Cerca

Under 15 Femminile

Monza-Inter: Viganò illude, una doppia Santoro regala la vittoria alla formazione nerazzurra di Zago

Il gol del vantaggio di Viganò nel primo tempo dà una falsa speranza, la doppietta di Santoro e il gol di Cotugno asfaltano il Monza

Benedetta Santoro

Benedetta Santoro, la migliore in campo e, l'autrice di una doppietta

Finisce con una vittoria per 1-3 la partita tra Monza-Inter, con le ospiti che, dopo essere andate in svantaggio al 16' del primo tempo, segnano 2' dopo il gol del pareggio e poi, nel secondo tempo chiudono la partita con due gol bellissimi. La partita viene giocata bene da entrambe le parti e il risultato rimane invariato fino agli ultimi minuti del primo tempo. Proprio al 16' si sblocca la partita grazie ad un super gol segnato da centrocampo da Viganò. La partita dopo il gol si anima e l'inter non lascia neanche il tempo agli avversari di godersi il vantaggio, al 18' arriva il gol del pareggio di Santoro. Nel secondo tempo l'Inter è un'altra squadra e gioca splendidamente. Dopo diversi tentativi, arriva il gol del vantaggio siglato da Santoro. La partita viene chiusa nel finale del secondo tempo, con Cotugno che fa un uno due con Vallarin e poi insacca alle spalle del portiere.

Emozioni nel finale. La prima frazione si apre con le due squadre che si studiano per gran parte del tempo. Sono poche le azioni pericolose nei primi 17'. Entrambe le squadre giocano molto sulle fasce per provare a segnare, dato che a centrocampo è difficile superare gli avversari, ben posizionati e grintosi nel combattere su ogni pallone. Una delle pochissime occasioni si ha al 4' con Iraci che, dopo aver ricevuto il pallone da pochi metri sula respinta di Coppini, spreca l'occasione. Nei minuti successivi sia il Monza che l'Inter provano a segnare tramite i corner, senza riuscirci. Al 16' Martinelli riceve un retropassaggio dalle compagne, ma poi rilancia male e consegna la palla sui piedi di Viganò a centrocampo, che stoppa, prende la mira e con un pallonetto porta in vantaggio la sua squadra. L'inter non demorde e reagisce subito trovando al 18' il gol con Santoro, che prima si fa parare il tiro in area da Coppini e poi, segna sulla ribattuta.

Chiusura dei conti. Nella seconda frazione l'Inter è un'altra squadra. Entra in campo con grinta, voglia di vincere e fiducia, grazie al gol trovato allo scadere del primo tempo. Al 3' Agosta va via sulla fascia destra e crossa il pallone sulla testa di Santoro che, salta in ritardo e colpisce male, mandando la palla sopra la traversa. Al 6' si invertono i ruoli ed è Santoro che dalla fascia destra mette un pallone morbido ad Agosta, che spreca tutto. Sempre Santoro, che è incontenibile nel secondo tempo, decide all'8 di fare un azione in solitaria. Parte da centrocampo palla al piede e, con velocità e abilità,  scarta tre giocatrici, arriva come un treno in area di rigore e, tira una sassata sotto la traversa che vale la doppietta e, il vantaggio. Dopo diversi tentativi di chiudere la partita, al 18' Cotugno fa un uno scambio con Vallarin, riuscendo a pescare l'angolino sinistro con un destro spettacolare. Il Monza più che  cercare di riaprire la partita, cerca di non prendere altri gol.

IL TABELLINO

MONZA-INTER 1-3
Reti:
16'Vigano, 18'Santoro, 6'st Santoro, 18'st Cotugno
MONZA(4-4-2):
Coppini 7, Battocchio 6.5, Vergani 6.5, Bocchetti 6.5 , Zayed 6, Brambilla 6, Viganò 7.5, Brioschi 6.5, Baldo 6, Marino 6.5, Spigariol 6.5, Frattaroli 6.5, allevi 6.5, Pasquini 7, Valtolina 6, Aceti 6.5. All.Pellegrini 6.5.
INTER(4-4-2): 
Martinelli 6.5, Consolini 7, Brambilla 6.5, Verrini 6.5, Cotugno 7.5, Santoro 8, Beduschi 7, Agosta 6.5, Iraci 6.5, Venturini 7, Vallarin 6.5, Cavallaro A 6.5, Cavallaro G. 7, Caltanissetta 7. All.Zago 7.

