Cerca

Under 16

Pastore sembra Ter Stegen: 8; Nava fa come De Jong: 7.5; Raimondi ancora decisivo: 7

Accademia sfortunata: tanto cuore e tanta grinta, ma davanti è mancato il gol

Pastore Achille

Il migliore in campo para-tutto del Lombardia Uno, Pastore Achille

Un Lombardia Uno cinico, che scende in campo motivato e viaggia su ritmi pazzeschi trovando il gol dopo pochi minuti. In campo c'è tanto agonismo e i contrasti fisici non mancano; la partita è bella da vedere e ci sono continui ribaltamenti di fronte. Rossoneri con il pallino del gioco in mano nella prima frazione, ma sbagliano dagli undici metri la chance di chiudere la partita. Nella ripresa Innamorato subisce la reazione dell'Accademia Inter di Stillittano, che con grinta e coraggio prova a riacciuffare almeno un punto, che sarebbe stato meritatissimo, ma senza riuscirci. Pastore e la difesa rossonera sono una saracinesca e la porta resta inviolata.

ACCADEMIA INTER

Tosi 7 Si comporta bene nel primo tempo; il gol di Raimondi è imparabile, ma riesce ad ipnotizzare il 7 dagli undici metri, anche se non è lui a deviare il penalty.
Cerriku 6.5 Sulla destra galoppa niente male e offre più di uno spunto offensivo, ma quello è il lato dove il Lombardia Uno è più pericoloso.
Pusterla 7 Da quella parte anche lui spinge con convinzione ed è anche attento in fase difensiva.
Vittalone 7 Tiene testa a Bertoni nel gioco aereo, anche se l'attaccante fa un lavoro spalle alla porta molto importante. 
Piazzolla 6.5 Un po' meno preciso del compagno di reparto, lui concede qualcosa di troppo a Bertoni e gli attaccanti avversari.
Sartorelli 7 Lì in mezzo si distingue per la sua forza fisica, ma è anche bravo negli inserimenti in area di rigore. Un suo colpo di testa ravvicinato costringe Pastore al miracolo; sarebbe stato il gol dell'1-1.
Natoli 7 Come sempre in velocità fa vedere tutte le sue qualità. Giocatore fondamentale per l'Accademia sulla fascia.
Ceva 6.5 Anche lui preciso nel palleggio, aiuta la squadra a mettere ordine quando serve; un po' impreciso a tratti.
Iervese 7 Uno dei più caldi della partita. Quando parte palla al piede è inarrestabile. Calcia anche in porta bene, gli manca solo il gol.
Calia 7 La sua qualità aiuta molto la squadra; lotta sempre su tutti i palloni e serve sempre i compagni con precisione (35' st Molina sv).
Arcuri 7 Un suo colpo di testa nel primo tempo fa tremare la tribuna e fa andare vicinissima l'Accademia al pareggio; sfortunato.
All. Stillittano 7 La sua squadra interpreta bene la gara, anche se soffre molto nei primi minuti. nella ripresa è dominio assoluto; il Lombardia Uno si difende bene e la sua squadra non riesce a sfondare.

La formazione titolare dell'Accademia Inter di Claudio Stillittano

LOMBARDIA UNO

Pastore 8 Letteralmente ingiocabile oggi; probabilmente la sua miglior prestazione della stagione. Parate leggendarie una dietro l'altra; sembra Ter Stegen.
Petruzzelli 6.5 Qualche errore soprattutto in fase di possesso nel primo tempo; in crescita nella ripresa.
25' st Chawla 6.5 Entra molto bene e spinge subito sulla fascia come sa fare.
Summa 7 Solita certezza da quella parte; Calia non è un cliente facile, ma lui se la cava con personalità e riesce anche a lanciare le punte quando può.
Nava 7.5 Lì in mezzo è come De Jong: gestisce benissimo ogni pallone e cerca sempre la giocata decisiva in verticale; giocatore fondamentale e devastante.
Minoia 7 Lui come tutta la linea difensiva fa molto bene. Tiene bene su Arcuri quando può; difende con le unghie e con i denti e lotta su tutti i palloni.
D'Agati 7.5 Il migliore della linea difensiva; oltre a chiudere sempre bene e in anticipo sugli attaccanti esce sempre palla al piede con qualità per impostare; quando può salta anche l'uomo: immenso.
Raimondi 7 Pronti, via segna il gol dell'1-0. Dopo un primo tempo di qualità sbaglia il calcio di rigore della vittoria provando il cucchiaio e mandando alto. Nella ripresa si fa vedere con qualche bella giocata.
Marra 7.5 Solita partita di qualità, lì in mezzo fa la differenza, ma questa non è una novità. Su punizione sfiora un gol clamoroso colpendo un incrocio dei pali incredibile; insostituibile.
18' st Gandini 6.5 Entra con la testa giusta e contribuisce alla vittoria con personalità.
Bertoni 7 In fase di finalizzazione si vede poco, ma fa un lavoro spalle alla porta che è devastante. Lo stesso Innamorato elogia il suo pupillo a fine gara definendolo "cruciale".
Aguiari 6.5 Si vede meno rispetto ai compagni di reparto a centrocampo, ma anche lui dà una grande mano in fase offensiva.
La Mantia 7 Anche lui è devastante nei primi minuti di gara, suo l'assist che manda Raimondi in porta per il gol del vantaggio. 
All. Innamorato 7.5 La sua squadra gioca un inizio di gara perfetto. Rischia qualcosa dietro, soprattutto nella ripresa, ma la difesa è solida e grazie ad un Pastore in perfetta forma la squadra porta a casa la vittoria. Con la sconfitta dell'Aldini ora i rossoneri sono primi in classifica e vogliono il titolo.

La formazione titolare del Lombardia Uno di Massimo Innamorato

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400