Cerca

Renate-Feralpisalò Under 15: Fornazieri, Disca e Kamal calano il poker sui gardesani

Renate Feralpisalò U15 - Marcatori

Disca, Kamal e Fornazieri, autori dei 4 gol decisivi

Termina con il punteggio di 4-1 l’amichevole disputata tra il Renate e la Feralpisalò, risultato maturato grazie alle reti dei padroni di casa di Disca (doppietta), Fornazieri e Kamal; inutile ai fini del risultato il gol della bandiera firmato dal subentrato verdazzurro Simone. Incontro che, come si potrebbe immaginare dal tabellino, ha visto un dominio costante del gioco da parte dei brianzoli, capaci di chiudere già la prima frazione sul doppio vantaggio, per poi chiudere completamente la pratica con altre due reti nel secondo tempo. Le scelte. I nerazzurri si schierano in campo con un tradizionale 4-3-3, che garantisce solidità in mezzo al campo e un buon connubio tra copertura difensiva e pericolosità offensiva sulle fasce. Ospiti che invece presentano un modulo molto duttile che varia da 3-4-3 a 4-3-3 a seconda del posizionamento dei laterali difensivi e del mediano (che all'occorrenza diventa quindi centrale aggiunto). Primo tempo. Incontro che inizia tutto sommato su ritmi equilibrati, con la Feralpisalò molto aggressiva sul pressing, rendendo incapaci i padroni di casa di uscire dalla loro metà campo nelle primissime azioni. Già dopo qualche minuto, però, il Renate trova il ritmo giusto e guadagna terreno di gioco, avvicinandosi diverse volte al gol grazie a un ottimo gioco sulle fasce e ad alcuni errori della difesa avversaria in fase di possesso: non riescono tuttavia a trovare la rete, mancando di freddezza sotto porta prima con Lezo e poi con Disca. Continuando però ad esprimere un bel gioco, i brianzoli riescono a portarsi in vantaggio al 24’, quando, dopo una bella azione corale, riescono ad arrivare al cross dalla destra, intercettato e deviato però dall’uscita di Muchetti; sulla ribattuta Kamal è bravissimo a mantenere la freddezza, angolando in basso a sinistra con un tiro all’altezza del dischetto. Al 34’ poi, c’è il raddoppio dei ragazzi di Tribuzio, con Disca che riesce a capitalizzare un cross basso di Lezo dalla destra. Un minuto dopo, l’arbitro fischia la fine della prima frazione, con un parziale di 2-0 per i padroni di casa. Ripresa. Nella ripresa si vede un miglioramento dal punto di vista offensivo nelle fila verdazzurre, specialmente con qualche guizzo sulla destra di Minelli, bravo in alcune occasioni a liberarsi e seminare il marcatore, trovandosi in area: pecca tuttavia di lucidità, non riuscendo a convertire le occasioni che si crea. Dall'altra parte, il Renate non mostra segni di cedimento e macina possesso su possesso, portandosi molto vicino al triplo vantaggio per ben due volte nel primo quarto d'ora della ripresa: prima con un bel tiro al volo di Disca su cross dalla destra su cui il portiere fa un ottimo intervento; poi sempre con Disca, che lanciato a tu per tu con Menuzzo dopo un pallone recuperato sulla trequarti, colpisce l'estremo difensore con il suo tentativo in porta. Al 17' è però lo stesso Disca a firmare il 3-0: intercetta un passaggio sulla trequarti avversaria, si accentra dribblando due avversari e batte un'incolpevole Menuzzo con un fantastico pallonetto all'incrocio. Pochi minuti dopo, i padroni di casa conquistano un calcio di rigore per un fallo in area su Fornazieri: è lo stesso Fornazieri a tirare dagli undici metri, battendo Menuzzo, che aveva intuito la direzione del tiro, e timbrando il 4-0 al 23' della ripresa. Al 26' c'è invece il gol della bandiera dei verdazzurri, con il subentrato Simone che batte Donvito sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Ci sono ancora delle occasioni per entrambe le squadre nei dieci minuti di match rimasti, ma non riescono a cambiare il risultato, che al triplice fischio di Steffenoni è di 4-1 per i padroni di casa.  

IL TABELLINO

RENATE-FERALPISALÒ 4-1 RETI: 24' Kamal (R), 34' Disca (R), 17' st Disca (R), 23' st rig. Fornazieri (R), 25' st Simone (F). RENATE (4-3-3): Zapparoli 6 (1' st Donvito 7), Cesana 6.5 (1' st La Ruffa 6.5), Polara 7 (1' st Monti 6.5), Fornazieri 8, Mugnai 7.5, Gobbo 7 (33' st Lainati sv), Lezo 7 (18' st Garavello sv), Deviardi 7 (18' st Valsecchi sv), Disca 8.5 (30' st Bassini sv), Viscardi 7 (30' st Simeone sv), Kamal 7.5 (30' st Formichella sv). All. Tribuzio 8. FERALPISALÒ (3-4-3): Muchetti 6 (1' st Menuzzo 6.5), Rossetti 6.5 (9' st Mastrapasqua 6), Regali 6.5 (1' st Bartolotta 6), Turelli 6 (18' st Shei 6.5), Contrasto 7, Scarsetti 7 (14' st Tritto 6.5), Petrina 6.5 (1' st Danesi 6.5), Nasti 6, Pilati 6.5 (27' st Telalovic sv), Serafino 6.5 (9' st Simone 7), Minelli 7 (27' st Romano sv). All. Pellegrini 7. ARBITRO: Steffenoni di Bergamo 7.5. ASSISTENTI: Di Cera e Gallotti di Busto Arsizio.

