Cerca

Torino FC-Bulè Bellinzago Under 15: Martelli incanta ma le torelle di Giovanni Russo vincono il test match contro le tigrotte

Nicole Grieco, Torino Under 15 Femminile

Nicole Grieco, Torino Under 15 Femminile

Il bollente test match contro il Bulè Bellinzago del tecnico Paolo Guliani, giocato a ritmi frenetici, è stato aggiudicato dal Torino per un risultato di 4-0 grazie alle reti di Sotgiu, Grieco, Pierro e Anselmo. Le padroni di casa, di granata vestite, sono scese in campo con un 3-2-3 e Margherita Vaccarino a difesa dei pali; stessa scelta di modulo anche per l'allenatore gialloblù, che ha dovuto fare i conti con sole due sostituzioni a disposizione. Il Bulè, però, non ha concesso vita facile alle torelle, ha saputo reggere perfettamente i ritmi della partita rivelandosi pericolosa e insidiosa in numerose occasioni. Ottimo inizio per entrambe le formazioni, due stelle hanno illuminato la gara con giocate fantasiose e tiri perfettamente calibrati: le rivali numero 10, Leni Marteli e Rebecca Sotgiu. Dopo soltanto tre minuti dal fischio di inizio dell'arbitro Deborah Venturini della Sezione di Torino, il Bulè Bellinzago, capitanato da Syria Rosignoli, tenta di arrivare in porta con un potente tiro di Emma Silvestri prontamente respinto dal portiere granata Vaccarino; replica la conclusione Nicole Grieco, che però calcia il pallone in braccio all'ultimo difensore ospite Francesca Morini. Il duello dei numeri 10. Il Bulé del tecnico Paolo Giuliani è in strepitosa forma, a brillare di luce propria sin dai primissimi attimi di gioco è la numero 10 Leni Martelli che, dopo aver vinto il duello in velocità contro il difensore Sara Sigrisi, si avvicina al gol all'ottavo minuto del primo tempo accarezzando di un soffio il palo. Il Torino dell'allenatore Giovanni Russo spinge sull'acceleratore per segnare la rete del vantaggio ma qualche passaggio errato di troppo non permette alle calciatrici di giungere sotto porta. È ancora del Bulé l'occasione per mettere a segno il primo gol del test match: l'arbitro Venturini fischia punizione dal limite dell'area a otto minuti al termine del primo dei tre tempi, a calciare è ancora Martelli che però centra in pieno la barriera granata posizionatasi perfettamente soddisfando le indicazioni del numero 1 Vaccarino. Da 10 a 10: il capitano Sotgiu si trascina l'attacco granata sulle spalle e, approfittando del contropiede nascente dal precedente calcio di punizione, infila il pallone nell'angolino basso senza che il portiere Morini può nulla. La formazione casalinga non si arresta e conduce in attacco le ultime azioni creando l'occasione per andare a raddoppio con un grande scambio di prima tra le due "Nicole", Mangino e Grieco, che però non trova la degna finalizzazione. Niente da recuperare per l'arbitro, il primo tempo termina 1-0 per il Torino. Il grande spirito granata. Le formazioni sono nuovamente a metà campo per la ripresa del gioco, il Torino vuole ricominciare lì dove ha lasciato: ottima intesa tra Nicole Mangino e Federica Tavella che termina con la conclusione di quest'ultima ma il tiro è troppo debole, nessuna difficoltà per Morini nel bloccare palla. Il capitano del Torino, inarrestabile, continua a dominare in campo, solo per sorte avversa non trova la doppietta personale, ad un tiro potente e centrale da fuori area si oppone il palo interno della traversa. Un ingenuo fallo commesso dalla numero 11 Rosignoli del Bulè Bellinzago al limite dell'area permette all'arbitro Venturini di concedere punizione da una posizione interessante: a calciare è nuovamente Sotgiu, protagonista indiscussa della partita, che però non riesce a fornire la giusta traiettoria alla palla. Non c'è tempo per i rimpianti, a metterla dentro due minuti più tardi ci pensa la "Nicole piccola" (Grieco) che con astuzia beffa Morini sotto porta. Il Bulè non molla la presa e tenta di riaprire la partita con i guizzi della fenomenale Martelli che dapprima si porta il pallone sul fondo e calcia senza trovare la porta ed in seguito ci riprova all'ultimo giro d'orologio smarcandosi da due difensori granata impattando però male il pallone. Si resiste! Un risultato ancora aperto e l'ultimo tempo da disputare. Il tecnico Giovanni Russo concede a tutte le ragazze il proprio spazio, cambio anche tra i pali: è il turno di Giulia Sigrisi, che entra in campo con al braccio la fascia da capitano. Il Bulé, che attacca da sinistra verso destra, imposta qualche flebile azione senza trovare finalizzazione. A ripartire ci pensa ancora una volta il Torino che, a meno di dieci minuti dalla ripresa, conquista calcio d'angolo e non lo spreca: gol in mischia per la formazione di casa, a metterla nel sacco è Sofia Pierro. Il Bulé del tecnico Paolo Giuliani è stanco, non sembra avere forze e lucidità per arrivare sotto porta e tentare di riaprire la partita. Il Torino, sempre in zona offensiva, ne approfitta per segnare la rete del 4-0 con Vittoria Anselmo che calcia perfettamente spiazzando il portiere. Il test match, giocato ad altissimi livelli, termina con un Torino vittorioso che non ha mai abbandonato la fase offensiva ed un bel Bulé caduto sul più bello.

