Cerca

Virtus Ciserano Bergamo - Calcio Romanese Under 16: Toffetti, migliore in campo, indica la via

VIRTUS CISERANO BG CALCIO ROMANESE UNDER 16 - VIRTUS CISERANO BG

La muraglia Bianca della Virtus Ciserano

Finisce 5-2 la partita tra Virtus Ciserano Bergamo e Calcio Romanese, con i ragazzi di Osio che conquistano altri tre punti e vanno a segno con cinque marcatori diversi. A scendere con il piede giusto in campo sono proprio i padroni di casa, che già al 9’ si rendono pericolosi da corner con Niang, che calcia basso per Nascimento, il quale rilancia in mezzo dove c’è Vitucci, che non riesce a concretizzare una ghiotta occasione. Al 18’ sono ancora i bianchi a portarsi in avanti con una bella manovra collettiva, con V itucci che dal fondo cambia gioco sulla sinistra per Toffetti, che passa a Niang, il quale tira centralmente, con Smajli che ci arriva in due tempi. Queste però sono solo le prove generali dei primi due gol che arrivano in simultanea al 25’ e al 26’, prima con Toffetti che in solitaria trafigge Smajli, e poi con Vitucci, che con un tapin vincente segna, grazie anche alla compartecipazione del reparto difensivo della Romanese, che ha lascia tempo e spazio agli avversari per segnare. Gli ospiti si vedono nel finale, al 34’ Camplani dalla tre quarti di campo passa a Invanchuk, che si allarga sulla sinistra, ma Pugliese ci arriva prima e mette la palla oltre la linea laterale. Al 36’ Reale sempre dalla sinistra passa a Camplani, ma la difesa della Virtus recupera bene e fa sua la palla. L’ultima azione è ancora per gli amaranto, che al 40’ si portano in avanti sempre sul fronte sinistro con Camplani, Krasniqi e Ivanchuk, il quale guadagna un corner. Dalla bandierina va Camplani, ma la difesa di casa ancora una volta è attenta. Nel secondo tempo gli ospiti entrano in campo con un piglio diverso e Daci al 1’ dalla sinistra arriva sul fondo e vede Mazzeo e gli serve la sfera, e quest’ultimo va al tiro. Al 8’ è Reale che toglie l’uomo a Daci e a permettergli quindi la ripartenza palla al piede, ma la muraglia bianca lo ferma. Il gol arriva anche per gli ospiti e al 10’ Morina punisce il Ciserano con una punizione calciata bene dalla tre quarti che non lascia scampo a Cattaneo. I padroni di casa non si scompongono e continuano a fare gioco, come al 16’ con Niang per El Attari, che passa a Nascimento, il quale sbaglia un’altra occasione d’oro. Sei minuti dopo però arriva la terza rete, con Arsuffi che ribadisce in porta la palla calciata da Toffetti su punizione. Al 25’ è invece Vellucci ad aggiungersi al tabellino marcatori e a segnare il quarto gol. Le girandole di cambi spezzano più volte il gioco e ad approfittarne sul finale è Tafani, che accorcia nuovamente le distanze siglando il secondo gol per i suoi e portando il risultato sul 4-2 con un bel tiro che si staglia in alto, dove Cattaneo non ci può arrivare. A mettere il sigillo finale alla gara e alla sua bella prestazione è però El Attari nei minuti di recupero, fissando il risultato sul definitivo 5-2. Bella Virtus Ciserano Bergamo, che ha nei suoi ragazzi più soluzioni di gioco e più finalizzatori. Calcio Romanese che riesce a tener botta per parte della gara e che trova la soddisfazione di far male al Ciserano. [caption id="attachment_165703" align="alignleft" width="150"] Virtus Ciserano Bg Calcio Romanese Under 16 Il direttore di gara, il sig. Crea della sezione di Bergamo[/caption] VIRTUS CISERANO BERGAMO - CALCIO ROMANESE 5-2 RETI (2-0, 2-1, 4-1, 4-2, 5-2): 25’ Toffetti (V), 26’ Vitucci (V), 10’ st Morina (R), 22’ st Arsuffi (V), 25’ st Vellucci (V), 39’ st Tafani (R), 43’ st El Attari (V). VIRTUS