Cerca

Under 16

Rimontato lo svantaggio, Vergani salva il Bresso allo scadere

I biancoblù ribaltano la sconfitta dell'andata: la apre Apricena e al triplice fischio è salvezza

Apricena, Vergani, Bresso Under 16

Gli autori dei due gol segnati dal Bresso nella gara di ritorno dei playoout contro il Varedo

Due gol di Apricena e Vergani nel secondo tempo regalano la salvezza al Bresso. Nella gara di ritorno della doppia sfida playout contro il Varedo, i biancoblù rimontano la sconfitta della prima partita per 2-3. In casa il Bresso scende in campo con il giusto atteggiamento fin dai primi minuti, ma solo nella ripresa i padroni di casa sbloccano l'incontro. Il numero 9 del Bresso Morris Pannuti si fa leader dell'offensiva bressese ma i suoi tentativi a rete vengono fermati dal portiere del Varedo Alessandro Farina. Al 17' del secondo tempo è invece il numero 11 Simone Apricena a sbloccare l'incontro approfittando di un rimpallo favorevole in area di rigore e mettendo in rete senza problemi da pochi passi. Il Bresso spinge e trova anche il raddoppio nel finale di gara che chiude l'incontro: è il subentrato Tommaso Vergani che conclude a rete su tap-in dopo una parata dell'estremo difensore ancora su Pannuti.

CAMBI DI FRONTE

Il Varedo ha la prima occasione della gara. A spaventare la difesa del Bresso ci pensa il numero 9 ospite Valentino Pietropoli che su un pallone alto da calcio d'angolo prende la traversa con un bel colpo di testa al 5'. Qualche minuto dopo è però il Bresso a trovare uno spazio tra le linee della difesa avversaria e Morris Pannuti che sulla sinistra si invola ma si allunga il pallone sul più bello davanti al portiere che lo fa suo. Occasione simile anche per il Varedo che arriva vicino al gol con Mattia Lattaro. Il centrocampista riesce a superare un paio di uomini e arriva davanti al portiere biancoblù che intercetta l'ultimo dribbling. Nel finale di primo tempo poi sono i padroni di casa che approfittano di una respinta corta del portiere avversario con Federico Bertoni che però trova ancora l'opposizione dell'estremo difensore del Varedo. La prima frazione termina quindi in parità ma c'è la sensazione che il match possa sbloccarsi.

SALVEZZA BIANCOBLÙ

L'inizio della ripresa è ancora colorato di biancoblù ed è sempre Pannuti a far paura agli ospiti. Supera un avversario al limite dell'area e calcia a botta sicura ma è ancora il numero 1 del Varedo a parare il tiro dell'attaccante. Al 15' gli ospiti provano a segnare un gol che chiuderebbe i giochi ma mancano l'appuntamento con il gol in mischia dentro l'area. Sul ribaltamento di fronte il Bresso va vicino al gol sempre con Pannuti che calcia a lato sul primo palo e trova solo l'esterno della rete. Il gol però è vicino e arriva al 17' della ripresa. Simone Apricena si ritrova il pallone tra i piedi in area dopo un rimpallo favorevole e senza esitare mette la palla in rete da pochi passi. L'attaccante firma così un gol che vale tantissimo e in un momento chiave del match. Il secondo gol dei biancoblù arriva invece sul finale di gara: Tommaso Vergani approfitta di una respinta del portiere che para ancora un tiro del numero 9 biancoblù e scarica in rete il pallone di prima facendo esultare di gioia squadra e pubblico di casa per la salvezza conquistata.