LE PAGELLE

MONZA
Coppini 7 
Molto sicura con le mani, protegge benissimo la porta e respinge i tiri avversari. Sui due gol non può farci niente.
Battocchio 6.5 
Con grinta e personalità affronta le avversarie, vincendo tantissimi contrasti. 
Vergani 6.5 
Tiene bene la posizione in campo e gioca con tranquillità ogni pallone. 
Bocchetti 6.5 Lotta in mezzo al campo e serve benissimo i compagni, soprattutto Vigano.
Zayed 6 In area di rigore spazza via ogni pallone. Poco precisa nei passaggi. 
Brambilla 6 Gioca bene con la palla tra i piedi, ma soffre parecchio le avversarie in fase difensiva.
Viganò 7.5
Oltre al gol stupendo da centrocampo, è la più pericolosa del Monza, soprattuto in contropiede.
Brioschi 6.5 
In mezzo al campo si fa trovare sempre libera per aiutare le compagne con il giro palla.
Baldo 6 
Gioca molto girata alla porta e si abbassa spesso per aiutare le compagne con le manovre offensive .
Marino 6.5 Fa una partita di qualità e gioca molto bene tutti i palloni che riceve.
Spigariol 6.5
Prova più volte a creare azioni pericolose senza mai incidere.
Frattaroli 6.5
Non subisce gol e protegge bene i pali della sua squadra.
Allevi 6.5
Entra e dà qualità in mezzo al campo. Molto abile a saltare l'avversario.
Pasquini 7
Incute paura alla difesa avversaria quando parte in rapidità con la palla tra i piedi.
Valtolina 6
Tiene bene alta la squadra ma viene servita poco e, non riesce a incidere.
Aceti 6.5 Va via alle avversarie più volte in velocità, ma non riesce ad accorciare le distanze.
All.Pellegrini 6.5
Mette in campo una squadra molto abile a ripartire in contropiede, ma non riesce ad evitare la sconfitta.

INTER
Martinelli 6.5 Con le mani è molto abile, con i piedi commette qualche errore di troppo, come quello che ha portato il momentaneo svantaggio.
Consolini 7
Ben posizionata in campo, è una sicurezza in difesa e non fa passare nessuno.
Brambilla 6.5
Gioca molto tranquilla in difesa e aiuta le compagne con la manovra dal basso.
Verrini 6.5
Non è facile da saltare in un uno contro uno e, lo sa bene Vigano, che si fa fermare molte volte. 
Cotugno 7.5
In fase difensiva è bravissima, in fase offensiva anche, infatti segna un gol bellissimo.
Santoro 8
Oggi è la migliore in campo. Nessuno riesce a fermarla, il secondo gol ne è la prova, chapeau.
Beduschi 7 
Sicura, decisa e perfetta su ogni intervento. Fa una partita impeccabile.
Agosta 6.5
Gioca molto bene tutti i palloni e crea diverse occasioni pericolose. Si trova molto bene con Santoro negli ultimi 20 metri.
Iraci 6.5
Viene servita poco, ma è abile a mettere le compagne in condizione di segnare.
Venturini 7
Invalicabile. Con il fisico vince i contrasti e, non fa passare nessuno dalle sue parti.
Vallarin 6.5
Ha un tocco fine ed è brava nello stretto. Decisivo l'assist sul gol del 1-3 che ha chiuso la partita.
Cavallaro A 6.5
Entra bene in partita e contribuisce a portare in vantaggio la squadra nel secondo tempo.
Cavallaro G. 7 In difesa è difficile da saltare. Quando prova il destro dalla distanza, fa tremare la panchina avversaria. 
Caltanissetta 7
Mette tutta la grinta e la voglia che ha nei duelli a centrocampo, che vince il più delle volte.
All.Zago 7.
 La sua squadra gioca molto bene e sfrutta le fasce per creare pericoli alla difesa avversaria. Vince 1-3 e si porta a casa tre punti fondamentali.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400