Cerca

News

Le strade di Andrea Varriale e della Calvairate si separano: Adriano Sapia sale in Under 16 ma continuerà anche con i classe 2008

Un inizio chiaroscuro ed un matrimonio mai decollato portano al secondo divorzio stagionale, appena 24 ore dopo l'esonero di Alessandro Sambruna dalla Vis Nova

Andrea Varriale

Andrea Varriale lascia la Calvairate dopo appena tre giornate

240 minuti di gare ufficiali. Tanto è durata l'esperienza di Andrea Varriale sulla panchina dell'Under 16 della Calvairate, vista la separazione consensuale avvenuta nella giornata odierna che ha portato il tecnico ex Accademia Sandonatese lontano da via Vismara dopo appena tre giornate di campionato. Si dividono dunque le strade di due addendi - Varriale e la Calva - tra i quali non è mai veramente scattata la scintilla, mentre a gettare ancor più benzina sul fuoco ci ha pensato un inizio di campionato chiaroscuro: al trionfo clamoroso all'esordio contro il Cimiano (netto 0-4) sono seguito poi due brutti ko successivi. Il primo tuttavia ci può anche stare, visto che è avvenuto tra le mura amiche contro la corazzata Ausonia, l'altro lascia invece ben più amaro in bocca vista la sconfitta di misura (2-1) contro i vicini di casa dello Schuster. In poche parole, mai come in questo caso vale la celebre frase "questo matrimonio non s'ha da fare" risulta azzeccata. 

Futuro. In casa Calvairate è già tempo di pensare al futuro dell'Under 16, il quale porta nome e cognome precisi: Adriano Sapia. Arrivato in estate dopo una lunga trafila all'Enotria, il tecnico è stato impegnato in questo inizio di stagione con l'Under 14. Squadra che tuttavia non abbandonerà, visto che andrà a ricoprire già da questo weekend un doppio ruolo: proseguirà sì con i 2008, ma prenderà sotto braccio anche i classe 2006 ritornando così al timone di una squadra Regionale. L'avventura in Under 16 inizierà già questa domenica con il match contro la Franco Scarioni: un esordio tutt'altro che scontato vista la forza degli orange, attualmente al secondo posto in classifica - condiviso con il Villa a quota sette punti - dietro solamente alle due corazzate Enotria e Ausonia.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400