Cerca

Under 16

Orione-Idrostar: l'undici di Benassi guidato da un Antonino in forma smagliante, la rete di Caciapuoti non basta ai gialloblù

Alla squadra di casa basta poco più di un tempo per regolare i conti e chiudere la pratica gialloblù, mai veramente degna di grattacapi

Benassi tecnico Orione Under 16

Bruno Benassi, allenatore dell'Under 16 dell'Orione

L'Orione non si ferma e batte 3-1 l'Idrostar e si issa in vetta con nove punti, a pari con Atletico Alcione e Frog Milano. L'undici biancoceleste va in gol prima due volte con l'immarcescibile Antonino e poi con Pintus. archiviando la pratica già nei primi minuti della ripresa. Non riesce invece a ribaltare le sorti incassando così la seconda sconfitta stagionale la formazione allenata da Carmine D'Isita, in gol con Caciapuoti a risultato ormai appurato ma peccante di concretezza durante tutto l'arco della gara.

Sempre meravigliosamente Antonino. I padroni di casa mostrano sin dai primi minuti una maggior voglia nel voler fare la partita e nella ricerca del gol. Sforzi che si vedono ricompensato al 10', quando Antonino colpisce di testa dopo una ribattuta della retroguardia avversaria e porta in vantaggio i suoi. Siglata la rete del vantaggio i ragazzi di Benassi prendono ancora di più in mano la situazione, chiudendo di fatto la porta a qualunque tentativo di sfondamento dell'Idrostar e raddoppiando alla mezz'ora ancora con un inserimento fulmineo di Antonino, bravo a tagliar fuori la difesa ospite a far secco Montani. Nel secondo tempo la trama è coerente con quella osservata nei primi quaranta minuti e, infatti, passano solo dieci minuti e Pintus si inventa il gol della giornata: rubata palla nella propria metà campo il numero 11 corre a grandi falcate verso la porta avversaria, arriva al limite e batte l'estremo difensore avversario, palla in porta e 3-0. I gialloblù, subita la terza rete, trovano maggiori spazi in fase offensiva e dopo diversi tentativi riesce a togliere lo 0 dal suo tabellino: al 30' Caciapuoti sfrutta un disimpegno errato della difesa dell'Orione e tutto solo davanti a Pappalardo non ha ptoblemi ha realizzare il go che fissa il risultato finale sul 3-1.

IL TABELLINO

Orione-Idrostar 3-1
RETI: 10' Antonino (O), 30' Antonino (O), 10' st Pintus (O), 30' st Caciapuoti (I).
ORIONE (4-3-1-2): Mauromicali (10' st Pappalardo), Perna (13' st Porcu), Priyankarge, Orgiu, Cosentino, Couetil Axel Daniel (10' st Paracchino), Levy (19' st Orgiu), Angiolini (13' st Gatta), Antonino, Melle (16' st Faiola), Pintus (16' st Invernizzi). All. Benassi.
IDROSTAR (3-5-2): Montani (40' st Gallotti), Grigolin, Madaffari (1' st Guerrini), Lapomarda, Grisanti, Tessarin, Re Riccardo, Petruzzelli (16' st Scardamaglia), Caciapuoti, Di Buono, Andrioli (1' st Santini). A disp. Belletto, Iazzetti. All. D'Isita.
ARBITRO: Compagni di Abbiategrasso.
AMMONITO: Antonino (O).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400