Cerca

Under 15 Femminile

Alice in Wonderland! Baldo da favola e cinquina del Monza

Alle cuneesi non bastano i gol di Sarale e Pechenino; biancorosse terza forza del girone, Elena Allevi sigilla il pokerissimo

Il Monza domina dal primo minuto e Baldo sentenzia gli ospiti

Alice Baldo sigla una doppietta e regala i 3 punti al Monza.

Finisce 5-2 la partita tra Monza e Freedom, con le padrone di casa che si impongono sulle ragazze di Cuneo e portano a casa tre punti importantissimi che consentono loro di continuare la rincorsa a Juventus e Inter. Nella prima frazione le ragazze del tecnico Pellegrini segnano dopo 1 minuto con Alaimo e dopo 9 con Baldo e mettono la partita in discesa. Inaspettatamente arriva il gol delle ragazze della Freedom con Serale che accorcia le distanze al 16' , ma un minuto più tardi Brambilla tira una sassata di destro delle sue e trova il terzo gol. Nella seconda frazione le ragazze di Monza sono brave ad ampliare il risultato con Baldo e chiudono quasi definitivamente i conti. Ad alimentare le speranze di rimonta delle ospiti ci pensa Pechenino che al 4' minuto della terza frazione segna il gol del 4-2. 5 minuti più tardi arriva il gol sentenza di Allevi che chiude definitivamente i conti.

MONZA CINICO E SPIETATO

Nel primo tempo l'equilibrio dura pochi secondi. La prima azione della partita viene condotta dalle ragazze del tecnico Pellegrini che attaccano sulla fascia con Battocchio che va sul fondo e al momento del cross si fa deviare il pallone in angolo. Dal corner va Brambilla che di destro trova in area di rigore la testa di Alaimo, che da pochi metri non sbaglia. Il Monza sblocca subito la partita e mette le cose in chiaro fin da subito. Nei minuti successivi è un assedio a senso unico da parte della squadra di casa che arriva più volte vicino al gol  con Brambilla, Spigariol su punizione e poi Baldo. Al 9' si ha la prima occasione per la Freedom con Borra che prova a superare Coppini con un tiro dal limite dell'area ma il portiere del Monza è ben attenta e devia in corner. Il calcio d'angolo non viene sfruttato a dovere e le padroni di casa ripartono in contropiede lanciando Baldo in porta, che scarta Santos e Sarale e calcia benissimo all'angolino, trovando la reto del 2-0. Al 14' Brambilla tira una sassata e colpisce la traversa. Il gol della numero 6 è solo rimandato al 17', quando di destro tira con potenza all'angolino e Petre non riesce ad arrivarci. Un minuto prima c'era stato il gol delle ospiti con il colpo di testa di Sarale sugli sviluppi di un corner. Finisce 3-1 il primo tempo.

VANTAGGIO AMPLIATO

Nella seconda frazione i ritmi non calano e le due squadre continuano ad attaccare, trovando meno la porta rispetto al primo tempo. Al 4' Baldo segna il quarto gol del Monza e amplia il risultato. Alaimo dalla difesa, messa in difficoltà dal pressing delle avversarie, prova un lancio lungo a cercare Baldo, la numero 9 approfitta di un errore di lettura e sorprende Petre con un tiro lento e preciso, che non viene bloccato dal portiere della Freedom. Nei minuti successivi le ospiti provano a trovare il gol per accorciare il risultato ma non ci riescono. Al 13' si ha un'altra occasione importante per il Monza. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Allevi prende bene il tempo, salta di testa, ma spara sopra la traversa. Nei restanti minuti la porta rimane inviolata e il risultato rimane invariato fino alla fine.

UN GOL PER PARTE

Nell'ultimo tempo le ragazze di Cuneo non vogliono subire ancora e partono forte per poter cambiare il risultato della partita. Al 1' Bora va alla conclusione di destro ma Pirola fa una bella parata e sventa il pericolo. Dopo 3 minuti anche Caselli va alla conclusione ma si vede il tiro deviato in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo Pechenino trova il gol e accorcia le distanze. La speranza di recuperare la partita dura pochissimo. Al 9' Allevi viene lanciata dalle compagne a tu per tu con il portiere e non sbaglia.

IL TABELLINO

Monza-Freedom 5-2
RETI (3-1, 1-0, 1-1): 1' Alaimo (M), 9' Baldo (M), 16' Sarale (F), 17' Brambilla (M), 4' st Baldo (M), 4' tt Pechenino (F), 9' tt Allevi (M).
MONZA (4-4-1): Coppini 7 (Pirola 6.5), Battocchio 7 (Micheli 6.5), Vergani 6.5 (Pasquini 6.5), Spigariol 7 (Zayed 6.5), Bocchetti 6.5 (Corno 6.5), Brambilla 7.5 (Allevi 7.5), Viganò 6.5 (Brioschi 6.5), Alaimo 7 (Marino 6.5), Baldo 8 (Valtolina 6.5). All. Pellegrini 7.
FREEDOM (4-3-2): Petre 6, Ghigo 6.5, Gonella 6, Borra 6.5 (Sarale 7), Caselli 6.5 (Beltramo 7), Marengo 7, Pechenino 7, Santos Quaresma 6.5 (Faccia), Paschiero 6.5, Bora 7 (Galaverna 6.5).