IL TABELLINO

TORINO-BULÈ BELLINZAGO 4-0 RETI: 13' Sotgiu (T), 9' st Grieco Nicole (T), 10' Pierro (T), 14' Anselmo (T). TORINO: Vaccarino 7, Sigrisi S. 7, Civitico 6.5, De Gani 7, Esposito 6, Anselmo 7, Guarini 7, Tavella 6.5, Mangino 7, Sotgiu 9, Grieco Nicole 8. A disp. Sigrisi G 6., Battaglia 6.5, Tosello 6, Bosio 6, Caffaratto Laura 6.5, Villa 6, Pierro 8. All. Russo 7. BULÈ BELLINZAGO: Morini 6.5, Dell'acqua 6, Gilardi 6, Giuliani 6.5, Grisolia 6.5, Marranzano 6, Martelli 8, Rosignoli 7, Silvestri 7, Sundaresan 6, Vendola 6.5. All. Giuliani 6.5. ARBITRO: Venturini di Torino TORINO Vaccarino 7 Attenta e vigile a difesa dei pali. Ha saputo uscire bene da numerosi occasioni ostiche. Sigrisi S. 7 Ottimo difensore! Concentrata e perfettamente in partita, ha saputo sfruttare la prestanza fisica. Buona impostazione delle azioni. Civitico 6.5 Una grande prestazione portata a casa, è stata fondamentale per la buona riuscita della partita. Molto furba nel sottrarre il pallone dalla disponibilità delle avversarie. De Gani 7 Fantasiosa in fase di costruzione del gioco, brava a portare palla e sfruttare i giusti varchi per sfornare passaggi perfetti. Esposito 6 Buona prestazione in posizione di centrocampista, ha smistato i palloni confezionando corretti guizzi per le compagne. Anselmo 7 Una garanzia! Sempre alla ricerca del pallone, è difficile che qualcuno riesca a batterla. Guarini 7 È entrata perfettamente in partita, molto veloce sulla fascia destra e fantasiosa nella costruzione delle azioni. Tavella 6.5 Una buona prestazione portata a casa, tante azioni sono passate dai suoi piedi. Ha confezionato passaggi ben calibrati. Mangino 7 Ottima fase offensiva, si è resa pericolosa in più di un'occasione. Sempre presente nel gioco e brava a farsi trovare libera sui passaggi delle compagne. Sotgiu 9 Semplicemente onnipresente! Grande spirito da leader, è suo il primo gol del match. È stata una vera spina nel fianco per le avversarie grazie al suo fantastico fiuto per la porta. Grieco 8 Una punta a tutto tondo! Brava a smarcarsi e portare palla, ha siglato il raddoppio della partita. Sigrisi Giulia 6 Chiamata in causa poche volte durante gli ultimi venti minuti, ha saputo mantenere alto il livello difensivo. Battaglia 6.5 Che velocità! Sembra instancabile, ha corso tanto e palla al piede. Brava a pazientare ed aspettare il momento giusto per il tiro. Tosello 6 Un bel possesso palla, ha saputo gestire perfettamente i minuti in campo. Bosio 6 Brava nel fornire una mano alle compagne di squadra, è stata un punto di riferimento per la costruzione delle azioni. Caffaratto 6.5 Molto aggressiva e determinata, si è rivelato difficile starle dietro. Villa 6 Ha risposto presente alla chiamata dell'allenatore ed ha dimostrato tutte le sue potenzialità. Pierro 8 Ha vantato un ottimo approccio alla partita! Non solo il gol, era vicinissima alla doppietta personale grazie a giocate sorprendenti. All. Russo 7 Ottima preparazione della partita e gestione della panchina. Ha guidato le sue torelle in maniera impeccabile e concesso a tutte spezzoni di gara. BULÈ BELLINZAGO Morini 6.5 Avrebbe potuto fare meglio sugli ultimi due gol subiti ma tutto sommato porta a casa una discreta prestazione. Brava a chiamarsi la palla e guidare la difesa. Dell'acqua 6 Ha tentato di frenare la furia delle calciatrici granata collezionando più di una bella chiusura. Gilardi 6 Ha saputo mantenere la posizione in campo. Bene l'impostazione e la gestione del pallone. Giuliani 6.5 È sempre alla ricerca del pallone, brava ad inseguire le avversarie e crederci fino in fondo. Grisolia 6.5 Astuta a chiudere i giusti spazi e intralciare le ripartenze del Torino, non ha dato vita facile alle granata. Marranzano 6 Sempre pronta a spendersi per le compagne di squadra, ha saputo con intelligenza smarcarsi in più di un'occasione e farsi trovare libera per la ricezione dei passaggi. Martelli 8 Che calciatrice! Un fenomeno sulla fascia, bravissima ad accentrarsi dopo aver vinto i duelli in velocità. Molto veloce e dalle giocate imprevedibili. Rosignoli 7 Ottimo fiuto della porta, ha creato più di un'occasione pericolosa. Ottimi passaggi e cross. Silvestri 7 Sempre presente e al centro delle azioni, un punto di riferimento per le compagne di squadra. Sundaresan 6 Ha investito tutte le sue forze per tentare di riaprire la partita e contrastare la potenza del Torino. Vendola 6.5 Grande intuito nell'intercettare palla. Stop precisi e puliti. È stata un elemento di fondamentale importanza per la buona riuscita della prestazione di squadra. All. Giuliani 6.5 Non semplice gestire un'intera partita con soltanto due sostituzioni in panchina, eppure la sua squadra esce a testa alta dalla gara e porta a casa un'ottima prestazione collettiva.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400