Cerca

Under 15 Serie C

Mantova-Albinoleffe: botta e risposta tra Pizzo e Lombardi, il big match al vertice finisce in parità

Aprono le danze i padroni di casa su rigore, poi Giuffrida si fa espellere e gli orobici rimettono a posto le cose a fine primo tempo

Francesco Domnitei Albinoleffe Under 15 Serie C

Francesco Domnitei dell'Albinoleffe, autore di un'ottima prestazione

Finisce 1-1 il big match tra Mantova e Albinoleffe in programma nella sesta giornata di campionato. Una gara bella, aperta, con un pareggio giusto che ha premiato entrambe le squadre. Tre i momenti chiave del match, avvenuti tutti nel primo tempo: il rigore procurato e trasformato da Pizzo su fallo di Nespoli al 25', l'espulsione di Giuffrida sul finir di tempo e il conseguente gol in ripartenza trasformato dagli orobici con Lombardi. Classifica che resta così immutata, con il Mantova ancora avanti di un punto rispetto all'Albinoleffe di Esposito, ma con un campionato ancora lungo e tutto da giocare, sino all'ultima giornata.

Lombardi risponde a Pizzo. L'Albinoleffe sin dalle battute iniziali prende in mano la partita, dominando dal punto di vista del gioco; Mantova che invece risponde giocando una gara attenta, equilibrata, pronta a sfruttare al meglio ogni tipo di situazione. Dopo più di venti minuti senza particolari occasioni da gol da una parte e dall'altra, al 25' arriva l'episodio che cambia il punteggio e sblocca la partita: ingenuità di Nespoli all'interno dell'area di rigore ai danni di Pizzo; nessun dubbio per il direttore di gara Pasquetto che indica il dischetto. Alla battuta si presenta lo stesso Pizzo che batte Bonfanti e porta in vantaggio i suoi. La gioia per i padroni di casa dura pochissimo, perché dieci minuti più tardi per un fallo a centrocampo di Giuffrida il Mantova rimane in 10, e sulla conseguente punizione l'Albinoleffe trova il gol del pareggio con Andrea Lombardi, bravo a sfruttare al meglio l'occasione che gli capita tra i piedi all'interno dell'area di rigore. Nel secondo tempo c'è tanto e soprattutto Albinoleffe, con un Mantova che non si affaccia praticamente mai dopo la metà campo. Gli orobici dominano nella ripresa giocando costantemente nelle trequarti avversaria, ma senza mai pungere a dovere. Nelle uniche due occasioni, Vicentini si supera con due grandi interventi: prima sul colpo di testa di Arici e poi sul tiro di Domnitei.

Soddisfazione per Esposito. Il Mantova riconosce i meriti dell'Albinoleffe e Bergamini commenta così la prestazione dei suoi: «È stata una bella partita, giocata contro una squadra molto forte dal punto di viste delle individualità. Siamo stati bravi a sfruttare la ripartenza. Noi siamo una squadra tosta e affrontarci non è facile per nessuno. Siamo comunque molto contenti per il pareggio e per la stagione che stiamo disputando, perché stiamo facendo decisamente bene, anche sopra le aspettative». Contento, invece, per il risultato a fine partita il tecnico dell'Albinoleffe, Alfonso Esposito: «Loro sono sicuramente una buona squadra, noi abbiamo dominato dal punto di vista del gioco ma non siamo riusciti mai a concretizzare creandoci l'occasione giusta, nonostante un secondo tempo giocato costantemente nella loro metà campo. È comunque un punto importante, su un campo difficile».

IL TABELLINO

MANTOVA-ALBINOLEFFE 1-1
RETI (1-0, 1-1): 25' rig. Pizzo (M), 36' Lombardi (A).
MANTOVA (4-3-1-2): Vicentini 7, Giuffrida 5.5, Zorzella 7, Pini 6, Stambollu 6, Fantoni 6, Paci 6.5, Dondi 6 (33' Fasoli 6), Cinetti 6 (14' st Montani 6), Pizzo 7 (31' st Gerola sv), Vicenzi 6 (1' st Turbati 6). A disp. Fratti, Cavallini, Cerutti, Allushi, Cinesi. All. Bergamini 6.5.
ALBINOLEFFE (3-5-2): Bonfanti 6, Belli 6, Brambilla 6 (8' st Forattini 6), Nespoli 5.5, Farina 7, Pellegrini 6 (8' st Valleri 6), Del Carro 6.5 (24' st Arici 6.5), Ceresoli 6.5, Panza 6.5, Lombardi 7 (1' st Domnitei 6.5), Riva 6.5. A disp. Chiari, Aquilini, Gatti. All. Esposito 6.5.
ARBITRO: Pasquetto di Crema 6.5.
ASSISTENTI: Sanneris di Mantova e Gerola di Mantova.
ESPULSO: 34' Giuffrida (M).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400