LE PAGELLE

RENATE Zapparoli 6 Durante la prima frazione non viene particolarmente impegnato dagli avversari 1’ st Donvito 7 Messo più alla prova rispetto al compagno, non si fa mai cogliere impreparato: incolpevole sul gol subito e molte buone uscite che salvano la porta in più occasioni Cesana 6.5 Molto buone le verticalizzazioni, per le quali ha una discreta visione 1’ st La Ruffa 6.5 Tiene a bada gli avversari sulla sua fascia, non sfigurando Polara 7 Molto bravo nei duelli fisici e in fase di spinta crea più occasioni per i compagni 1’ st Monti 6.5 Discreta prova offensiva, ma si perde qualche volta Minetti, che arriva al tiro in diverse occasioni Fornazieri 8 Da centrocampista dimostra un repertorio completo sia difensivamente che offensivamente; cala leggermente quando spostato nella ripresa come terzino: ciononostante riesce a guadagnare e realizzare un rigore Mugnai 7.5 Prova senza sbavature, concedendo pochissimi spazi alle offensive avversarie Gobbo 7 Nonostante qualche imprecisione nei passaggi, anche lui svolge un ottimo lavoro in difesa. (33’ st Lainati sv). Lezo 7 Talvolta impreciso nel fraseggio, mostra però un ottima capacità di inserimento e una buona velocità. (18’ st Garavello sv). Deviardi 7 Non viene messo in evidenza in fase di possesso, fa però un buon lavoro di copertura e fa dei bei movimenti a smarcare compagni. (18’ st Valsecchi sv). Disca 8.5 Poteva segnare più di due gol con le occasioni che gli sono passate per i piedi, ma mostra soprattutto un buonissimo senso della posizione e un'ottima capacità di gestione (30’ st Bassini sv). Viscardi 7 Ha una progressione palla al piede e una capacità di dribbling molto buone. (30’ st Simeone sv). Kamal 7.5 Freddissimo a sbloccare il risultato, per il resto gestisce molto bene il centrocampo (30’ st Formichella sv). All. Tribuzio 8 Schiera molto bene i suoi, che scendono in campo con un atteggiamento aggressivo e attento che permette di portare a casa la vittoria FERALPISALÒ: Muchetti 6 Non ha effettivamente molte colpe sui due gol subiti, tuttavia si dimostra insicuro nelle uscite 1’ st Menuzzo 6.5 Nonostante i due gol presi, disinnesca più di un'occasione avversaria Rossetti 6.5 Nonostante giochi spesso alto, garantisce comunque una sufficiente copertura 9’ st Mastrapasqua 6 Più disattento del compagno in fase difensiva Regali 6.5 Meno alto di Rossetti, effettua infatti una miglior fase difensiva, con chiusure discrete 1’ st Bartolotta 6 Perde qualche volta gli avversari, dando però qualcosa di più del compagno in fase di spinta Turelli 6 Prova opaca, con molti palloni persi che non bilanciano del tutto una buona fase difensiva 18’ st Shehi 6.5 Aggiunge un briciolo di lucidità alla manovra Contrasto 7 Nonostante qualche pecca nel controllo della sfera, svolge comunque un egregio lavoro difensivo Scarsetti 7 Prova molto simile a quella di Contrasto, suo compagno nelle retrovie, con qualche disattenzione in più 14’ st Tritto 6.5 Non fa un brutto compito di copertura, ma si perde qualche volta nelle marcature Petrina 6.5 Poteva fare meglio in aiuto alla difesa, ma svolge una prova nel complesso sufficiente 1’ st Danesi 6.5 Prova non tanto brillante, con qualche giocata ingegnosa sporadica Nasti 6 Annullato completamente dal centrocampo avversario, che non gli dà spunti di gioco Pilati 6.5   Si vede poco o nulla, a causa della difesa folta nerazzurra per vie centrali. (27’ st Telanovic sv). Serafino 6.5 Mostra qualche guizzo di ingegno e un ottimo controllo, ma è marcato molto bene dai difensori nerazzurri 9’ st Simone 7 Segna il gol della bandiera, con un buon movimento in un'azione confusa Minelli 7 Giocatore veloce, con un ottimo dribbling e movimento a smarcarsi; le poche occasioni nascono da lui, che però non riesce ad essere lucido sottoporta (27’ st Romano sv) All. Pellegrini 7 Propone un assetto di gioco interessante e duttile, con una difesa per vie centrali abbastanza solida; non può nulla però contro un Renate scatenato ARBITRO: Steffenoni di Bergamo 7.5 Gara tranquilla con pochi episodi dubbi; rigore sacrosanto.

LE INTERVISTE

L'allenatore delle Panterine, Silvio Tribuzio afferma: «Sono contento perché abbiamo giocato la partita con l'attenzione che speravo; siamo stati bravi in entrambe le fasi in entrambe le frazioni, quindi sono molto contento per la prestazione contro una squadra molto buona». L'allenatore della Feralpisalò, Francesco Pellegrini: «Complimenti agli avversari, vittoria meritata; dobbiamo migliorare molte cose».
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400