Cerca

Rosta Calcio - Borgaro Under 16: muro Tessore, grinta Cattano

Borgaro Under 16

Il Borgaro di Andrea Conte

Torna a fare punti il Borgaro di Andrea Conte che, dopo quattro sconfitte consecutive, riesce a lasciarsi alle spalle il periodo nero, strappando un pareggio tanto dispendioso quanto meritato in casa del Rosta. Secondo pari di fila, invece, per i biancorossi allenati da Giuseppe Quinto, che mantengono una sola lunghezza di distanza dai diretti avversari. Il 3-5-2 schierato in campo da Andrea Conte, ispirato forse dal suo omonimo in Serie A, è compatto e si muove all'unisono. Capitan Cattano, posizionato davanti alla difesa, tiene in riga la retroguardia ed è il cuore del centrocampo gialloblù, mentre la fase offensiva è affidata alla coppia Sebastiani-Sorrentino. I ragazzi di Quinto, schierati a specchio, contano sulla catena difensiva formata da Cossetto-Tessore-Franzoso e sull'imprevedibilità di Tamburini, pronto a ricevere i lanci lunghi dei compagni senza dare punti di riferimento ai difensori. Come la pronostico, fin dal primo minuto di gioco le due squadre danno vita ad una partita maschia, contendendosi costantemente il controllo del pallone a centrocampo. Poche occasioni da entrambe le parti e tutte nate da lanci lunghi verso gli attaccanti. All'11' Onnis, per i padroni di casa, riceve e protegge bene la sfera, che scarica in direzione di Tamburini, ma l'attaccante va al tiro troppo sbilanciato e spara alto. Per gli ospiti invece è Sorrentino a cercare il gol al 18', prima provando il tiro da fuori, su cui Siviero fa buona guardia, poi dopo un bello scambio con Sebastiani, che di tacco lo libera al tiro, ma ancora Siviero lo anticipa in uscita. Il Rosta prova a manovrare da dietro per cercare di aprire le maglie della difesa di un Borgaro che rimane compattissimo e non si fa infilare. Il primo tempo si conclude con il risultato di 0 a 0, con entrambe le squadre più interessate a difendere il pareggio che a cercare la vittoria. Copione che non cambia nella ripresa. Il Borgaro è sì solido, ma è troppo basso per creare pericoli, e Sebastiani e Sorrentino sono troppo soli per poter impensierire Siviero. Dall'altro lato, invece, i padroni di casa non riescono a superare le linee difensive degli ospiti e, anche se riescono a raggiungere l'area avversaria con più regolarità rispetto ai gialloblù, sbagliano sistematicamente l'ultimo passaggio, e non centrano quasi mai lo specchiuo della porta difesa da Canale. Nel finale la partita si scalda e il direttore di gara Pizzo, della sezione di Collegno, è costretto ad estrarre più volte il cartellino giallo. Il match rimane però in continuo stallo e le occasioni vere si contano sulle dita di una mano. I cambi di Conte portano forze fresche in campo, che nel finale provano a sbloccarla, senza successo. La partita termina con il punteggio di 0 a 0, risultato giusto se si considerano le occasioni di entrambe le squadre.

IL TABELLINO DI ROSTA CALCIO - BORGARO UNDER 16

[caption id="attachment_197914" align="alignleft" width="167"] Rosta Calcio - Borgaro Under 16 Pizzo di Collegno[/caption] ROSTA CALCIO - BORGARO 0-0 ROSTA CALCIO (3-5-2): Siviero 6.5, Franzoso 6.5, Limone 7, Tessore 7, Corbella 6, Cossetto 6.5, Bonansea 6.5 (11' st Daghero 6), Prizzi 6, Onnis 6, Geninatti 6.5, Tamburini 6.5. A disp. Meotto, Varacalli, Mandrini, Filidoro, Caramiello, Carrus, Galia, Tummolo. All. Quinto 6.5. Dir. Cossetto - Meotto. BORGARO (3-5-2): Canale 6, Lorusso 6 (6' st Fedele 5.5, 36' st Ndiaye sv), Guarneri 7, Cassetta 6.5, Spiridon 6.5, Cattano 7 (40' st Furbatti sv), Carrieri 6, Fontana 6.5, Sebastiani 6.5, Giannini 6 (13' st Canfora 6), Sorrentino 6 (15' st Gennaro 6.5). All. Conte 6.5. Dir. Cattano - Guarneri. ARBITRO: Pizzo di Collegno  7 Gestisce in modo sereno ma deciso una gara non semplice, senza mai farla incattivire. Buona gestione dei cartellini. AMMONITI: 33' Corbella (R), 13' st Fedele (B), 21' st Sebastiani (B), 42' st Furbatti (B).

