Cerca

Under 16

Casati Arcore-Cisanese: Tre punti fondamentali per la squadra di Conti che adesso punta alla vetta della classifica

Per gli ospiti a segno Adamoli, Maestrini, Radu, Scuri e Monti. Non basta ai padroni di casa la doppietta di Dodaj

Andrea Maestrini Cisanese Under 16

L'attaccante è stato il migliore in campo e ha dato il suo contributo mettendo a segno una rete

Finisce con una vittoria schiacciante la partita tra Casati Arcore-Cisanese con gli ospiti che superano per 2-5 la squadra allenata da Saini. La partita è rimasta in stallo per gran parte del primo tempo, con entrambe le squadre che hanno fatto fatica ad esprimere il proprio calcio. La partita si è giocata nei primi venti minuti a centrocampo, con tanti duelli fisici. La Cisanese ha creato più occasioni ed è stata più pericolosa dei padroni di casa. il primo gol per gli ospiti arriva al 26' con Adamoli dopo un'azione costruita bene sulla fascia da Radu. Pochi minuti dopo arriva il gol della Casati Arcore con Dodaj che al 31' segna su punizione dal limite dell'area e sfrutta così una delle poche occasioni avute nel primo tempo. Negli ultimi minuti la Cisanese si vede negato un rigore dal direttore di gara e sfuma così la possibilità di andare in vantaggio negli spogliatoi. Nel secondo tempo la squadra allenata da Conti parte a mille e nei primi 10 minuti mette a segno due gol, il primo al 5' con Radu e il secondo all'8' con Maestrini che segna dalla lunga distanza. Dopo i primi minuti di blocco totale, i padroni di casa aumentano il ritmo delle giocate e provano ad accorciare il risultato. Ci riescono al 21' con Dodaj che sfrutta una palla arrivata in mezzo all'area dai suoi compagni e insacca alle spalle di Ciresa. Negli ultimi dieci minuti i ragazzi allenati da Conti chiudono la partita segnando al 29' con Monti e al 32' con Scuri. Ottima partita degli ospiti che riescono a imporre il proprio gioco e portano a casa tre punti fondamentali che permettono loro di stare nella zona alta della classifica.

Pareggio Bugiardo. Fin dai primi minuti la Cisanese prova a giocare il suo calcio attraverso un ritmo molto elevato e sfruttando le fasce per provare a segnare. Questo non riesce loro in quanto la difesa dei padroni di casa è molto ben posizionata e attenta. La partita quindi è giocata molto a centrocampo con i singoli che provano a lanciare i propri attaccanti in porta, senza però impensierire i portieri. Al 6' si ha la prima vera occasione per gli ospiti con Seminara che, con un lancio bellissimo, taglia tutta la difesa e innesca Adamoli che corre sulla fascia sinistra e crossa per Radu che a pochi metri colpisce di testa e spedisce la palla fuori. Tanti sono i corner nel primo tempo da entrambe le parti che però, non vengono sfruttati. la Cisanese più volte si avvicina alla porta al 20' ma non riesce a finalizzare. Pochi minuti dopo, al 26' si ha ancora Seminara che sforna sempre bellissimi lanci e pesca Radu sulla fascia che mette una palla forte e tesa in area, la difesa della Casati Arcore, che fino a quel momento aveva tenuto a galla la partita, si fa trovare impreparata, respinge male e Adamoli insacca all'angolino. Il pareggio arriva pochi minuti più tardi con Dodaj, il migliore dei suoi, che sfrutta una punizione al limite dell'area e insacca all'angolino, con Ciresa che non può farci nulla. Entrambe le squadre gestiscono il pareggio in attesa dell'intervallo ma, negli ultimi istanti del primo tempo, l'arbitro decide di non dare un rigore alla Cisanese e fischia la fine della prima frazione.

Una Sola Squadra. Il secondo tempo comincia come il primo, con i ragazzi di Conti che attaccano da ogni parte del campo  creano tantissime occasioni. Nei primi 10 minuti la Cisanese aumenta il ritmo e cerca di chiudere subito i conti. Passa in vantaggio grazie a Balossi che è un treno sulla fascia destra e arrivato sul fondo, mette la palla in mezzo e Radu al 5' segna e si fa perdonare del gol sbagliato nel primo tempo. Gli ospiti calciano molto dalla distanza e provano a segnare con Adamoli ma, finisce di poco a lato. Dalla stessa posizione ci prova Maestrini che con una sassata sorprende Cavicchioli e fa un gol bellissimo. I padroni di casa non accettano il risultato e sfruttano una fase non positiva degli ospiti per provare a creare diverse occasioni e segnare. Riescono ad accorciare il risultato al 21' sempre con Dodaj che sfrutta una palla arrivata sulla fascia dai suoi compagni e non sbaglia da pochi metri. I ragazzi di Saini ci credono e vanno vicino al terzo gol dopo pochi minuti. La doccia fredda arriva al 29' con Maestrini, che viene lanciato in un uno contro uno contro il portiere, lo salta, ma viene buttato a terra e Monti, che si trova li vicino, si trova un pallone facile facile a porta vuota e non sbaglia. Questo gol toglie le speranze ai padroni di casa di pareggiare che, nel finale non ci credono più e rendono la vita facile agli ospiti, che segnano il quinto gol grazie ad un cross dalla trequarti di Perico che supera tutta la difesa e pesca Scuri da solo in area che salta di testa, sfrutta una brutta uscita di Cavicchioli e punisce gli avversari.

