Cerca

Under 16

Montagno non smette di segnare: 8.5, Napoli, frizzante come Insigne: 8

Varano è una sicurezza in difesa, Alongi è pura tecnica: le pagelle di Caronnese-Lainatese

Montagno Gaetano

Montagno Gaetano, il goleador della Caronnese

La Lainatese di Trombetta riesce ad allontanare i pensieri dalla zona retrocessione, concludendo contro la Caronnese per 1-2. In luce, come dimostra la classifica marcatori, l'11 di casa Montagno, che riesce - anche se non basta - ad accorciare le distanze. Ma non solo: ottima prestazione anche per l'attentissimo Varano, un faro per la difesa Caronnese. Per la formazione ospite, una gara positiva per Marangelli, che scoccata la mezz'ora trova un eurogol bellissimo da 25 metri.

CARONNESE

Giamberini 7 Non troppe le sollecitazioni in porta, ma si fa trovare sempre attento. Sul gol subito può farci poco e niente. Bene per gli ulteriori 45' di gara.
Xhafa 7 Un trattore sulla fascia destra. Bene in fase difensiva, meglio ancora in quella offensiva con un ritmo incessante che rende difficili le cose per gli avversari.
Gambaro 7 Un faro al centro della difesa di Brugnone. Il giocatore non si lascia mai scappare nessuno, concludendo la gara con una prestazione largamente sufficiente.
Cattaneo 6.5 Il playmaker basso comunica bene con i suoi compagni, forse gli manca solo un po’ di buona “cattiveria” e grinta sui palloni. (27’ st Robbiati 6.5).
Varano 8 Menomale che c’è lui. Ci mette il piede in più di un’occasione, riuscendo a sventrare palle insidiose della Lainatese. Prestazione senza alcuna sbavatura.
Ciavarella 7.5 Attento e preciso. Il difensore esterno anticipa bene il 10 avversario, forse il più pericoloso tra tutti. Finisce la gara con una conclusione parata dal portiere avversario, nonostante i crampi non gli lascino scampo.
Fontana 6.5 Tanta tecnica, le idee sono quelle giuste, peccato per i tiri dal limite che escono di parecchio dalla porta (10’ st Lategana 6.5).
Inviti 7 Il fantasista della Caronnese crea azioni interessanti, con lanci in avanti precisi e puntuali verso Montagno. Pian piano però si spegne a centrocampo e viene prontamente sostituito. (15’ st Pinato 6.5).
Banfi 7.5 Fisico. Usa bene il suo corpo e offre spunti interessanti, nel corso del primo tempo però si spegne un po’. Migliora nella seconda frazione di gioco, con movimenti che ricordano molto quelli di Džeko.
Alongi 7.5 Tecnico. Gli pesa sulla coscienza il gol mangiato al 16’, ma nel secondo tempo sono tutti suoi gli assist verso l'area avversaria.
Montagno 8.5 Una spina nel fianco per la Lainatese. Durante la prima frazione di gara si avvicina più di una volta al gol, che trova finalmente durante la seconda parte della gara.
All. Brugnone 7.5 La Caronnese ha tutte le carte in tavola per portare a casa la partita: qualità, tecnica, ma soprattutto la grinta di non mollare mai. Bene la prima frazione, ancora meglio la seconda. Ma tra sfortuna e un po' di spreco non si riesce oggi a pareggiare i conti.

Gli 11 titolari della Caronnese

LAINATESE

Bettinelli 8 Attento durante la prima frazione di gioco, con uscite puntuali sull’11 avversario. Ancora meglio durante la seconda frazione di gara, facendosi trovare sempre pronto.
Milan 7 Forse un po’ lento a tornare, viene spesso fulminato dalla velocità delle punte avversarie. Migliora la sua prestazione durante la seconda parte della gara.
Monteverdi 6.5 Il più attento in zona difensiva, con pochissime sbavature durante la prima parte della gara. (33’ st Scotti sv).
Signo 6.5 Nervoso. Si lascia prendere un po' dagli animi della gara, sfiorando più di una volta un cartellino che fortunatamente non viene estratto. (38’ st Pogliani sv).
Cozzi 7 Fatica a contenere la marcatura sull’11 avversario, lasciandoselo sfilare troppe volte davanti e dietro. Da rivedere. (23’ st Marabini 6.5).
Italiano 7.5 Stesso discorso di Monteverdi. Nessuna sbavatura nella sua prestazione, il giocatore riesce ad uscirne alla meglio.
Rancilio 7 Parte un po’ in sottotono, poi si risveglia. Belle chiusure durante la seconda parte della gara, ci mette il piede in più di un'occasione riuscendo a murare a dovere gli avversari.
Colombi 7 A centrocampo si lascia un po' desiderare in fase offensiva, dando una mano maggiormente durante quella difensiva.
Essalhi 8 Tecnico. Il capitano inventa belle azioni, con intelligenza e precisione nelle palle offerte ai compagni. Buona prestazione anche durante il secondo tempo.
Marangelli 8 Segna un eurogol dalla fascia destra che fa avanzare la Lainatese dopo 25'. Buona partita di sacrificio lì dietro, prestazione largamente sufficiente.
Napoli 8 Frizzantino. L'11 della Lainatese ci mette la firma sul rigore dello 0-2. Una gara segnata dalla tecnica e dalla velocità, da tenere d'occhio.
All. Trombetta 8 La Lainatese dimostra tenacia dal primo minuto, anche se soffre un po' la qualità avversaria nel corso del primo quarto d'ora. Dopo il gol si sblocca e crea tante azioni interessanti. Nel secondo tempo riallunga il risultato, ma subisce non poco la grinta della Caronnese.

ARBITRO

Ricciarini di Busto Arsizio 6 Conduzione di gara un po' tribolante, con sviste da entrambe le parti che segnano la partita. Cartellini da estrarre che non vengono usati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400