Cerca

Under 15 Femminile

L'Inter Under 15 si aggiudica il primo trofeo della stagione

Alle ragazze di Matteo Zago la sesta edizione della Coppa Quarenghi: battuta in finale la sorprendente Rappresentativa di Bergamo; terza la Juventus campione in carica

Ap

L'Inter Under 15 alza la Coppa Quarenghi

L'Inter Under 15 di Matteo Zago si è aggiudicata nella serata di giovedì 25 agosto la 6a edizone della Coppa Quarenghi: l'ormai storico torneo dedicato alla memoria del medico della Grande Inter Angelo Quarenghi, originario di San Pellegrino Terme e di cui è stato anche primo cittadino. 

Allo Stadio Comunale di San Pellegrino Terme (con il presidente del Comitato Coppa Qurenghi dottor Giampietro Salvi a presentare ed aprire ufficialmente il torneo alla presenza delle figlie di Quarenghi Paola, Michéle e Annamaria). «Quest'anno ricorre il trentesimo anniversario dalla scomparsa di Angelo Quarenghi - sono le parole di Michéle - un medico sportivo con una grande passione per i giovani che fanno sport. Sono certa che voi (si rivolge alle squadre ndr) saprete onorare la sua memoria, giocando nel segno del fair play, per lui un valore molto importante».

Le nerazzurre si sono aggiudicate in mattinata il girone eliminatorio battendo sia la Cremonese che l'Atalanta. Dopo le due finali del pomeriggio (Monza-Atalanta 0-6 e Cremonese-Juventus 0-5), la capitana Viola Petrillo e le sue compagne hanno superato per due reti a zero la sorprendente Rappresentativa di Bergamo, capace di qualificarsi, sempre nel turno preliminare del mattino, su Juventus e Monza.

Una finale che nel primo tempo ha visto le bergamasche impressionare e tener testa alla corazzata interista, sfiorando anche il vantaggio in un paio di occasioni. La qualità dell'Inter è però emersa con il passare dei minuti, culminando nel vantaggio con un tiro da fuori di Rachele Giudici (già protagonista lo scorso anno in Under 15 da sottoetà). Il raddoppio arrivato nel corso di una ripresa in controllo per le milanesi, è stato griffato dall'esterna Arianna Dell'Orto, a coronamento di un'azione fulminea.

L'ultima edizione del torneo, ormai diventato un consueto e prestigioso appuntamento pre-campionato, era stato vinto dalla Juventus di Luca Vood, che a fine giugno si sarebbe poi laureata campione d'Italia nelle finalissime di Cesena.


TABELLINI, CRONACHE, APPROFONDIMENTI E FOTO DELLA MANIFESTAZIONE IN UNA PAGINA INTERA DEDICATA SUL NUMERO DI SPRINT E SPORT DI LUNEDI' 29 AGOSTO, DISPONIBILE IN EDICOLA E IN EDIZIONE DIGITALE.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400