IL TABELLINO

CASATI ARCORE-CISANESE 2-5
RETI
(0-1, 1-1, 1-3, 2-3, 2-5): 26' Adamoli (Ci), 31' Dodaj (Ca), 5' st Radu (Ci), 8' st Maestrini (Ci), 21' st Dodaj (Ca), 29' st Monti (Ci), 32' st Scuri (Ci).
CASATI ARCORE (4-3-3): Cavicchioli 5.5, Mandelli 6.5, Dodaj 7.5, De Rose 6.5 (33' st Devda sv), Parmeggiani 6, Palma 6.5 (40' st Fais sv), Di Caprio 6 (30' st Perego sv), Masi 6 (33' st Gallo sv), Guagliumi 6.5, Cottone 6 (10' st Socci 6), Moscatelli 6. A disp. Cardellicchio, Galati, Capone, Inaede. All. Saini 6. Dir. Capone.
CISANESE (4-3-3): Ciresa 6, Valenza 6.5 (25' st Rizzuti 6.5), Perico 6.5 (40' Valenza 6.5), Seminara 7, Barri 6.5 (22' st Seck 7), Longoni 6.5, Balossi 7 (31' st Gastoldi sv), Adamoli 7 (17' st Monti 7), Scuri 7 (34' st Colombo sv), Maestrini 7.5, Radu 7. A disp. Danesi, Bosisio, Monti. All. Conti 7.5. Dir. Monti.
ARBITRO: Arena di Monza  .
ESPULSI: Longoni (Ci).
AMMONITI: Maestrini (Ci), Masi (Ca).

LE PAGELLE 


CASATI ARCORE
Cavicchioli 5.5 Si fa trovare pronto più volte nel primo tempo. Paga qualche decisione frettolosa come quella sull’ultimo gol della Cisanese.
Mandelli 6.5 Gioca un bellissimo primo tempo e tiene protetta più volte la fascia destra. Nel secondo tempo cala insieme ai compagni.
Dodaj 7.5 Il migliore dei suoi. Tira una punizione perfetta nel primo tempo e segna anche nel secondo.
De Rose 6.5 Respinge ogni tentativo del centrocampo avversario di penetrare centralmente la difesa. Nella ripresa soffre la qualità di Mestrini.
Parmeggiani 6 Tiene bene la difesa e fa giocare poco Scuri soprattutto nel primo tempo. Ha qualche colpa sul vantaggio avversario.
Palma 6.5 Gioca bene ogni pallone e tiene a bada le incursioni degli avversari provenienti dalla fascia sinistra. (40' st Fais sv)
Di Caprio 6 Prova più volte a sorprendere la difesa sulla fascia ma viene più volte fermato. (30' st Perego sv)
Masi 6 Cerca di vincere gli scontri in mezzo al campo ma Seminara e Maestrini non sbagliano quasi mai. (33' st Gallo sv)
Guagliumi 6.5 Viene servito poco dai suoi compagni. Si scontra tutta la partita con i difensori centrali avversari ma questi lo chiudono sempre.
Cottone 6 Non brilla in mezzo al campo a causa del pressing avversario.
10' st Socci 6 Entra per dare una mano ai suoi compagni ma non riesce a trainarli verso il pareggio.
Moscatelli 6 Più volte cerca di arrivare al tiro per rendersi pericoloso ma non riesce ad incidere
All. Saini 6 Carica i suoi ragazzi dopo il secondo gol per arrivare al pareggio ma, alla fine  ne esce sconfitto.

CISANESE
Ciresa 6
Quando viene chiamato in causa non delude mai. Non ha colpe sui due gol avversari.
Valenza 6.5 Riesce spesso ad andare via palla al piede e ad aiutare i suoi compagni in fase offensiva.
25' st Rizzuti 6.5 Quando entra contribuisce a tenere il vantaggio e a creare azioni pericolose.
Perico 6.5 Sulla fascia va via come vuole e crea tante occasioni con le sue incursioni. 
Seminara 7 Domina il centrocampo e mette dei palloni al bacio per i compagni.
Barri 6.5 Un muro in difesa. Vince tutti gli scontri e pietrifica gli attaccanti.
22' st Seck 7 Entra benissimo e contribuisce ad estendere il risultato della sua squadra
Longoni 6.5 Vince gli scontri in difesa insieme a Barri e tiene protetta la porta di Ciresa.
Balossi 7 Brucia la fascia destra e crea tantissime occasioni pericolose. Imprendibile. (31' st Gastoldi sv)
Adamoli 7 Sfrutta un cross arrivatogli in mezzo all’area e punisce Cavicchioli da pochi metri.
17' st Monti 7 Segue l’azione in solitaria di Maestrini a tu per tu con il portiere e insacca a porta vuota.
Scuri 7 Srutta un’indecisione in uscita di Cavicchioli e segna di testa il gol che chiude la partita. (34' st Colombo sv)
Maestrini 7.5 Gioca in modo splendido a centrocampo e segna un gol incredibile dalla lunga distanza con una sassata che trova l’incrocio.
Radu 7 Dopo aver sbagliato un gol facile nel primo tempo di testa, segna nel secondo tempo e si fa perdonare.
All. Conti 7.5 La sua squadra gioca molto bene e indovina anche dei cambi che si rivelano poi vincenti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400