Cerca

Under 16

Vanchiglia - Nichelino Hesperia: un gol fantasma di Vitale regala tre punti fondamentali a Cuccarese

Grande prova difensiva del Vanchiglia, capace di reggere alle scorribande di Noviello e Linciano

Vanchiglia - Nichelino Hesperia: un gol fantasma di Vitale regala tre punti fondamentali a Cuccarese

Il Vanchiglia di Antonio Cuccarese

Il campo ha detto vittoria Vanchiglia per 1-0  e Nichelino ancora a secco di punti per la seconda partita consecutiva. Vanchiglia – Nichelino Hesperia si trattava a tutti gli effetti di uno scontro diretto per rimanere attaccati al treno delle inseguitrici dell’Alpignano: i padroni di casa erano obbligati a vincere per accorciare proprio sul Nichelino e rimanere a contatto visivo con il duo Lucento – Cbs, mentre gli ospiti avevano l’opportunità di lasciarsi definitivamente dietro il Vanchiglia e continuare l’inseguimento alla capolista Alpignano, dopo la sconfitta bruciante subita in extremis contro il Cbs di Negro. 

Squadre attente Le prime battute sono le consuete di studio tra due squadre che sembrano attente a non commettere il minimo errore; il risultato di ciò è una prima fase di match piuttosto scarsa di emozioni e di occasioni da gol. La partita si sblocca alla prima vera occasione, su palla inattiva: angolo di Lanzafame, Dubois non esce bene e sulla sfera si avventa Vitale che impatta di piede e manda sulla traversa e poi sulla linea, tuttavia il direttore di gara assegna il gol ai padroni di casa, ma l’impressione era che la palla non avesse superato interamente la linea di porta, scatenando cosi le proteste degli ospiti. Munno prova a tranquillizzare i suoi, ritrovatisi ad inseguire dopo essere passati in svantaggio al primo vero tiro in porta del Vanchiglia. Le azioni dei biancorossi, in maglia blu in questa sfida, passano tutte dai piedi di Noviello che col suo estro può sempre creare pericoli dal nulla. Il primo cenno di reazione ospite arriva al 33’ con una punizione di Linciano terminata sulla barriera, ma sulla respinta De Gennaro prova un tiro complicato che termina di poco a lato. Due minuti più tardi Cerbone trova i guantoni pronti di De Chirico, bravo a non farsi impensierire su un tiro velenoso da fuori deviando in angolo. I minuti finali di primo tempo sono all’insegna del nervosismo, complice anche una conduzione di gara poco abile nel sedare, con qualche cartellino, i minimi accenni di falli. Da segnalare una grande parata di De Chirico su Di Pasquale all'ultimo secondo.

De Chirico blinda il match Nella ripresa il Nichelino parte subito col piede sull’acceleratore e come sempre ad inventare è Noviello, che al 6’ serve Linciano con una palla deliziosa, ma il numero sette viene murato da uno strepitoso De Chirico in uscita, bravo a rimanere in piedi fino all'ultimo. Il Vanchiglia risponde al 15’ con il neoentrato Kacari, il quale semina tre difensori del Nichelino e si trova a tu per tu con Dubois ma il tiro è fuori di poco. La mezz’ora rimanente è all’insegna della confusione e della solidità difensiva dei padroni di casa che non concedono nulla al Nichelino, incapace di riuscire a trovare la via del gol del pareggio: sugli scudi Pomella e Fregjaj. Termina cosi 1-0 per il Vanchiglia una sfida piuttosto nervosa e decisa da un episodio al limite, che sarebbe stato da rivedere con la goal line technology.

 

IL TABELLINO

VANCHIGLIA – NICHELINO HESPERIA 1-0

Reti: 20’ Vitale (V).

