Cerca

Under 16

Nichelino Hesperia-CBS: Macrí al 90' beffa i padroni di casa, non basta la prodezza di Noviello su punizione

Al rigore di De Luca risponde Noviello da piazzato. La giocata decisiva arriva però sul gong con un gran bel colpo di testa di Macrì che regala i 3 punti ai rossoneri

Emanuele Macrì MVP

Emanuele Macrì regala i 3 punti alla CBS allo scadere

Si risolve all'ultimo secondo il big match del Girone C: allo scadere sbuca Macrì che di testa sigla il 1-2 finale in favore dei rossoneri di Negri. Le due formazioni scendono in campo consapevoli dell'importanza della partita, i padroni di casa con una vittoria rimarrebbero in scia all'Alpignano capolista, la CBS invece vincendo aggancerebbe proprio il Nichelino Hesperia in classifica. Il vantaggio lo trova De Luca al 32' su calcio di rigore, soli 5' dopo Noviello con una punizione fantastica riporta in parità il match. Nella ripresa allo scadere è Macrì a trovare il gol vittoria per i rossoneri con un bel colpo di testa da calcio d'angolo. 

Nichelino padrone del campo, CBS sotto pressione. Partita che sin dall'inizio si prospetta molto fisica. Il Nichelino Hesperia scende in campo con un 4-2-3-1 molto offensivo, per provare a bucare in velocità la difesa rossonera. Ospiti che si presentano con un classico 4-4-2 all'Italiana. I padroni di casa mettono subito in chiaro le cose prendendo il possesso del gioco sin da subito. La prima occasione è per Di Pasquale che al 3' va via bene Barna, calcia di destro sul primo palo, palla fuori di un nulla. Nichelino Hesperia che comanda il gioco anche grazie alle eccelse qualità di Noviello in mezzo al campo, il diez dribbla senza sosta chiunque gli si pari davanti, inoltre è dotato di una discreta visione di gioco, utile a lanciare le ali sulle fasce. La pressione apportata dai padroni di casa sul portatore di palla avversario è enorme, Di Pasquale è bravo al 12' a rubare palla in mezzo al campo successivamente crossa in mezzo, palla respinta dalla difesa su cui arriva Linciano che calcia di potenza al volo ma la sfera termina fuori di un metro. CBS che si fa vedere in attacco solo al 18', punizione da centrocampo battuta da Abela, palla in mezzo nessuno la tocca e per poco Cravero non si fa sorprendere, fortunatamente il portiere Nichelinese con un balzo felino evita il gol. Nichelino Hesperia che continua a giocare ed ad avere in mano la partita, ma al 22' la difesa rossoblù si fa sorprendere in contropiede da Pia che dribbla bene un paio di avversari, tiro di interno sul primo palo da dentro l'area ma Cravero si allunga bene e mette in angolo. Partita che si addormenta un po' in questa fase, tanti contrasti e falli a centrocampo che non permettono al gioco di proseguire in maniera fluida. Al 32' Argento conquista di furbizia un calcio di rigore per gli ospiti, sul dischetto va il numero 6 De Luca, che spiazza Cravero e porta in vantaggio la CBS. Vantaggio inaspettato che coglie i padroni di casa un po' di sorpresa, ma la formazione di Luigi Munno non si demoralizza e solo cinque minuti dopo al 37', Noviello salta tre avversari e viene atterrato al limite, punizione da ottima posizione, sul pallone proprio il diez rossoblù, calcia potente e preciso sotto la traversa, imparabile per per Formato, 1-1 e parità ristabilita tra le due formazioni.