LE PAGELLE DI ROSTA CALCIO - BORGARO UNDER 16

Rosta Calcio 3-5-2 All. Quinto 6.5 Il conto delle occasioni è dalla loro; è mancata l'occasione giusta per il vantaggio, merito anche di un Borgaro solidissimo. Siviero 6.5 Non molto impegnato durante la partita ma si fa trovare sempre pronto. Franzoso 6.5 Grande prestazione difensiva, bravo ad avanzare con i tempi giusti. Liscia la palla del vantaggio. Limone 7 Padrone della corsia di sinistra: dribbla, rientra e serve i suoi con cross precisi. Buona gara. Tessore 7 Interviene sempre con i tempi giusti e non sbaglia mai in impostazione. Corbella 6 Il più tecnico a centrocampo. Spende un fallo tattico a fine primo tempo e gioca il resto della partita in punta di piedi. Cossetto 6.5 Prestazione difensiva solida e attenta. Non si fa sorprendere dai lanci lunghi. Bonansea 6.5 Sempre ben posizionato a destra, aiuta in difesa e avanza con i tempi giusti. 11' st Daghero 6 Forze fresche. Prizzi 6 A caccia del pallone in mediana. Un po' sopraffatto dalla fisicità degli ospiti. Onnis 6 Ingabbiato dalla retroguardia gialloblù, ma si muove bene e cerca la palla giusta. Geninatti 6.5 Vero e proprio collante tra difesa e centrocampo. Uomo ovunque. Tamburini 6.5 Si muove bene davanti senza dare punti di riferimento. Scambia bene con i compagni. Dir: Cossetto - Meotto. [caption id="attachment_197915" align="aligncenter" width="900"] Rosta Calcio - Borgaro Under 16 Il Rosta Calcio allenato da Quinto[/caption] Borgaro 3-5-2 All. Conte 6.5 I suoi ragazzi sono compatti e non mollano un centimetro di campo. Un po' sotto tono la fase offensiva. Canale 6 Gli attaccanti biancorossi non gli forniscono l'occasione per brillare. Lorusso 6 Segue bene la manovra difensiva e non concede spazi. 6' st Fedele 5.5 Gioca 30 minuti intensi in cui alterna buoni spunti a disattenzioni. Conte lo sostituisce per evitare il secondo giallo. 36' st Ndiaye sv Guarneri 7 Ha il piede caldo. Quando la palla lo raggiunge, lui non ha dubbi e spazza più lontano che può. Il Rosta conta 4 palloni in meno, ma se il Borgaro ha un punto in più lo deve anche a lui. Cassetta 6.5 Contiene bene e blocca gli attaccanti biancorossi con le sue qualità fisiche. Non sempre perfetto, ma efficace. Spiridon 6.5 In perfetta sintonia con i compagni di reparto. Superarlo è quasi impossibile. Cattano 7 Prestazione da vero leader per il capitano gialloblù. Tiene in riga la retroguardia e richiama all'attenzione i compagni. Arriva sempre per primo sui contrasti e suona la carica quando è ora di avanzare. Esce con i crampi. 40' st Furbatti sv Carrieri 6 Tiene bene la linea e si fa trovare sempre ben posizionato. Fontana 6.5 Ruba palla e lancia in profondità gli attaccanti, deciso nei contrasti. Sebastiani 6.5 Dà tutto in avanti, ma non è facile di fronte ad una difesa così attenta. Giannini 6 Bene in fase di interdizione. Rientra sempre quando bisogna aiutare la difesa. 13' st Canfora 6 Entra con il piglio giusto. Sorrentino 6 A caccia di spazi sulla tre quarti, scambia bene con Sebastiani. 15' st Gennaro 6.5 Ce la mette tutta per trovare l'occasione giusta nel finale. Ottima grinta. Dir: Cattano - Guarneri.

LE PAROLE A FINE GARA: GIUSEPPE QUINTO

LE PAROLE A FINE GARA: ANDREA CONTE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400