VANCHIGLIA (4-3-3): De Chirico 7.5, Pittuelli 6, Mulas 6.5, Marasco 6.5, Pomella 7, Fregjaj 7, Lanzafame 6.5 (12’st Aram 6), Schiavuzzi 6.5, Vitale 6.5 (32’st Incarbone sv), Romano 6.5 (12’ st Kacari 6.5), Chiaranda 6. A disposizione: Losanno, Salamanca, Nissen, Elame. All: Cuccarese

NICHELINO HESPERIA (4-3-3): Dubois 6, Bahadi 6.5 (16’st Comito 6), Notarangelo 6.5, De Gennaro 6.5 (25’st Bianco sv), Marrese 6.5, Imbrogno 6.5, Linciano 6.5 (32’st Tullio sv), Cerbone 6, Ukpowuan 6, Noviello 7, Di Pasquale 6. A disposizione: Cravero, Caristi, Puonzo. All: Munno.

Arbitro: Cannone di Nichelino 5.5

LE PAGELLE

 

VANCHIGLIA

De Chirico 7.5 Para tutto quello che c'è da parare. Se la squadra si porta a casa i tre punti è principalmente merito suo.

Pittuelli 6 Linciano non è affatto un cliente facile da marcare, ma son poche le volte in cui lo supera.

Mulas 6.5 Dalle sue parti non passa nulla, non sbaglia niente in fase difensiva.

Marasco 6 Solido e attento in difesa senza rischiare.

Pomella 7 Partita difficile alla vigilia ma insieme a Fregjaj si rende protagonista di una grande prova.

Fregjaj 7 Un muro difficilmente valicabile. Grazie alla sua fisicità la fa da padrone.

Lanzafame 6.5 Tanti guizzi nel primo tempo, è lui l’uomo più pericoloso.

12’st Aram 6 Entra bene e da un contenuto di corsa e gamba ai suoi compagni.

Schiavuzzi 6.5 Un mastino a centrocampo, lotta su ogni pallone con tanta caparbietà. Ottimo anche il supporto alla fase difensiva.

Vitale 6.5 Gol da rapinatore d’area, per il resto prestazione di tanto sacrificio visto che arrivano pochi palloni giocabili. (32’st Incarbone sv).

Romano 6.5 Propositivo per tutto l’arco della sua partita.

12’ st Kacari 6.5 Che impatto! Sprecone sotto porta ma entra col piglio giusto.

Chiaranda 6 Troppo altalenante nell’arco degli 80 minuti.

All: Cuccarese 7 Partita vinta con sacrificio e sostanza, può essere la vittoria della svolta del campionato del Vanchiglia.

A disposizione: Losanno, Salamanca, Nissen, Elame.

 

NICHELINO HESPERIA

Dubois 6 Poteva fare meglio sul gol uscendo con più decisione.

Bahadi 6.5 Nel primo tempo spinge tanto per dan manforte all’offensiva del Nichelino.

16’st Comito 6 Ordinato e attento.

Notarangelo 6.5 Dalle sue parti il Vanchiglia non sfonda, merito del suo ottimo senso della posizione e della sua attenzione.

De Gennaro 6.5 Fa un grande filtro a centrocampo e smista palloni ottimi per i compagni. (25’st Bianco sv).

Marrese 6.5 Pulito in fase di costruzione e preciso in quella difensiva. Sul gol il reparto difensivo non ha colpe.

Imbrogno 6.5 Tante ottime chiusure su Vitale che con lui non ha tanto spazio per rendersi pericoloso.

Linciano 6.5 Corre, torna in difesa e si rende pericoloso, ma la precisione sottoporta gli manca un po’. (32’st Tullio sv)

Cerbone 6 Si propone più volte in zone offensive, dove potrebbe anche essere più velenoso con pizzico di cattiveria in più.

Ukpowuan 6 Fa a sportellate col reparto difensivo del Vanchiglia ma viene arginato bene.

Noviello 7 Inventa lui tutte le occasioni del Nichelino dimostrando personalità da gran giocatore.

Di Pasquale 6 L'impegno richiesto da Munno non manca, ciò che manca è forse un po' più di lucidità nelle scelte.

All: Munno 6.5 Due settimane sfortunate non cancellano il lavoro fatto fin qui, la squadra può crescere ancora

A disposizione: Cravero, Caristi, Puonzo.

 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400