Cerca

Poglianese - Nerviano Under 16: Grande prestazione dei ragazzi di Ambruoso

POGLIANESE NERVIANO UNDER 16 - POGLIANESE

GLI UNDICI TITOLARI DELLA POGLIANESE

Al centro sportivo di Pogliano Milanese i padroni di casa in maglia blaugrana hanno avuto la meglio contro il malcapitato Nerviano di Corrado. La loro prima occasione arriva dopo un paio di minuti, con Marinoni che calcia a lato di un soffio sull'assist di Balugani. All'ottavo invece è Rios ad inventare un bel lancio per l'inserimento di Gallo in area, con quest'ultimo che batte Angarano e porta in vantaggio la Poglianese. Poco dopo ci prova lo stesso Rios, ma le sue conclusioni non inquadrano lo specchio della porta. La squadra di Ambruoso continua a spingere alla ricerca del raddoppio, che arriva puntuale: retropassaggio suicida di Cordoni e Marinoni si invola verso la porta ospite, ma arrivato davanti al portiere è altruista anche se il suo passaggio per Rios viene deviato nella propria rete dallo sfortunato Morlacchi. Il Nerviano però non ci sta e riapre subito il match grazie a Pontoriero, il quale si avventa su una palla vagante al limite dell'area e la insacca sotto la traversa. Nel finale di frazione Marinoni è molto ispirato e prima un suo bolide sfila sul fondo di pochissimo, poi serve Rios, il quale dribbla Morlacchi e sigla il terzo gol dei suoi. Il secondo tempo si apre con il poker blaugrana firmato Balugani: un grande tiro d'esterno destro che si infila sotto l'incrocio dei pali opposto. All'azione successiva un traversone di Gallo pesca Jacopo Ambruoso tutto solo sul secondo palo, ma il suo mancino da posizione favorevole termina largo. I bianconeri di Corrado però reagiscono ancora con uno spiovente su punizione, sul quale Lagrasta al volo trova l'accorrente Ingallina che sotto misura non sbaglia. Le squadre nella ripresa sono lunghe e ciò favorisce le ripartenze, infatti su una di queste Castriciano vede e serve Rios in area che di destro fulmina nuovamente Angarano. Ancora una volta gli ospiti tentano di rispondere, con Ingallina che sfrutta uno svarione difensivo di Fassina e di punta cerca di sorprendere Bortolon sul primo palo, ma il portiere riesce a deviare in corner. Passano pochi minuti e un Fassina in difficoltà stende Lagrasta in area, l'arbitro indica il dischetto e lo stesso Lagrasta trasforma il calcio di rigore per il Nerviano. I blaugrana comunque continuano ad attaccare e dopo un tentativo di Rios che sfiora soltanto la tripletta personale, chiudono la partita realizzando altre due reti, prima grazie a Marinoni lanciato in contropiede e poi con il neo-entrato Airaghi su cross basso di Balugani, con quest'ultimo che nel finale centra anche una traversa. Al termine del match un soddisfatto Ambruoso dichiara: «Sono contento per il risultato, anche se queste partite vanno chiuse già nel primo tempo e abbiamo sofferto più del dovuto. Serviva una vittoria, la squadra è nuova ma siamo ottimisti». Deluso invece Corrado, tecnico del Nerviano:«Bisogna lavorare su tutto, sia sul fronte offensivo sia sul fronte difensivo, purtroppo abbiamo una rosa molto ridotta con difficoltà tecniche e anche di gestione». POGLIANESE – NERVIANO 7-3 RETI: 8' Gallo (P), 22' aut. Morlacchi (P), 26' Pontoriero (N), 30' Rios (P), 6' st Balugani (P), 11' st Ingallina (N), 13' st Rios (P), 18' st rig. Lagrasta (N), 32' st Marinoni (P), 34' st Airaghi (P). POGLIANESE 4-4-2: Bortolon 6.5, Di Menna 6.5, La Marca 6.5, Ambruoso Jacopo 6.5, Vasilescu 6.5 (20' st Airaghi 