Cerca

Under 16

Monregale-Saviglianese: i ragazzi di Filippi non vanno oltre lo 0-0 contro la formazione di Cobisi

Nel primo tempo, entrambe le formazioni hanno una grande occasione per sbloccare la partita. Nella ripresa, i padroni di casa pressano bene, ma il risultato finale non cambia.

Ivan Dhari, Monregale

Ivan Dhari, classe 2006, attaccante della Monregale

Nel monregalese, la sfida di metà classifica tra la squadra di Filippi e la Saviglianese di Cobisi finisce a reti bianche. Gli ospiti partone bene: al 3' Chevalescu calcia il pallone di poco a lato, cinque minuti dopo è Kola a provare a far male alla difesa avversaria. I padroni di casa escono fuori e con Dhari dal limite dell'area fa partire un tiro che finisce tra le braccia del portiere. Sempre il numero dieci bianconero avrà l'occasione più ghiotta alla mezz'ora del primo tempo, con un tiro che impegna il numero uno rossoblù Ndou. Anche i saviglianesi vanno vicino al vantaggio con un colpo di testa di Saitta. Nella ripresa la Monregale mette cuore e grinta, mentre gli avversari calano. Il risultato finale però, non varia.

Primo tempo frizzante La Monregale e la Saviglianese, entrambi reduci da una sconfitta, cercano il riscatto nel freddo pomeriggio di Mondovì. Filippi sceglie un 4-3-2-1 con Dhari e Sagnelli che agiscono alle spalle di De Michelis, il tecnico della formazione ospite sceglie invece un 4-3-1-2 con Chelarescu sulla trequarti dietro Zampedri e Kola. Partono bene gli ospiti: Zampedri calcia da posizione difficile, dopo l'uscita del portiere monregalese Danna, ma il pallone finisce alto. Il numero 7 rossoblù ci riprova all'8', ma non riesce a sfruttare al meglio un buon pallone servito da Kola e tira fuori. Nello stesso minuto, i padroni di casa hanno la prima occasione per far male: Sagnelli cerca Dhari dal lato sinistro dell'area saviglianese e lo trova, quest'ultimo calcia in porta ma il numero uno è attento. La prima frazione di gioco regala non poche emozioni, su tutte quella in occasione di un calcio d'angolo dei bianconeri: Dhari riesce a colpire bene un pallone al volo vicino al limite, ma Ndou riesce a respingere con una grande parata. Anche la squadra di Cobisi ha una grande opportunità per sbloccare il risultato: Cheralescu mette un ottimo pallone in mezzo per Saitta che colpisce di testa scaraventando la sfera verso l'angolino basso, ma la difesa monregalese riesce a salvare.

Il risultato rimane invariato A inizio secondo tempo la squadra di casa spinge alla ricerca dell'1-0, ma non ha vere e proprie opportunità, se non un tentativo di testa da parte del suo numero 11 che finisce fuori. I rossoblù sembrano calare in questa frazione di gioco, complice un'ottima pressione messa in campo dai ragazzi di Filippi, e non ha grandi occasioni per sbloccare la gara. Al minuto 19, il numero 10 bianconero esegue un ottimo gesto tecnico nei pressi dell'area di rigore avversaria e fa partire un destro che viene deviato in angolo. La seconda parte di gara è decisamente più povera di emozioni rispetto alla prima. Nel finale, la squadra ospite prova a costruirsi un'ultima opportunità: Saitta prova a servire in mezzo un compagno, ma il neoentrato Cardone spazza via. Il risultato finale regala un punto a testa alle due compagini.

IL TABELLINO

MONREGALE CALCIO - SAVIGLIANESE 0-0

MONREGALE CALCIO (4-3-2-1): Danna 6, Dadone 6.5, Manuello 6.5 (44' st Bessone sv), Aimone 6.5, Randazzo 6.5 (30' st Cardone sv), Gallo 6 (36' st Ferrero sv), Lorenzi 6.5, Sciandra 6.5, De Michelis 6, Dhari 7, Sagnelli 6.5. A disposizione: Martinego, Preci. All. Filippi 6.5. 

SAVIGLIANESE (4-3-1-2): Ndou 6.5, Re 6 (23' st Coppola sv), Palermiti 6.5, Ramello 6 (23' st Njeci sv), Rainero 6.5, Ndoja 6, Zampedri 6, Omento 6 (23' st Isoardi sv), Kola 6, Chelarescu 6, Saitta 6 (44' st Mboup sv). A disposizione: Ghirardi. All. Cobisi 6. 

