Cerca

La Spezia - Casorate Under16: Pareggio a reti bianche

La Spezia Casorate Under16 - La Spezia

Il La Spezia al completo prima del fischio d'inizio

Pareggio a reti inviolate tra La Spezia e Casorate, un punto a testa che rispecchia l’equilibrio tra le due squadre guardando anche la classifica. Partita a ritmi bassi nel primo tempo, nella ripresa La Spezia ci ha provato di più andando nel finale più volte vicino al vantaggio. Gara molto combattuta soprattutto in mezzo al campo, un po’ di nervosismo nel finale con un espulsione per parte e numerose assenze da entrambe le parti (La Spezia che è scesa in campo con 2 ragazzi titolari sotto età). Nella prima metà del primo tempo le squadre si studiano, si lotta a centrocampo, le difese sono attente e lasciano pochi spazi per creare occasioni da rete. La prima vera opportunità arriva solamente al 25’ per i padroni di casa: azione personale sulla fascia del n.10 Bizzocca che mette in mezzo, sponda di testa del n.11 Bellia ma Ruffino sotto porta calcia alto sopra la traversa. Gara che rimane bloccata, nessuna delle due formazioni riesce a trovare un guizzo per accenderla. L’unica altra occasione della prima frazione è sempre per la squadra di Mr.Persuati, con un’altra azione personale di Bizzocca che calcia sul palo del portiere che respinge in angolo. Le squadre vanno a riposo ferme sullo 0-0. Nella ripresa si alzano i ritmi di gioco (soprattutto nella seconda parte), ci prova subito il subentrato Et Touizi per gli amaranto da fuori area. Al 17’ st. si fa vedere in attacco per la prima volta anche il Casorate, con una bella apertura del n.13 Avitabile per Firpi che calcia sull’esterno della rete. Da questo momento inizia l’assedio nella metà campo avversaria della squadra di casa che va vicino al gol tre volte nel giro di cinque minuti. Al 22’st. su azione di contropiede il tiro del capitano Brocco salito in avanti viene respinto in angolo, dal quale scaturisce un’altra occasione di testa ancora per Et Touizi sulla torre sempre di Brocco. Al 27’ su cross di Bellia dal fondo, il colpo di testa del n.14 De Fazio sfiora il palo. Negli ultimi minuti La Spezia che rimane in inferiorità numerica, col Casorate che non riesce ad approfittarne ma che ristabilisce la parità di uomini. Prima del fischio finale entrambe le squadre hanno ancora un occasione. La Spezia che prima rischia di essere beffato al 40’st. col n.6 Santafede che sbaglia sotto porta la più grande chance avuta dagli ospiti, e poi sull’azione successiva va vicino al vantaggio con il n.7 Mascolino trovando ancora pronto Ragolia che mantiene la porta inviolata. Termina cosi la gara, un pareggio che non muove la classifica per nessuna delle due squadre separate da un solo punto. Nel prossimo turno entrambe avranno un turno abbordabile ma da non sottovalutare: La Spezia andrà a fare visita al Travaglia mentre il Casorate giocherà in casa con il Muggiano. [caption id="attachment_180327" align="alignnone" width="373"] L'undici di partenza del Casorate di Mammone[/caption]

IL TABELLINO DI LA SPEZIA-CASORATE UNDER 16

LA SPEZIA-CASORATE 0-0 LA SPEZIA (4-3-3): Borgione 6 (12' st. Arienta 6), Prodissi 6, Brocco 6.5, Cattaneo 6 ( 1' st Et Touizi 5.5), Brocco 7, Rossi 6.5, Mascolino 6.5, Cimenti 6, Ruffino 6, Bizzoca 6(21' st De Fazio sv), Bellia 6 All. Persuati 6. CASORATE (4-4-2): Ragolia 7, Buratti 6, Mormino 6.5, Sinopoli 6, Scarano 6, Santafede 6, Foggetti 6.5, Maestroni 5.5, Vicari 5.5, Firpi 6, Pizzarelli 6 (5' st Avitabile 5.5) A disp. D'Anzieri, Pellegrini, Devecchi All.Mammone 6. AMMONITI: Et Touizi (L), Pizzarelli (C), Avitabile (C), Maestroni (C), Mormino (C) ESPULSI: Et Touizi (L), Avitabile (C) ARBITRO: Federico Colombo di Milano 6 [caption id="attachment_180329" align="alignnone" width="374"] Matteo Brocco, il capitano dei padroni di casa è il migliore in campo[/caption]

LE PAGELLE DI LA SPEZIA - CASORATE UNDER 16

PAGELLE LA SPEZIA All.  Persuati 6 La squadra ci prova fino all'ultimo ma complice anche le tante assenze non riesce a portare a casa i tre punti. Borgione 6 Rimane sempre concentrato nonostante viene chiamato poco in causa. ( 12' st Arienta 6). Prodissi 6 Copre bene in fase difensiva. Brocco 6.5 Corre come un cavallo su tutta la fascia dando grande supporto alla manovra offensiva. C attaneo 6 Lotta in mezzo al campo, subisce un brutto colpo alla testa in uno scontro fortuito con un suo compagno. 1' st El Touizi 5.5 Entra bene in partita rendendosi più volte pericoloso, ma rovina tutto nel finale venendo espulso ingenuamente. Rossi 6.5 Insieme a brocco alzano il muro e non fanno toccare il pallone agli attaccanti. Brocco 7 Leader difensivo, trasmette la grinta ai suoi compagni da vero capitano. Mascolino 6.5 Giocate di qualità in mezzo al campo, nascono dai suoi piedi le azioni più pericolose. Cimenti 6 Regista di gioco. Ruffino 6 Si fa vedere poco e spreca una grande occasione nel primo tempo. Bizzoca 6 L'unico che si rende pericoloso nel primo tempo. ( 21' st De fazio sv). Bellia 6 Dimostra di cavarsela anche sotto età. PAGELLE CASORATE All. Mammone 6 Nonostante le assenze e le poche occasioni create la squadra porta tutto sommato un buon punto a casa. Ragolia 7 Salva in più di una occasione i suoi nel secondo tempo salvando il risultato. Buratti 6 Timido, si fa vedere poco in fase offensiva. Mormino 6.5 Il migliore della retroguardia ospite. Sinopoli 6 Chiude bene gli spazi. Scarano 6 Fa valere la sua forza fisica in copertura. Santafede 6 Spreca una grande occasione nel finale. Foggetti 6.5 Dimostra di avere buoni piedi in mezzo al campo. Maestroni 5.5 Disorientato a centrocampo. Vicari 5.5 Tocca pochi palloni e non si rende mai pericoloso. Firpi 6 Uno dei pochi a rendersi pericoloso dei suoi. Pizzarelli 6 Soffre la fisicità difensiva dei due centrali. 5' st Avitabile 5.5 Entra bene in gara, ma si fa espellere per doppia ammonizione in modo ingenuo.

LE PAROLE DEL POST-PARTITA

 
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400