Cerca

Tornei

Under 16: la Top 11 del torneo All Stars

Ruolo per ruolo, i migliori 2005 che hanno impressionato dagli ottavi di finale in avanti

Brando De Fazio (Chisola)

Brando De Fazio, difensore centrale 2005 del Chisola

Bello come il SuperOscar, itinerante come Euro 2020: il torneo All Stars, vinto dal Chisola di Beppe Alessi per la categoria Under 16, ha fatto emozionare e divertire, ecco la nostra speciale Top 11:

Jacopo Dematheis

1 Jacopo Dematheis (Lascaris): Protagonista ai calci di rigore contro Bra e Cbs, ma non solo, parate importanti, belle e decisive soprattutto nei finali di partita, quando i nervi sono tesi e ci vuole freddezza e determinazione.

Giorgio Lascala

2 Giorgio Lascala (Bra): Doppietta all'Alpignano nel big match del girone eliminatorio, a segno poi anche con il Venaria e con il Collegno Paradiso negli ottavi di finale, valorizzato dal 3-5-2 di Rino Vanacore, in cui ha più licenza di attaccare.

Francesco Branca

3 Francesco Branca (Cbs): Forse il miglior esterno basso del torneo, ha corsa e capacità di fare bene entrambe le fasi attaccando al fascia sinistra (ma può giocare anche a destra) dal primo all'ultimo minuto.

Filippo Marotta

4 Filippo Marotta (Lascaris): Appena arrivato dal Rosta dove Crispo lo schierava davanti alla difesa, Balice lo sta provando 10 metri più avanti, memorabile il suo cucchiaio ai rigori con la Cbs in semifinale

Riccardo Negro

5 Riccardo Negro (Bra): Tecnica e fisico, cresciuto tantissimo, contro il Lascaris ai quarti ha indossato la fascia di capitano offrendo una prestazione impeccabile.

Brando De Fazio

6 Brando De Fazio (Chisola): Centrale del Chisola campione del torneo, da menzionare soprattutto per il suo stakanovismo, ha giocato tutti i minuti dagli ottavi alla finale, affiancato bene sia da Giacomo Romano che da Marco Cortese

Alessandro Sbiera

7 Alessandro Sbiera (Chisola): In ottima forma, due volte decisivo con i gol che determinano il passaggio del turno agli ottavi contro lo Charvensod e in semifinale contro il Vanchiglia.

Anouar Benrhouzile

8 Anouar Benrhouzile (Bra): E' il faro del Bra di Rino Vanacore, gioca dietro le punte e va a rete come un attaccante, oltre ai tanti assist per i compagni, bellissimo il gol ai quarti che manda i giallorossi ai rigori contro il Lascaris

Kevin Cena

9 Kevin Cena (Chisola): Doppietta devastante alla Pro Eureka ai quarti, mette il suo sigillo anche nella vittoria in finale contro il Lascaris, fondamentale per il Chisola di Beppe Alessi

Emanuele Luxardo

10 Emanuele Luxardo (CBS): Giocatore spettacolare, tecnica e visione di gioco, esterno d'attacco che salta l'uomo, uno dei migliori di questa bellissima Cbs di Miles Renzi

Matteo Bonanno

11 Matteo Bonanno (Vanchiglia): Mezzala sinistra di grande tecnica e intensità, la sua punizione decisiva agli ottavi promuove i granata di Giorgio Tonino ai quarti, tra i migliori del Vanchiglia, classificatosi quarto, insieme a Zakaria Amrhar e Stefano Di Sparti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400