ARBITRO: Luca Ribero di Cuneo 6

AMMONIZIONI: 32' Randazzo (M), 20' st Chelarescu (S), 33' st Palermiti (S)

LE PAGELLE

MONREGALE CALCIO

Danna 6 Partita attenta e senza errori, quando viene chiamato in causa risponde sempre presente.

Dadone 6.5 Tanta corsa sulla fascia e buoni palloni forniti ai compagni, in fase difensiva sbaglia poco o nulla.

Manuello 6.5 Non sbaglia nulla in difesa, scaccia i pericoli con grande attenzione e senza particolari sbavature. 

Aimone 6.5 In difesa non fa passare quasi nulla, è sempre attento nelle uscite e rende la vita difficile agli attaccanti rossoblù.

Randazzo 6.5 Gran gara in mezzo al campo: fornisce palloni interessanti ai compagni, ci prova su punizione e difende quando c'è da dare una mano dietro. 

Gallo 6 Partita attenta in fase difensiva. Non si fa notare particolarmente, ma il suo compito lo svolge bene. 

Lorenzi 6.5 Partita di sostanza a centrocampo. Fa bene in fase di interdizione e prova a fornire qualche ottimo spunto agli attaccanti bianconeri.

Sciandra 6.5 Dai suoi piedi partono palloni invitanti per i compagni, fornendo diverse potenziali opportunità. Buona prestazione la sua.

De Michelis 6 Non ha grosse occasioni per incidere, ma cerca di dare una mano alla squadra aprendo spazi importanti.

Dhari 7 Va spesso e volentieri al tiro e va vicino al gol in occasione di un calcio d'angolo nel primo tempo, chiamando il portiere a una grande parata. Serve anche palloni velenosi nell'area saviglianese.

Sagnelli 6.5 Dopo Dhari, è sicuramente lui il più pericoloso dei suoi. Quando c'è da calciare verso la porta avversaria lui non si tira di certo indietro.

All. Filippi 6.5 La squadra fornisce una buona prestazione fatta di grinta e buone azioni, creando diverse opportunità per portarsi in vantaggio.

SAVIGLIANESE

Ndou 6.5 Evita guai ai suoi con un grande intervento su una conclusione al volo da parte di Dhari. Non concede sbavature.

Re 6 Non eccelle. Davanti si fa notare poco, in difesa fa il suo senza particolari sbavature. 

Palermiti 6.5 Cerca in ogni modo di rendere la vita difficile agli attaccanti monregalesi, il suo lo fa sempre bene.

Ramello 6 Non brilla particolarmente, in difesa fa il suo con qualche buon intervento a chiudere incursioni avversarie. 

Rainero 6.5 Regge bene in mezzo alla difesa, gli avversari vedono in lui un cliente decisamente difficile.

Ndoja 6 Prova il tiro da una posizione piuttosto difficile. Per il resto, fa una gara senza grandi sussulti.

Zampedri 6  Non ha gran successo oggi con il tiro nello specchio. Prova a fornire qualche pallone invitante ai compagni, senza successo.

Omento 6 Soffre le ripartenze della Monregale ma riesce a reggere tutto sommato bene. In generale, non eccelle. 

Kola 6 Serve qualche buon pallone, ma in generale non incide praticamente mai. Può fare meglio.

Chelarescu 6 Mette in mezzo qualche palla invitante e prova un paio di volte a sbloccare il risultato, senza riuscire nell'intento.

Saitta 6 Sua è l'occasione più grossa della Saviglianese, con un colpo di testa che sembrava indirizzare il pallone in porta, ma la difesa avversaria riesce a salvare.

All. Cobisi 6 La squadra parte bene e ha qualche occasione importante poi, quando la Monregale inizia a carburare, soffre il pressing avversario e inizia ad avere qualche difficoltà ad arrivare in area avversaria, soprattutto nel secondo tempo. 

LE INTERVISTE

Claudio Filippi, all. Monregale: «La squadra ha fatto una buona prestazione» ha commentato un Filippi soddisfatto della gara disputata dai sui ragazzi, nonostante lo 0-0 finale. «La Saviglianese è un avversario difficile e molto fisico» ha aggiunto il tecnico riconoscendo le qualità della squadra di Cobisi. Infine, l'allenatore monregalese ha detto la sua sul risultato finale: «Noi abbiamo avuto le nostre occasioni, gli altri hanno avuto le loro. Il pareggio alla fine è giusto».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400