Cerca

Magenta-Inveruno 4-1: Sangalli Magna, il derby consegna il campionato

magenta

I festeggiamenti del Magenta

Il Magenta, guidato dai fratelli Sangalli, si laurea campione del girone, dopo una partita vinta per 4-1 , giocata perfettamente riuscendo a coniugare la fase difensiva e i contropiedi. L’Inveruno inizia subito cercando di sorprendere la formazione di casa, che dal canto suo riesce a difendersi e a ripartire in contropiede, pressando alto sul portatore di palla nella retroguardia giallo-blu. Intorno al decimo minuto Trestini recupera un pallone che fa ripartire il contropiede avversario, dopo essersi svincolato dalla chiusura del centrocampista, con un passaggio filtrante manda Magna davanti al portiere che con uno scavetto supera il portiere in uscita trovando il gol. L’Inveruno cerca di riorganizzarsi ritornando a tessere azioni d’attacco pericolose, ma l’ennesimo contropiede avversario fa si che intorno al trentesimo minuto il Magenta conquisti un calcio di punizione dal limite d’area; si incarica della battuta Trestini che riesce a sorvolare la barriera con una conclusione a girare che trova l’incrocio dei pali. Sul finale di primo tempo l’Inveruno trova il gol che accorcia le distanze, il tutto ha origine dal tentativo della difesa del Magenta di allontanare il pallone dalla sua area ma viene intercettato dal centrocampo giallo-blu che riesce a rimettere il pallone in area, dove l’attaccante cerca di scavalcare il portiere che respinge ma il pallone ritorna sui suoi piedi, quindi effettua un cross che trova Scafidi da solo in area che può colpire di testa indisturbato. Il secondo tempo inizia con un pressing alto dell’Inveruno che cerca di fare risultato, ma la retroguardia magentina è solida e si difende egregiamente, facendo ripartire la squadra in contropiede. Al tredicesimo minuto un’azione tutta di prima manda Magna in area, che si allarga riuscendo a sorprendere il portiere in uscita con uno pallonetto basso, che si deposita in rete. Intorno al trentesimo minuto viene annullato un gol all’Inveruno, infatti secondo l’arbitro la conclusione da fuori dell’attaccante era stata deviata dal braccio largo del compagno in area. Sul finale di partita Lombardo tiene in gioco, sulla linea laterale, un pallone giunto dalla difesa e con un ottima visione di gioco manda davanti al portiere Nebuloni, che spiazza Colombo. Magenta 4 Inveruno 1 RETI (2-0, 2-1, 4-1): 12' Magna (M), 28' Trestini (M), 32' Scafidi (I), 13' st Magna (M), 44' st Nebuloni (M). ARBITRO: Pravettoni di Legnano  6.5. Direzione di gara discreta, alcune decisioni dubbie. MAGENTA All. Sangalli 8 Partita da incorniciare, preparata bene. Pecchenini 6.5 Ottimo tentativo in occasione del gol subito. Cogo 7 Svolge un lavoro impeccabile in difesa. (46’ st Garanzini 6.5). Manuschi 7 Collabora con i compagni di reparto, solido. Berra 7 Da lui non si passa mai. Noseda 7 Lavoro di sacrifico. Trestini 8 Instancabile, visione di gioco ottima. (42’ st Pastorino 6.5). Mereghetti 6.5 Collante fra difesa e attacco. (10’ st Cerutti 6.5) Lombardo 7 Lotta su ogni pallone, leone a centrocampo. Magna 8 Centravanti puro. Si sacrifica anche dietro. (33’ st Trovati 6.5). Nebuloni 7 Supporta la manovra. Affidabile. (46’ st Calvagno 6.5). Bianchi 6.5 Ottimo lavoro in ogni zona del campo. (25’ st Salerio 6.5). A DISP.: Cattaneo. DIR.: Cerutti,Noseda. INVERUNO All. Biglietti 7 Il risultato non lo ripaga. Colombo 6.5 Cerca di chiudere i contropiede con le sue uscite. Grosso 6.5 Reparto svolto discretamente. (21’ st Boiocchi 6.5). Concas 6.5 Lavoro di sacrificio. Grassi 6.5 Copre discretamente. Tesa 6.5 Lavoro di sacrificio in fascia per contenere i contropiedE avversari. (18’ st Magna 6.5). Pastori 6.5 Fascia coperta egregiamente, supporta la manovra. Nebuloni 6.5 Tesse azioni pericolose. (12’ st Venegoni 6.5). Notareschi 6.5 Sempre in linea con i compagni. (35’ st Pandini 6.5). Gesualdi 6.5 Cerca di tenere alta la squadra, a volte troppo isolato. Scafidi 7 Il gol lo ripaga di una prestazione lodevole. Frigerio 6.5 Sfrutta benissimo ogni azione d’attacco. DIR.: Grosso - Concas.

Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400