Cerca

Under 16

Lombardina-Cinisello: la fotogallery della partita e le interviste agli allenatori Porcelli e Brancaccio

Il big match del Girone H è finito senza reti, ecco le foto più belle della gara e le parole dei due tecnici

Una partita equilibrata e piacevole anche se terminata senza reti: il Cinisello domenica ha bloccato sullo 0-0 la capolista Lombardina al termine di un match finito giustamente in parità. Bravo il portiere della Lombardina, Andrea Corzani, decisivo con almeno tre interventi importanti, e anche fortunati gli orange in occasione del palo colpito nel finale da Andrea Rivellini. La squadra di Mauro Porcelli però non è stata a guardare e, seppur creando meno del solito, ha tenuto bene il campo ed è andata  diverse volte vicino al gol guadagnandosi un punto che non basta per mantenere la vetta (il Real Crescenzago ha vinto e si è portato a +2) ma che lascia ben sperare per il futuro.

LE INTERVISTE

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Ecco la lettura della partita di Mauro Porcelli, allenatore della Lombardina: «Non sono completamente soddisfatto, è venuto fuori un pareggio che ci sta ma potevamo anche perderla. Ho visto due squadre di buon valore, il Cinisello mi è piaciuto: lo 0-0 è un risultato un po' bugiardo nel senso che poteva anche finire 2-2, le occasioni migliori forse le hanno avute loro ma come gioco abbiamo fatto vedere qualcosa in più noi». Così invece Stefano Brancaccio, allenatore del Cinisello: «Oggi la prestazione c'è stata ed è quello che conta: potevano vincerla loro come potevamo vincerla noi. Questo è il calcio, se ci metti del tuo metti in difficoltà chiunque: secondo me noi siamo più bravi di ciò che dice la classifica, loro lo sono e lo dimostrano noi non lo stiamo dimostrando. Abbiamo incontrato le due prime, una l'abbiamo battuta e con l'altra abbiamo pareggiato, mi fa piacere per i ragazzi: dobbiamo lavorare per cercare di rientrare nella lotta con queste due squadre, sarà dura ma dobbiamo crederci. Faccio i complimenti ai miei perché oggi ho visto in campo quello che abbiamo provato in settimana, e poi complimenti alla Lombardina che sono davvero una buona squadra. Nulla da eccepire per quanto riguarda il risultato».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400