7), Fassina 6, Gallo 7 (10' st Carrera 6), Castriciano 7, Rios 7.5(35' st Moroni s.v), Balugani 7, Marinoni 7.5 (33' st Falcone s.v.). All. Ambruoso Giancarlo 7.5. A disp. Caenazzo. Dir. Ciliberti. NERVIANO 4-4-2: Angarano 6, Mammone 6 (31' Meloni 6), Gentile 6.5, Morlacchi 6, Cordoni 6, Bassetto 6 (1' st Pettinato 6), Vulcano 6.5, Bianchi 6, Lagrasta 7, Pontoriero 7, Ingallina 6.5. All. Corrado 6. A disp. Bernorio. Dir. Morlacchi. AMMONITI: Gentile (N), Ambruoso Jacopo (P). ARBITRO: Buzani di Busto Arsizio 7. PAGELLE POGLIANESE 4-4-2: Bortolon 6.5 Non ha colpe particolari sui gol subiti, risponde presente quando chiamato in causa. Di Menna 6.5 Spinta costante sulla destra, tiene bene anche in fase difensiva. La Marca 6.5 Non perde mai il pallone, prestazione più che positiva. Ambruoso Jacopo 6.5 Gestisce il ritmo in mezzo al campo con ordine. Vasilescu 6.5 Baluardo difensivo dei blaugrana (20' st Airaghi 7 Segna dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo). Fassina 6 Ha qualche minuto di blackout dove causa il rigore e scivola mandando in porta Ingallina. Gallo 7 Ha il merito di sbloccare la partita rimanendo freddo di fronte ad Angarano (10' st Carrera 6 Non riesce ad incidere come vorrebbe). Castriciano 7 Sforna assist a ripetizione e avvia le azioni più pericolose dei suoi. Rios 7.5 Realizza due reti importanti, ma si divora la tripletta (35' st Moroni s.v). Balugani 7 Segna un grandissimo gol e solo la traversa gliene nega un altro. Marinoni 7.5 Spina nel fianco per la difesa ospite, gonfia la rete nel finale e provoca l'autogol di Morlacchi (33' st Falcone s.v.). All. Ambruoso Giancarlo 7.5 I suoi ragazzi hanno giocato molto bene, anche se nonostante le sette marcature sono stati poco cinici. [caption id="attachment_159237" align="aligncenter" width="900"] POGLIANESE NERVIANO UNDER 16 Il Nerviano al completo[/caption] PAGELLE NERVIANO 4-4-2: Angarano 6 Effettua qualche buona uscita, ma sette gol subiti sono troppi. Mammone 6 In difficoltà contro i rapidi esterni avversari, sostituito per infortunio (31' Meloni 6 Il suo ingresso non cambia le sorti del match). Gentile 6.5 Il gigante bianconero è l'unico che si salva della retroguardia. Morlacchi 6 Sfortunato in occasione dell'autorete, anche se viene dribblato facilmente. Cordoni 6 Da un suo retropassaggio nasce il raddoppio degli avversari, in generale perde palloni banali. Bassetto 6 Non riesce a farsi notare, troppo isolato sulla fascia (1' st Pettinato 6 Anche lui gioca sulla falsariga del compagno che ha sostituito). Vulcano 6.5 Almeno lui prova a lottare a centrocampo e caricare i compagni. Bianchi 6 Combina poco e male con i compagni, partita sottotono. Lagrasta 7 Sfrutta la sua velocità per creare grattacapi alla difesa avversaria e trasforma il penalty. Pontoriero 7 Trova un bel gol e distribuisce palloni interessanti, ma predica nel deserto. Ingallina 6.5 Fa a sportellate con i difensori blaugrana e spesso perde, anche se si toglie la soddisfazione di segnare da pochi passi. All. Corrado 6 Molto amareggiato a fine partita e taciturno in campo, la squadra non gli è piaciuta. ARBITRO: Buzani di Busto Arsizio 7. Dirige una partita tranquilla con autorità, alzando i toni quando è necessario.

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA: GIANCARLO AMBRUOSO.

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA: CLAUDIO CORRADO

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d'Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400