Sbuca Macrì. Seconda frazione che ricomincia sulle stesse basi del primo tempo, tanta fisicità in mezzo al campo ma con una CBS più in partita rispetto alla prima frazione. La prima occasione della ripresa è proprio per gli ospiti che al 2' con Caprara che dalla destra tenta la conclusione, alta sopra la traversa. CBS che ci crede ma deve fare attenzione alle avanzate avversarie, sempre molto pericolose. Al 10' è Ukpowuan che riceve palla in area, leggermente defilato sulla destra calcia molto potente ma centrale, bravo Formato a mettere in angolo. Sfida aperta tra il portiere ospite e il nove rossblù, al 15' ancora Ukpowuan riceva bene palla da Linciano, si gira bene in area pressato da due avversari, calcia di sinistro sul primo palo Formato deve volare per evitare il gol. Nichelino Hesperia che in questa fase di partita torna a comandare il gioco in toto, al 19' un'altra occasione potenziale, stavolta Linciano crossa per Di Pasquale che di petto indirizza la sfera verso la porta di Formato, l'estremo difensore rossonero si allunga e sfiora la palla il tanto che basta da far sbattere la sfera sul palo, si dispera Di Pasquale. CBS che dopo aver sofferto per tutta la metà della ripresa si affaccia nuovamente dalle parti di Cravero, al 28' Caprara serve con un bel cross dalla destra Argento in area, il numero 11 rossonero impatta bene la palla schiacciandola a terra, ma Cravero è super e blocca senza troppi problemi. Emozioni che vanno scemando anche per via della stanchezza in campo, gli ultimi cinque minuti però regalano spettacolo, al 40' è ancora Ukpowuan che calcia forte dalla destra, pallone che sfiora l'incrocio dei pali. Episodio chiave è l'espulsione di Merkaj per un fallo di reazione, con il Nichelino in 10, la CBS tenta il tutto per tutto gettandosi in attacco per trovare il gol vittoria. Rete che arriva al 42', calcio d'angolo battuto alla perfezione dalla sinistra, Macrì arriva con un terzo tempo perfetto salta ed impatta alla perfezione la sfera che si insacca alla spalle di Cravero, 2-1 per la CBS a tre minuti dalla fine, esplode la gioia in panchina per Matteo Negro. La partita finisce così 2-1 per la CBS che aggancia e supera in classifica il Nichelino Hesperia, delusione evidente per i padroni di casa, che per come hanno giocato forse meritavano qualcosa in più. 

IL TABELLINO

N.HESPERIA-CBS 1-2
RETI (0-1, 1-1, 1-2): 32' De Luca (C), 37' Noviello (N), 42' st Macrì (C).
N.HESPERIA (4-2-3-1): Cravero 6.5, Bahadi 6.5, Merkaj 6, De Gennaro 6 (25' st Caristi 6), Marrese 6.5, Imbrogno 7, Linciano 6.5 (38' st Puonzo 6), Bianco 6 (36' st Comito 6), Ukponmwan 6.5, Noviello 7, Di Pasquale 6.5 (22' st Tullio 6). A disp. Dubois. All. Munno 6. Dir. Linciano - Cravero.
CBS (4-4-2): Formato 6.5, Carboni 6 (15' st Cambareri 6), Barna 6, Saracco 6, Macrì 7.5, De Luca 6.5, Caprara 6 (35' st Stiari 6), Fucini 6 (27' st Saracco 6), Pia 6, Abela 6.5 (20' st Pappalardo 6), Argento 6.5. A disp. Tagliarini, Osman Farag, Posse. All. Negro 6.5. Dir. Tagliarini - Riva.
ARBITRO: Fiorin di Nichelino 6.
AMMONITI: 18' Abela (C), 24' Noviello (N), 25' Fucini (C), 29' Merkaj (N), 40' Argento (C), 18' st Bianco (N), 22' st Pia (C), 24' st Saracco (C), 38' st Merkaj (N), 45' st Comito (N).
ESPULSI: 38' st Merkaj (N).

LE PAGELLE 

NICHELINO HESPERIA

Cravero 6.5 Compie belle parate che salvano più volte il risultato, sui gol è incolpevole. 

Bahadi 6.5 Corsa dribbling e sacrificio, gioca bene per tutta la partita, spesso si fa vedere in fase offensiva da buon terzino di spinta qual'è.

Merkaj 6 Buona prestazione fino al secondo giallo arrivato per un fallo di reazione, lascia i suoi in 10 e questa non è mai una bella cosa. 

De Gennaro 6 Lotta in mezzo al campo come un mastino, fa sentire il suo fisico, bene in fase di ripiego cove copre sempre l'uomo.25'st Caristi 6 Ha gli stessi compiti di De Gennaro, recupera tanti palloni che smista bene. 

Marrese 6.5 Lui e Imbrogno sono quasi impenetrabili, coppia difensiva sontuosa, anticipa quasi sempre gli avversari, muro. 

Imbrogno 7 Muro difensivo quasi impenetrabile, anche lui anticipa e difende come se non ci fosse un domani. 

Linciano 6.5  Corsa, dribbling e qualità, crossa spesso in mezzo trovando quasi sempre i compagni, ha due occasioni ma calcia a lato, buona prestazione per lui oggi. 38'st Puonzo 6 Gioca poco, ma da tutto, va su ogni pallone, non ha paura dei contrasti duri, peccato per il risultato, ma la mentalità è quella giusta. ù

Bianco 6 Partita complicata per lui oggi, sempre a contrasto, tanti falli fatti e subiti, nel complesso non ha fatto vedere le sue qualità di palleggiatore ma ha messo in campo tutto l'agonismo che aveva. 36'st Comito Anche lui entra con il piglio giusto, aiuta in fase difensiva e prova a far ripartire i suoi. 

