Cerca

Under 15

Sisport nuova Regina di Torino, nessuno come loro

Vinta anche l'ultima contro il Beppe Viola per 4-0, stagione incredibile dei bianconeri che segnano 198 gol e ne subiscono solo 3

Sisport

La festa della Sisport per il primato in campionato

C'è una nuova Regina a Torino: la Sisport. I ragazzi di Davide Borin possono finalmente festeggiare il titolo dopo la vittoria per 4-0 sul Beppe Viola. Un percorso incredibile dei bianconeri che chiudono il campionato con tutte vittorie e 198 reti segnate e solamente 3 subite, nessuno come loro. Se la Sisport ha dovuto aspettare la fine del campionato per poter celebrare il titolo, il merito va dato certamente al Beppe Viola che ha perso solamente le due gare contro la capolista e ha vinto tutte le altre. Questa partita di ritorno è stata diversa da quella dell'andata in cui la Sisport aveva vinto per 0-10. Il Beppe Viola, infatti, non aveva nulla da perdere e ha approcciato la gara più serenamente sapendo anche della differenza fra le due squadre. Il secondo tempo è stato a senso unico per i bianconeri che non hanno quasi mai rischiato e hanno schiacciato gli avversari nella loro metà campo. Il primo tempo, invece, è stato più giocato con il Beppe Viola che è riuscito anche a mettere in difficoltà la Sisport che, a volte, ha dovuto lanciare via il pallone. In generale la Sisport ha meritato la vittoria e ha avuto sempre in mano il pallino del gioco.
Bello spettacolo. Il primo tempo, come già anticipato, è stato abbastanza combattuto con il Beppe Viola ordinato e compatto pronto a ripartire con uno strepitoso Ceraudo che faceva reparto da solo. La Sisport non ha rischiato grosse occasioni e il pallino del gioco era suo, ma con il passare dei minuti sembrava andare più in difficoltà nel trovare spazi in avanti per bucare la difesa avversaria. Il gol arriva dopo 5' con Bledea che tira dal limite, sulla sinistra, e incrocia sul secondo palo con la palla che prende velocità rimbalzando sul terreno e favorisce l'errore di Pellegrino. Il Beppe Viola cerca il pareggio con due tiri da fuori di Cileone e Serra, su punizione, ma in entrambi i casi Lonegro blocca il pallone.
Festa bianconera. Il secondo tempo è completamente in favore della Sisport che chiude il discorso partita. Dopo 9' Colletto largo sulla sinistra trova un passaggio illuminante per l'inserimento centrale di Lo che, dopo un grande aggancio, salta Laporta e incrocia a sinistra facendo 2-0. Al 14' Bledea, completamente libero, calcia dai 20 metri e insacca la palla sotto la traversa facendo il 3-0. C'è tempo per il quarto gol della Sisport al 38' quando Lo colpisce di testa dopo un calcio d'angolo e Pellegrino para mandando la palla in porta per l'autogol del 4-0. L'occasione migliore della partita del Beppe Viola arriva al 40' con Trabuio involato verso la porta, di poco a lato la sua diagonale.

IL TABELLINO

SISPORT-BEPPE VIOLA 4-0
RETI: 5' Bledea (S), 9' st Lo (S), 14' st Bledea (S), 38' st aut. Pellegrino (B).
SISPORT (3-5-2): Lonegro 10 (16' st Licauli 10), Tavano 10 (11' st Quarta 10), Scarpellino 10, Busè 10, Fanotto 10, Rossetti 10, Bledea 10 (30' st Faraca 10), Colletto 10 (31' st Lauria 10), Lo 10, Molino 10 (13' st Sauna 10), Leone 10 (24' st Daghino 10). A disp. Viviani, Ruggiero, Raco. All. Borin 10. Dir. Lonegro.
BEPPE VIOLA (4-5-1): Pellegrino 6, Cileone 7, Laporta 7, Barutti Ludovico 7.5, Thaci 7.5, Maurantonio 7, Netti 7.5 (10' st Trabuio 7), Canuti 7 (18' st Basilio 6.5), Ceraudo 8 (30' st Ghietti sv), Crovella 7, Serra 7. A disp. Paun, Chitu Ianis, Colombo, Cannata, Curro, Mastromatteo. All. Caldarella 7.5. Dir. Canuti.
ARBITRO: Francesco Loiodice di Collegno 7 Buona direzione di gara.

LE PAGELLE

SISPORT

Lonegro 10 Una sicurezza fra i pali, blocca senza problemi le palle che gli arrivano.
16' st Licauli 10 Resta concentrato in porta.
Tavano 10 Buona prestazione sull'esterno.
11' st Quarta 10 Avversari in difficoltà contro di lui, ottimo ingresso in campo.
Scarpellino 10 Lotta molto con Ceraudo, lo limita più che può.
Busè 10 Buona prestazione difensiva, bene anche con la palla fra i piedi.
Fanotto 10 Ottima prestazione, soprattutto in fase difensiva.
Rossetti 10 Gioca bene in fase di impostazione, molti palloni passano da lui.
Bledea 10 Uno dei migliori in campo, non solo per la doppietta, prestazione di alta qualità, padronanza del pallone eccezionale. ( 30' st Faraca 10)
Colletto 10 Il suo assist per Lo è qualcosa di incredibile, un passaggio fantastico sia per la visione sia per la realizzazione. ( 31' st Lauria 10)
Lo 10 Mette in difficoltà la difesa soprattutto nel secondo tempo, il suo è un gol da grande attaccante: inserimento, aggancio, dribbling e tiro, c'è tutto.
Molino 10 Il perno del gioco, quasi tutti i palloni passano da lui, fa il bello e il cattivo tempo.
13' st Sauna 10 Ottimo ingresso in campo.
Leone 10 Grande prestazione sia in qualità sia in quantità. ( 24' st Daghino 10)
All. Borin 10 I suoi soffrono poco o nulla e dominano il secondo tempo, chiudono il campionato con 198 gol e 3 subiti, nessuna squadra Under 15 ha fatto meglio di loro.
Dir: Lonegro.

BEPPE VIOLA

Pellegrino 6 Un po' insicuro in alcune situazioni, fatica a bloccare il pallone.
Cileone 7 Ottimo primo tempo, gioca bene anche nel secondo.
Laporta 7 Anche lui è protagonista di una buona fase difensiva.
Barutti Ludovico 7.5 Chiuso nella morsa bianconera riesce spesso a uscire con l'aiuto di un compagno, bravo in interdizione e di impostazione.
Thaci 7.5 Uno dei migliori della squadra, risolve parecchi problemi dietro.
Maurantonio 7 Gioca bene in fase di copertura, soprattutto nel primo tempo.
Netti 7.5 Gioca molto bene sulla fascia, alcune sue giocate sono fondamentali per le azioni offensive della squadra.
10' st Trabuio 7 Entra bene in campo, sfiora il gol all'ultima azione.
Canuti 7 Buona prestazione a centrocampo.
18' st Basilio 6.5 Un po' in fatica contro i difensori avversari.
Ceraudo 8 Uno dei migliori in campo, tiene e smista quasi tutti i palloni che gli arrivano, fa reparto da solo davanti e aiuta la squadra a sviluppare la manovra offensiva. ( 30' st Ghietti sv)
Crovella 7 Gioca una buona partita, soprattutto nel primo tempo.
Serra 7 Aiuta molto i compagni in fase difensiva, supporta anche in fase offensiva.
All. Caldarella 7.5 Buon approccio dei suoi che giocano molto bene il primo tempo, ora testa ai play off.
Dir: Canuti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400