LE PAGELLE

MONZA

Coppini 7 Interviene sempre con decisione e con sicurezza su ogni pallone, ed è brava ad uscire bene per anticipare le avversarie. 
Pirola 6.5 Entra e protegge bene la porta salvando diversi tiri pericolosi e impedendo alla Freedom di accorciare il risultato. 
Battocchio 7 Non lascia mai respirare l'avversario e appena può spinge sulla fascia per creare superiorità numerica e per crossare palloni pericolosi.
Micheli 6.5 Entra e gioca bene dall'inizio alla fine, dà un contributo importante nella vittoria della sua squadra.
Vergani 6.5 Riesce bene a intervenire su ogni pallone e chiude tutti gli spazi alle avversarie.
Pasquini 6.5 È molto attenta in fase difensiva e concede pochissimo, anche se alle volte commette degli errori in uscita. 
Spigariol 7 È ben posizionata in campo e copre bene la fascia destra, all'occorrenza si spinge in avanti per aiutare le compagne a creare occasioni.
Zayed 6.5 A centrocampo è una diga e utilizza bene il fisico per tenere lontano le avversarie e per saltare bene di testa. 
Bocchetti 6.5 A centrocampo pressa tutti e non lascia mai giocare semplice. Riesce a fare bene sia la parte offensiva che difensiva.
Corno 6.5 È Agguerrita e non toglie mai la gamba in ogni intervento, bisogna sudare sette camicie prima di superarla in dribbling.
Brambilla 7.5 Batte gli angoli alla perfezione e ogni volta che prova il tiro da fuori area è sempre un pericolo, tira delle sassate fortissime, come quando prende la traversa da metà campo e quando trova il gol pochi minuti più tardi. 
Allevi 7.5 Entra e ingaggia un duello fisico con Pechenino. Va più volte vicino al gol, e alla fine è proprio lei che sigilla il risultato.
Viganò 6.5  Mette tuta la grinta e il cuore su ogni pallone. Quando corre sulla fascia è molto difficile fermarla.
Brioschi 6.5 Gioca bene in difesa, spazza il pallone in più occasioni per evitare pericoli e protegge la porta del 12.
Alaimo  7 Ha il merito di trovare il gol del vantaggio che sblocca la partita ed è brava a non farsi superare in difesa.
Marino 6.5 È brava  a gestire il pallone e a far girare la palla, senza mai sbagliare la scelta nei passaggi.
Baldo 8 È molto veloce, rapida e brava tecnicamente, è un costante pericolo per la difesa avversaria. Segna una doppietta spettacolare che consegna la vittoria al Monza.
Valtolina 6.5 Viene lanciata spesso in attacco perchè è molto veloce e rapida e va alla conclusione diverse volte, ma manca l'appuntamento con il gol.
All. Pellegrini 7 La sua squadra mette subito la partita in discesa la partita segnando 3 gol nel primo tempo e poi le sue ragazze sono brave a controllare la partita e a portare a casa 3 punti importanti.

FREEDOOM

Petre 6 Risponde bene quando viene chiamata in causa, ha qualche colpa nell'azione del quarto gol.
Ghigo 6.5 È molto rapida e quando parte in progressione sulla fascia palla al piede diventa un pericolo costante.
Gonella 6 Respinge ogni incursione del Monza e marca stretta la numero 9, anche se ha qualche colpa nell'azione del quarto gol delle avversarie.
Borra 6.5 in attacco riesce a mettere in difficoltà la difesa avversaria
Sarale 7 Ha il merito di trovare il gol del 2-1 che riapre tutto nel primo tempo, anche se dopo un minuto il risultato cambia di nuovo.
Caselli 6.5 In attacco fa fatica a trovare spazi ma riesce lo stesso a recuperare palloni importanti per la squadra per consentire loro di creare delle occasioni pericolose. tira sassate.
Beltramo 7 Corre dall'inizio alla fine ed è brava a farsi trovare libera dalle compagne per poter poi provare a saltare le avversarie e servire le attaccanti.
Marengo 7 Gioca molto larga sulla fascia destra e quando riceve il pallone punta sempre l'avversario per andare al gol.
Pechenino 7 Ha il merito di trovare il  secondo gol che riapre momentaneamente la partita sugli sviluppi di un calcio d'angolo
Santos Quaresma 6.5 Difende bene e respinge le incursioni delle attaccanti del Monza, alcune volte è imprecisa con la palla tra i piedi.
Faccia 6.5 Entra e aiuta le compagne a non subire ulteriori gol che aumenterebbero il divario già amplio.
Paschiero 6.5 Prova ad aiutare la squadra a diminuire lo svantaggio per provare a cercare il pareggio, ma non riesce nell'intento.
Bora 7 In attacco prova a gonfiare la rete in più occasioni ma viene spesso murata dalla difesa avversaria
Galaverna 6.5 In fase difensiva è molto attenta a non farsi superare, soprattutto da Alaimo, che prova più volte a scartarla.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400