Ukpowuan 6.5 Primo tempo in ombra, schiacciato dalla morsa della difesa, nella ripresa si scatena e mostra tutte le sue qualità di attaccante, tiro, potenza, fisicità e tecnica solo per le grandi parate di Formato non trova la rete.

Noviello 7 Migliore dei suoi almeno di una spanna, tecnica pazzesca, dribbling ubriacanti e un super gol su punizione, tutto ciò però non basta ad evitare la sconfitta, l'atteggiamento però è quello giusto. 

Di Pasquale 6.5  Corsa corsa e ancora corsa, un treno, infermabile quando parte, per poco non trova un gol fantastico di petto, gran corridore. 22'st Tullio 6 Rispetto al compagno si fa vedere meno in fase offensiva ma copre bene in fase difensiva, va sul sicuro. 

All.Luigi Munno 6 Partita dominata sul piano del gioco soprattutto nel primo tempo, gli episodi e i calci piazzati oggi hanno determinato il risultato. 

CBS

Formato 6.5 Gran prestazione, belle parate salva risultato, sul gol non può farci nulla. 

Carboni 6 Spesso messo in difficoltà da Linciano o Di Pasquale che lo superano di velocità, non si scompone e trova sempre il modo di recuperare. 15'st Cambareri 6 Soffre anche lui come tutta la squadra, lotta come un mastino e corre avanti e indietro sulla fascia, stakanovista. 

Barna 6 Soffre le percussioni di Linciano, ma sa compattarsi bene con i compagni di reparto. 

Saracco Guglielmo 6 Viene messo un po' in mezzo a centrocampo, prende e da svariati calcioni, lotta con tutto se stesso per conquistare la palla a centrocampo. 

Macrì 7.5 MVP, forse non meritato per come ha giocato, ma per l'importanza della sua rete arrivata allo scadere, un colpo di testa perfetto che regala in tre punti alla sua squadra, oggi sugli scudi. 

De Luca 6.5 Segnare un rigore non è mai facile, è freddo calmo e impassibile davanti a Cravero, inoltre si danna l'anima per rincorrere gli avversari, recupera tanti palloni importanti. 

Caprara 6 Partita di sofferenza per lui, si deve sacrificare molto in fase difensiva, si vede poco in attacco. 26'st Stiari 6 Stessa sorte anche per lui, rimane spesso dietro in copertura, non sale quasi mai in attacco. 

Fucini 6 Lotta come un leone a centrocampo, distribuisce buoni palloni alle punte quando ne ha l'occasione. 36'st Saracco Giovanni 6 Gioca poco ma da tutto in questi 10' finali, bene l'atteggiamento. 

Pia 6 Chiuso dai difensori che nel primo tempo lo mangiano sempre, nella ripresa invece riesce a crearsi spazi importanti, bravo a non mollare mai.

Abela 6.5 Soffre come tutta la squadra, cuce il gioco tra centrocampo e attacco, bravo a ripiegare quando serve. 20'st Pappalardo 6 Bravo a sfruttare gli spazi lasciati dalla difesa, la sua freschezza aiuta la squadra a salire in attacco. 

Argento 6.5 Corsa dribbling e tanta voglia, non si scoraggia mai, anche quando dagli spalti viene preso di mira, bravo a crederci sempre. 

All.Matteo Negro 6.5 Bravo ad adattare la squadra all'avversario, cambi utili e fatti nel momento giusto, bravo a crederci fino alla fine. 

LE INTERVISTE

Allenatore Nichelino Hesperia Luigi Munno: Abbiamo giocato e dominato, peccato per gli episodi a noi sfavorevoli, c'era a parer mio un rigore anche per noi, il loro penalty onestamente direi furbo il ragazzo ecco. L'arbitro ha fatto un po' il bello e cattivo tempo, il campionato è lungo quindi mi prendo la prestazione dei miei ragazzi e ci rifaremo alla prossima. 

Allenatore CBS Matteo Negro: Abbiamo sofferto è vero, loro sono partiti meglio di noi è assolutamente vero, avevano però più confidenza con un campo i questo genere, loro giocano un calcio " sporco", noi abbiamo cambiato modulo per giocare oggi contro di loro, abbiamo un po' snaturato il nostro essere. Bene i tre punti siamo contentissimi. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400