Cerca

Under 15

Vince il cuore di un gruppo unito, Capitan Leone trascina il Lesna

Quanta sofferenza per i padroni di casa che la spuntano contro un ottimo Moderna per 3-1

Festa Lesna Gold post partita

I ragazzi del Lesna Gold in festa dopo la vittoria

Quanta sofferenza, ma che vittoria per il Lesna Gold che batte il Moderna Mirafiori per 3-1, uniti in una sola direzione e trascinati dal grande capitano Fabio Leone. Il merito della vittoria è di tutti, un gran lavoro difensivo di tutti i reparti unito a delle buone azioni offensive degli esterni che hanno messo in seria difficoltà gli avversari. Però è tutto più facile quando in un momento di difficoltà, all'interno della partita, sai di poter contare su un vero capitano come Leone che toglie le castagne dal fuoco e di pura forza, di pura grinta, quasi di rabbia, prende palla e la butta in porta. Nonostante l'immediato vantaggio che ha messo in discesa la partita, i ragazzi di casa hanno faticato e rischiato parecchio contro un ottimo Moderna. I ragazzi di Ivaldi, infatti, hanno espresso un ottimo gioco gestendo bene il possesso del pallone, soprattutto nel primo tempo, ma sono mancate le conclusioni spesso fuori bersaglio o troppo deboli. Gli ospiti hanno messo in grossa difficoltà gli avversari per tutto il primo parziale e per metà del secondo tempo. Visto l'andamento della partita, dopo il gol del pareggio di Usurelu la sensazione era che il Moderna avrebbe poi vinto. Il Lesna è sembrata un'altra squadra rispetto a quella col Dorina, i ragazzi sono sembrati spenti e non riuscivano anche nelle giocate più semplici. Oltre ad un avversario di livello come il Moderna, probabilmente i giocatori del Lesna hanno accusato, a livello mentale, la separazione da Casieri avvenuta in settimana. Dopo la grande azione di Leone che porta i suoi sul 2-1, la partita cambia in favore dei padroni di casa che sfiorano la terza rete in più occasioni, ma anche il Moderna resta pericoloso davanti. Una vittoria corale del Lesna che, stringendo i denti, ha resistito all'urto offensivo degli avversari lottando su ogni pallone e anche in fase offensiva i ragazzi hanno spinto in massa, soprattutto nell'ultimo quarto d'ora. Un Moderna che paga il gol iniziale e i tanti errori in fase di conclusione perché il gioco non è mancato. Sulla partita del Lesna ha certamente influito il dodicesimo uomo, ovvero i tifosi che, soprattutto dopo il gol del pareggio, si sono fatti sentire fortemente dai ragazzi in campo aiutandoli a reagire e mostrando una grande passione.
Vantaggio. Il Lesna si porta subito avanti, dopo due minuti, con Turchetto che approfitta di un rimpallo in area di rigore e insacca in porta l'1-0. Al 24' Giacò si supera con un intervento strepitoso sul tiro a botta sicura di Chentoufi. Un minuto dopo ancora Chentoufi crossa dalla sinistra verso il secondo palo colpito in pieno dalla coscia di Lansari.
Un Leone fra i leoni. Dopo le tante occasioni fallite il Moderna si procura un importante calcio di rigore al 13' st con Marottoli che subisce fallo da Mariano. Della battuta si incarica Usurelu che trasforma in gol, Giacò intuisce ma non arriva.  Al 21' st l'azione che cambia la partita: sulla sinistra Leone in possesso di palla regge all'urto spalla a spalla e supera il difensore entrando in area dove calcia di destro sotto le gambe di Macera in uscita e regala il 2-1 ed una gioia incontenibile per l'ambiente Lesna. Dopo questo gol i padroni di casa diventano più pericolosi sbagliando anche un paio di gol clamorosi, ma non chiude la partita e lascia la possibilità al Moderna di pareggiare i conti. Alla fine del recupero, 40' st, viene fischiato un calcio di rigore in favore del Lesna per un fallo di mani in area di Perlasco. Non sbaglia Leone dagli undici metri che fa doppietta e segna il definitivo 3-1.

IL TABELLINO

LESNA GOLD-MODERNA MIRAFIORI 3-1

RETI (1-0, 1-1, 3-1): 2' Turchetto (L), 13' st rig. Usurelu (M), 21' st Leone (L), 40' st rig. Leone (L).

LESNA GOLD (4-4-2): Giacò 7.5, Sfarra 7.5, Mariano 7.5 (15' st Muraro 7.5), Abouelfaraj 7.5, Petrovici 7.5, Qatif sv (18' Scifoni sv, 29' Contu 7.5), Elhayyni 7.5 (23' st Marvelus 7.5), Turchetto 7.5, Lopez 7.5 (7' st Podariu 7.5), Leone 9, Doria 7.5. A disp. Moruzzi, Kabore, Bartolucci. All. Savino - Leone 7.5. Dir. Abouelfaraj.

