professionistico, anche in club di un certo rilievo come Como e Atalanta. Non solo, Lorusso ha avuto anche esperienze come osservatore nel Milan, lavorando per il club rossonero anche in veste di allenatore. Dopo un periodo di pausa, il tecnico ha deciso di tornare ad allenare perché convinto delle qualità della squadra che gli è stata affidata e da un progetto importante. «Ancora mi diverto» ha dichiarato Lorusso parlando della sua esperienza da allenatore «nonostante io non sia più giovanissimo».

IL GIRONE

«Girone molto bello e molto equilibrato, siamo pronti a dare il massimo io e i miei ragazzi per provare a portare il Club Milano più in alto possibile» dichiara Lorusso parlando del raggruppamento in cui la sua squadra è stata sorteggiata. Oltre al Leone XIII, che come detto sarà la prima rivale stagionale del Club Milano, nel girone G ci saranno anche squadre come il Rozzano, il Pavia, la Viscontini e il Vighignolo tra le pretendenti alle primissime posizioni. 

GIRONE G

Academy Calcio Pavia
Vogherese
Barona Sporting
Club Milano
Casteggio
Garlasco
Leone XIII
Mazzo 80
Pavia
Rozzano
Superga
Vighignolo
Viscontini
Zibido

OBIETTIVI STAGIONALI E FILOSOFIA DI GIOCO

L'allenatore si dice soddisfatto sia del ritiro di preparazione, che si è svolto nel torinese, e sia dal mercato, con l'arrivo di calciatori pronti ad essere chiamati in causa fin da subito se ce ne fosse bisogno, anche dal primo minuto. L'obiettivo di questa stagione è quello di fare più punti possibili e provare a centrare la promozione diretta in Élite.

I ragazzi di Lorusso si preparano per la partita d'esordio di domenica con le idee che sono abbastanza chiare e pronti a seguire la filosofia di gioco dell'allenatore e di tutta la società: «Noi giochiamo per fare gol e imporre la nostra idea di gioco a prescindere da chi ci ritroviamo di fronte», conclude cosi Lorusso che si augura quindi che la sua squadra esordisca giocando bene ma soprattutto si augura di iniziare con una vittoria.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400