CISERANO BERGAMO (3-5-2): Cattaneo 6.5, Panzeri 6.5 (28’ st Nervi 6.5), Pugliese 7 (14’ st De Vecchi 6.5), El Attari 7, Vellucci 6.5, Bastoni 6.5, Toffetti 8 (28’ st Sulejmani 6.5), Cutrona 6.5 (32’ st Fornari 6.5), Nascimento 6.5 (19’ st Arsuffi 7), Niang 6.5 (30’ st Bolis 6.5), Vitucci 6.5 (34’ st Zanchi 7). A disp.: Collesano, Russo. All. Osio 7. CALCIO ROMANESE (4-3-3): Smajli 6, Teodoro 6.5, Krasniqi 6.5, Mazzeo 6, Matache 6, Morina 6.5, Daci 7.5, Tafani 6.5, Reale 6.5, Camplani 6.5 (10’ st Moumen 6.5), Ivanchuk 6.5 (1’ st Carratu 6.5). A disp.: Mascheroni, Kryeziu. All. Rota. AMMONITO: Niang (V). ARBITRO: Crea di Bergamo 7.5 Arbitra la gara senza sbavature e facendosi rispettare. [caption id="attachment_165701" align="aligncenter" width="735"] Virtus Ciserano Bg Calcio Romanese Under 16 Il migliore in campo e autore della prima rete, Gabriele Toffetti[/caption] Pagelle  Virtus Ciserano Bergamo All. Osio 7 Si sgola parecchio e si fa sentire con i suoi ragazzi per spingerli a dare di più. Cattaneo 6.5 Subisce due gol e sono gli unici due nei di giornata, per il resto poco impegnato. Panzeri 6.5 Sembra fatto di acciaio, subisce e incassa, ma non si scalfisce. (28’ st Nervi 6.5). Pugliese 7 Ferma bene e in modo pulito l’avversario. Gara più che buona. (14’ st De Vecchi 6.5). El Attari 7 Fa salire la squadra ed è inesauribile, ha le pile Duracell nelle gambe e firma il gol finale. Vellucci 6.5 Sente particolarmente la partita, a dimostrazione che non ci sono gare facili o difficili. Bastoni 6.5 Segue sempre le azioni di gioco e protegge la zona, pochi e semplici tocchi, ma fatti bene.   Toffetti 8 Apre le marcature, buone le accelerazioni, disorienta gli avversari. (28’ st Sulejmani 6.5). Cutrona 6.5 Smista palloni ovunque, anche se non sempre con la precisione dovuta. (32’ st Fornari 6.5). Nascimento 6.5 Prova di aiutare gli altri facendo da sponda e proteggendo la palla. (19’ st Arsuffi 7). Niang 6.5 Cerca in tutti i modi i gol, acne se a volte è un po’ troppo sprecone. (30’ st Bolis 6.5). Vitucci 6.5 Achille piè veloce che spazia da una parte all’altra dell’attacco. (34’ st Zanchi sv). Pagelle  Calcio Romanese All. Rota 6 Non vuole cali da parte della sua squadra, che ha tutte le carte per poter far bene. Smajli 6 Impegnato dal primo all’ultimo minuto di gioco, evita alla sua squadra un passivo peggiore. Teodoro 6.5 Non ha paura del contatto fisico e di metterci il piede. Impavido alla Brave Heart.   Krasniqi 6.5 Avanza in avanti e tiene continuamente d’occhio il suo uomo. Si dimostra polivalente. Mazzeo 6 Non ci pensa due volte a spazzar via la palla, preferisce non rischiare ed evitare il pericolo. Matache 6 Quando si tratta di duelli personali legge in anticipo le mosse avversarie e la spunta. Morina 6.5 Ha il merito di accorciare le distanze e mettere pressione ai nemici. La prestazione c’è. Daci 7.5 Lavora in sordina e cerca di far avanzare i suoi sia sul fronte destro che su quello sinistro. Tafani 6.5 Costretto a rimanere più indietreggiato, da solo fa fatica a contrastare gli uomini. Reale 6.5 È l’ariete e il centravanti di sfondamento, si dà da fare e comunque riesce a cavarsela. Camplani 6.5 Non ha vita facile in mezzo ai difensori, ma ha fiato da vendere. (10’ st Moumen 6.5). Ivanchuk 6.5 Addomestica bene i palloni e cerca di rendersi pericoloso come può. (1’ st Carratu 6.5). [caption id="attachment_165702" align="aligncenter" width="771"] Virtus Ciserano Bg Calcio Romanese Under 16 Calcio Romanese in versione amaranto[/caption]

ASCOLTA LE PAROLE DEL TECNICO OSIO ASCOLTA LE PAROLE DEL TECNICO ROTA

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400