Cerca

Under 16

Sattolo come Muriel: decisivo dalla panchina con una tripletta

L'attaccante entra nella ripresa e firma tre gol che risultano fondamentali nella vittoria di squadra

Jacopo Sattolo, Rhodense Under 16

Jacopo Sattolo: tripletta per l'attaccante classe 2007 della Rhodense Under 16

Una super Rhodense guidata da uno strepitoso Jacopo Sattolo supera in casa l'ostacolo Cedratese. La penultima giornata di campionato si chiude con un 5-2 per gli arancioneri del tecnico di Ivan Iotti che ipotecano la vittoria già nel primo tempo con le reti di Monti e Picozzi poco prima dell'intervallo. Nella ripresa Iotti mette in campo il numero 18 Jacopo Sattolo. L'attaccante classe 2007 si dimostra letale in fase offensiva e non spreca neanche un'occasione. Una buona e propositiva Cedratese infatti non riesce a fermare l'implacabile fame di gol del numero 18 che firma la vittoria con una tripletta tutta nella ripresa. Prima approfitta di un assist dentro l'area per appoggiare in rete, poi è letale davanti al portiere su una verticalizzazione e nel finale con un tiro potente a incrociare sotto la traversa.

ARANCIONERI IN CONTROLLO

Gli arancioneri partono fortissimi e la prima occasione dei padroni di casa arriva all'8' con il numero 11 Riccardo Monti che si trova proprio davanti al portiere servito in area dal numero 7 Viola, ma il portiere si immola sul tiro centrale dell'attaccante e para il suo tiro. Una buona Cedratese tiene bene in copertura e non si scompone sulle azioni offensive dei padroni di casa e prova con alcune ripartenze a spaventare la Rhodense. Per vedere il primo gol della partita però bisogna aspettare i minuti finali della prima frazione. Al 35' è ancora Riccardo Monti che stavolta non perdona e ricevuto il pallone dal limite dell'area tira sul primo palo firmando il vantaggio. Passano solo tre minuti poi dal raddoppio dei padroni di casa. Al 38' stavolta è il difensore con la maglia numero 5 Dario Picozzi. L'arancionero stoppa in area un tiro diretto in porta e non esita a calciare sul primo palo spiazzando questa volta il portiere avversario e concludendo così il primo tempo con il doppio vantaggio della Rhodense. Nella ripresa la partita si accende grazie ai cambi e a una strepitosa prestazione del 2007 Jacopo Sattolo.

SATTOLO ACCENDE LA GARA

Iotti ad inizio primo tempo rimescola il suo attacco e con l'entrata in campo del numero 18 la partita si accende. Bastano solamente sette minuti a Sattolo per imporsi. Ci pensa lui infatti a firmare il terzo gol della sua Rhodense: l'attaccante si inserisce bene in area di rigore e ricevuta palla batte un rigore in movimento che non lascia scampo al numero 1 avversario. Nel quarto gol la firma è ancora di Sattolo che non sembra volersi fermare. Al 22' è ancora il suo senso della posizione a spaccare la difesa ospite e, servito in area di rigore, è implacabile. Il suo tiro teso si insacca ancora una volta in rete sul primo palo. La Rhodense trova così il gol del poker, ma è la Cedratese solo due minuti dopo ad avvicinarsi nel punteggio. Al 24' l'occasione arriva con un rigore. Dal dischetto si presenta il subentrato Alessandro Soldavini e il suo tiro finisce in porta dopo aver toccato il palo alla destra del portiere arancionero segnando così l'1-4. Nei minuti finali c'è tempo per altri due gol, uno per parte. Al 31' è ancora Sattolo a chiudere la sua partita con un gol da cineteca da fuori area. Il suo tiro a incrociare dal limite si insacca sotto la traversa. A rispondere ci pensa il numero 4 ospite Daniele Licciardi che da lontano lascia partire un tiro forte e preciso che finisce proprio sotto l'incrocio dei pali.

IL TABELLINO

RHODENSE-CEDRATESE 5-2
RETI (4-0, 4-1, 5-1, 5-2): 35' Monti (R), 38' Picozzi (R), 7' st Sattolo (R), 22' st Sattolo (R), 24' st rig. Soldavini (C), 31' st Sattolo (R), 33' st Licciardi (C).
RHODENSE (4-3-1-2): Ranieri 7, Lucarella 7, Belletta 6.5 (7' st Del Pesce 6.5), Porrati 7, Picozzi 7.5 (15' st Damjani sv), Mongelli 7, Viola 7 (1' st Pellegrini 6.5), Montagner 7, Sobacchi 6.5 (1' st Larionov 6.5), Torini 7 (1' st Vecchione 6.5), Monti 7.5 (1' st Sattolo 9). A disp. Del Gaudio, Cumitini. All. Iotti 7.5. Dir. Lucarella.
CEDRATESE (4-3-3): Guarini 7.5, Fofana 6.5, Michelon 7, Licciardi 7.5, De Rosa 6.5, Costa 6.5, Antognoli 6.5, Catapano 7, Riva 6.5 (13' st Soldavini), Favaro 7, Greppi 6.5. All. Guizzardi 7. Dir. Guarini.
ARBITRO: Sommese di Milano 7.

LE PAGELLE (in aggiornamento)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400