Cerca

Villapizzone - Real Crescenzago Under 16: Soliman decisivo, vittoria di misura per la squadra di Panigada

villapizzone real crescenzago under 16- villapizzone under 16

La formazione del Villapizzone

Prima vittoria casalinga stagionale per la squadra del tecnico Panigada che vince uno a zero contro il Real Crescenzago. Gara divertente che è rimasta aperta fino all’ ultimo, tante occasioni sprecate da entrambe le parti, merito anche delle prodezze dei portieri Brasca e Bordonaro, bravi a farsi trovare pronti. Villapizzone che parte subito forte e al 4’ su un’imbucata di Curti, Ramos lascia scorrere la palla per Soliman che davanti al portiere non sbaglia. Partita che sembra già indirizzata anche perché la squadra di casa sfiora subito il raddoppio con un colpo di testa ancora di Soliman, respinto in angolo. Tanta sfortuna purtroppo per Mitolo, capitano della Real, uscito dal campo in condizioni precarie dopo uno scontro al ginocchio. Al suo posto entra Muscatiello, il quale si dimostra essere subito una spina nel fianco per la difesa avversaria. Al 15’ e al 21’, dopo due grandi azioni personali, spreca però entrambe le occasioni davanti al portiere. La partita inizia a essere divertente perché il Villapizzone attacca alla ricerca del raddoppio ma lascia spazi in contropiede agli ospiti che sanno rendersi pericolosi. Al 34’ Ramos serve una gran palla a Lo Presti che si allunga troppo la palla e finisce tra le braccia del portiere, per quello che poteva essere il doppio vantaggio. La prima frazione di gioco termina con i gialloviola che conducono. Nel secondo tempo si alza l’intensità della pioggia e quella della gara: al 5’ ancora Lo Presti colpisce subito il palo, complice anche la deviazione di un difensore. Le squadre sono lunghe, si passa da una parte all’altra di campo e complice anche la stanchezza i due allenatori iniziano a effettuare qualche sostituzione. Al 13’ Pintus, dopo una bella sovrapposizione, trova ancora l'estremo difensore degli ospiti Bordonaro che respinge in angolo. Lo stesso Bordonaro si supera e compie tre interventi davvero prodigiosi: al 18’ su Marino dopo una sponda del solito Ramos, al 27’ su un tiro da posizione defilata di Lo Presti e al 30’ in uscita sempre su Villa, che aveva preso il tempo al difensore. Nel finale il Crescenzago si sbilancia tutto in avanti alla ricerca del pari. L’ultima occasione del match capita sui piedi di Muscatiello, che dopo l’ennesima azione in solitaria, incrocia sfiorando il palo opposto. Nonostante il brivido nel finale e non essere riusciti a chiudere prima la gara, il Villapizzone porta a casa tre punti preziosi con i quali scavalca in classifica proprio la squadra di Garofalo. Nel prossimo turno il Villapizzone affronterà in trasferta l’Ardor per continuare la sua risalita in classifica, mentre il Crescenzago giocherà in casa una partita abbordabile con il Vighignolo.

IL TABELLINO DI VILLAPIZZONE- REAL CRESCENZAGO UNDER16

RETI: (1-0) 4' Soliman (V) VILLAPIZZONE: Brasca 6, Petroli 6, Caprara 6, Curti 6.5, Rovaldi 6, Berti 6.5, Pieri 6.5 (7'st. Pintus 6.5), Marino 6 (23'st. Maroni s.v.), Soliman 7 (24'st. Tedoldi s.v.), Ramos 6.5, Lo Presti 6 A disp. Martinez, Arkhipov, Radollovich. All. Panigada 6.5 REAL CRESCENZAGO: Bordonaro 7, Gaglio 6, Khaled 5.5, Vassalli 6, Milone 6, Mitolo s.v. (14' Muscatiello 6.5), Muolo 5.5 (25'st. Diop s.v.), Arillotta 6 (1'st Alferazzi 5.5). , Zito 6, Stabile 6 (13'st. Ceresa 6), Genc 6 All. Garofalo 6 AMMONITI:  Lo Presti (V), Genc (R), Diop (R) ARBITRO: Daniel Aguayo 5.5 poco autoritario [caption id="attachment_175976" align="alignleft" width="200"] Soliman Mohamed, autore del gol decisivo Soliman Mohamed, autore del gol decisivo[/caption]

LE PAGELLE DI VILLAPIZZONE-REAL CRESCENZAGO UNDER16

VILLAPIZZONE: All. Panigada 6.5 Nonostante la squadra non sia riuscita a chiudere prima la parita riesce a portare a casa i tre punti, bravo nel finale a pacare i suoi ragazzi al nervosismo Brasca 6 si fa trovare pronto quando è chiamato in causa Petroli 6 buon apporto alla manovra Petroli 6 bene in marcatura, impreciso in fase di impostazione Curti 6.5 orchestra il gioco di squadra, serve bei palloni ai suoi attaccanti e sfiora il gol con un tiro al volo Rovaldi 6 soffre in ripartenza Muscatiello nell'uno vs uno Berti leader difensivo, chiude bene gli spazi Pieri 6.5 giocate di qualità in mezzo al campo 7'st. Pintus 6.5 entra subito nel vivo del gioco e si rende pericoloso in più di un occasione Marino 6 non riesce a sfruttare un grande assist di Ramos davanti al portiere che si supera 23'st. Maroni 6 s.v. Soliman 7 segna il gol decisivo in apertura 24'st. Tedoldi s.v.  Ramos 6.5 Si rende sempre pericoloso ogni volta che tocca il pallone, non riesce a trovare il gol forse anche per il troppo nervosismo Lo Presti 6 entra poco deciso in contrasto REAL CRESCENZAGO: All. Garofalo 6 Squadra che rimane in partita fino all'ultimo grazie anche ai miracoli del proprio portiere ma che non riesce a sfruttare le occasioni che ha in ripartenza Bordonaro 7 tiene la sua squadra in partita fino all'ultimo, saracinesca! Gaglio 6 si deve adattare a fare il centrale dopo l'uscita di Mitolo Khaled 5.5 non riesce a farsi prevalere fisicamente Vassalli 6 anche lui deve adattarsi a fare il terzino Milone 6 Soffre Ramos in marcatura Mitolo s.v. 14'st. Muscatiello 6.5 riesce a essere sempre pericoloso in ripartenza con grandi azioni personali, gli manca solo il gol Muolo 5.5 non riesce mai a essere pericolo davanti 25'st. Diop s.v. Arillotta 6 fa fatica in mezzo alla coppia di centrali 1'st Alferazzi 5.5 non entra in partita Zito 6 si rende pericoloso con un paio di conclusioni da fuori area Stabile 6 da una mano anche in fase difensiva Genc 6 soffre in mezzo al campo, gioca pochi palloni
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400