MODERNA MIRAFIORI (4-2-3-1): Macera 7.5, Tropia 7.5, Pezzana 7.5 (15' st Geraci 7.5), Lansari 7.5, Panattoni 7.5 (27' st Bruno sv), Costa 7.5 (10' st Perlasco 7.5), Saccocci 7.5 (10' st Nobili 7.5), Chentoufi 8, Marottoli 7.5 (18' st Soudy 7.5), Aiello 7.5 (27' st Pezzoli sv), Usurelu 7.5. A disp. Addario. All. Ivaldi 7.5. Dir. Bouchalkha.

ARBITRO: Luca Enrico Buonpensiero di Torino 7.5 Ottima direzione di gara, pochi errori, bravo in occasione dei rigori.

AMMONITI: 22' st Sfarra (L), 33' st Lansari (M).

LE PAGELLE

LESNA GOLD

Giacò 7.5 Chiamato spesso in causa, risponde bene, stupenda la parata su Chentoufi nel primo tempo, subisce gol solo su rigore.
Sfarra 7.5 Tanta qualità e quantità, deve dare tutto se stesso per limitare al meglio gli avversari e ci riesce.
Mariano 7.5 Buona prestazione come sempre, unica macchia l'errore sul rigore.
15' st Muraro 7.5
Subito protagonista con una buona chiusura difensiva, ottimo ingresso in campo.
Abouelfaraj 7.5 Gioca in tutte le posizioni, in questa partita fa il difensore centrale e lo fa bene, difficile da superare.
Petrovici 7.5 Il muro difensivo, da lui non si passa e trova bene le punte con i suoi passaggi.
Qatif sv ( 18' Scifoni sv)
29' Contu 7.5 Buona prestazione, entra a freddo e poco dopo finisce il primo tempo.
Elhayyni 7.5 Più in difficoltà rispetto alla scorsa partita, ma riesce sempre a mettere in difficoltà gli avversari, una spina nel fianco.
23' st Marvelus 7.5 Con la sua velocità e la sua freschezza fa impazzire la difesa, sbaglia un gol clamoroso sotto porta.
Turchetto 7.5 Una buona partita a centrocampo, bravo in occasione del gol che mette subito in discesa la gara.
Lopez 7.5 Chiuso nella morsa dei difensori, gioca bene la palla per i compagni.
7' st Podariu 7.5 Buon ingresso dalla panchina.
Leone 9 Un gol di pura forza e voglia, nel momento più difficile della partita tira fuori la giocata e trascina i compagni alla vittoria, non molla mai, CAPITANO.
Doria 7.5 Ottime le giocate sull'esterno in tutte le fasi di gioco, bravo nei passaggi.
All. Savino 7.5 Una vittoria di squadra, tutti si sono impegnati per portare a casa la vittoria.
Dir: Abouelfaraj.

MODERNA MIRAFIORI

Macera 7.5 Una buona prestazione, diverse parate importanti, gioca senza paura.
Tropia 7.5 In generale una buona partita, a volte fatica a volte chiude bene gli esterni avversari.
Pezzana 7.5 Anche lui è molto impegnato sull'altra fascia, buona prestazione.
15' st Geraci 7.5
Entra bene dalla panchina.
Lansari 7.5 Una buona prova difensiva, difficile superarlo, sfortunato sul palo colpito, ma ottimo inserimento.
Panattoni 7.5 Anche lui è protagonista di una buona partita in difesa. ( 27' st Bruno sv)
Costa 7.5 Qualità e quantità in mezzo al campo.
10' st Perlasco 7.5 Forza fresca della panchina che aiuta la squadra, sfortunato sul fallo di mano.
Saccocci 7.5 Grandissimo primo tempo, incontenibile.
10' st Nobili 7.5 Aiuta i compagni entrando dalla panchina con una buona prestazione.
Chentoufi 8 Uno dei migliori in campo, arriva al tiro, buoni i dribbling e ottimi i passaggi, Giacò deve fare una grande parata per impedirgli di segnare.
Marottoli 7.5 Si procura il calcio di rigore che riporta in pareggio la sua squadra, buona prestazione davanti.
18' st Soudy 7.5
Buon ingresso dalla panchina.
Aiello 7.5 Ottima prestazione offensiva, si affaccia spesso in avanti e aiuta i compagni a trovare spazi in zona avanzata. ( 27' st Pezzoli sv)
Usurelu 7.5 Uno dei più pericolosi della squadra, bravissimo in occasione sul rigore, pecca in qualche tiro ma gestisce ottimamente i palloni che gli arrivano.
All. Ivaldi 7.5 I suoi giocano bene, ma non segnano e questo costa il risultato.
Dir: Bouchalkha.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400