Cerca

Inter-Chievo 5-1, eppure il Chievo non ha fatto male...

Luca Magazzù, Inter
”Eppur non ha fatto male…”: questa frase dai lontani richiami galileiani descrive come meglio non si potrebbe la prestazione del Chievo, proprio perchè essa presuppone un grande “ma”, quello del risultato. L’Inter si impone infatti per 5-1, ma un vantaggio così roboante rischia di far dimenticare che per i primi 21 minuti i nerazzurri hanno sofferto moltissimo i ritmi forsennati che il Chievo ha voluto dare alla partita e che la squadra di Bonacina si è salvata più volte solo per un soffio dagli assalti di Vignato e compagni. La gara è però cambiata totalmente appunto al minuto 21, perchè in una delle proprie primissime proiezioni offensive i padroni di casa passano in vantaggio grazie al gran tiro di De Milato che sbatte sulla traversa; la palla vagante che ne è risultata che è stata famelicamente insaccata da Magazzù. Il Chievo non si scompone e continua ad attaccare come se niente fosse, ma un’uscita a vuoto di Malaguti regala a Politi la palla del più facile dei 2-0, mentre pochi minuti dopo una punizione calciata dal numero 9 di casa trafigge ancora una volta l’estremo difensore e capitano Clivense. Nonostante il triplo passivo gli ospiti continuano a crederci, come dimostra un buon avvio di ripresa e la rete della bandiera siglata da Bontempi, ma ancora una volta l’Inter dimostra il proprio cinismo richiudendo con altri due gol lo spiraglio da cui filtravano le speranze nella rimonta per gli ospiti: prima Gnonto corona al meglio una bella iniziativa di Zanotti, poi il 10 nerazzurro si mette in proprio e serve a Sabia una palla solo da mettere dentro. Il tecnico ospite Antonelli è comunque soddisfatto: «La prestazione c’è stata, alcune situazioni ci sono girate male», mentre Bonacina celebra il gruppo: «Una bella vittoria, abbiamo dimostrato solidità contro un buon Chievo. La vittoria celebra il lavoro dei ragazzi».

LE INTERVISTE: ASCOLTA LE PAROLE DI BONACINA

LE INTERVISTE: ASCOLTA LE PAROLE DI ANTONELLI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull'edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l'aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400