IL TABELLINO

BRESSO-VAREDO 2-0
RETI: 17' st Apricena (B), 37' st Vergani (B).
BRESSO (3-4-3): Bruno 7, Biello 7, Donato 6.5, Bonanno 6.5, Ursulyak 7, Fioritti 6.5 (26' st Rossi sv), Aldovrandi 7, Testa 6.5 (12' st Combi 6.5), Pannuti 7, Bertoni 7, Apricena 7.5 (35' st Vergani 7.5). A disp. Signorelli, Lorusso, Zheng, Pellitta, Morcioni, Gatti. All. Manzo 7.5. Dir. Apricena.
VAREDO (4-2-3-1): Farina 7, Moretti 6, De Lazzari 6, Latella 6.5 (18' st Mouiz 6), Scordino 6.5, Buffa 6 (30' st Dilettoso sv), Tribastone 6.5, Lattaro 6.5 (35' st Basilico sv), Pietropoli 7 (39' st Piastra sv), Aboulfath 7, Nieto 6.5 (25' st Acocella 6). A disp. Dell'Orto, Trabuio, Cultraro, Veronese. All. Buffa 6.5. Dir. Nieto Vargas - Farina.
ARBITRO: Pigozzi di Lomellina 6.5.

LE PAGELLE

BRESSO

Bruno 7 Si fa trovare pronto nelle occasioni degli avversari e non si fa superare. È anche merito suo se la squadra non subisce gol
Biello 7 Quando si spinge in avanti è autore di buone progressioni palla al piede, anche in copertura è attento a difendere
Donato 6.5 In difesa è autore di una buona gara, gli attaccanti ospiti impensieriscono la retroguardia del Bresso che però ne esce senza gol subiti
Bonanno 6.5 A centrocampo gestisce bene il pallone e imposta da dietro le azioni dei biancoblù e e fa filtro in mediana in copertura
Ursulyak 7 Ottima prestazione in difesa della retroguardia del Bresso con il numero 5 che si impone sugli avversari con contrasti e buone scelte di tempo
Fioritti 6.5 Resistenza e qualità tecnica gli permettono di fare una buona gara sulla corsia esterna e quando si accentra scambia bene la palla coi compagni (26' st Rossi sv)
Aldrovandi 7 Uno dei più ispirati del match. Supera l’uomo con facilità nel primo tempo ed è uno dei più pericolosi della sua squadra. A centrocampo si impone con un buon palleggio
Testa 6.5 Tanta sostanza e sacrificio per il centrocampista che in mezzo al campo riesce a far vedere spunti interessanti (12' st Combi 6.5)
Pannuti 7 Riesce a ritagliarsi preziose occasioni nel corso del match, ma trova sul percorso l’opposizione del portiere avversario. La sua prestazione riesce però a dare la spinta giusta ai suoi compagni per la vittoria
Bertoni 7 Palla al piede riesce a dare una scossa ai compagni. Dalle sue giocate nascono infatti buone azioni. Si conferma uno dei migliori.
Apricena 7.5 Il gol che sblocca il match è suo. Una rete importantissima che apre la strada alla salvezza al Bresso. Gioca bene in avanti e si fa trovare sempre in posizione e viene premiato con il gol.
35' st Vergani 7.5 Entra nel finale e si regala un gol. La seconda rete del Bresso che chiude l’incontro è sua ed è una di quelle che vale una stagione intera.
All. Manzo 7.5 Una prova di carattere con cui il Bresso conquista la salvezza. Rimontata la sconfitta dell’andata con due gol in casa.


VAREDO

Farina 7 Molte parate importanti nel corso del match. Si supera più di una volta sulle conclusioni del Bresso. Sui gol subiti può fare ben poco invece.
Moretti 6 Sulla destra và in difficoltà sulle incursioni avversarie. Cerca comunque di stare attento all’offensiva biancoblù e si impegna.
De Lazzari 6 Il terzino cerca di affondare in avanti se trova spazio, ma nelle retroguardie che deve fare più attenzione nel coprire
Latella 6.5 A centrocampo è autore di una buona prova. Imposta l’azione dei suoi davanti alla difesa e cerca di far ripartire in velocità la squadra (18' st Mouiz 6)
Scordino 6.5 Il centrale è parecchio lavoro da fare specialmente nel secondo tempo ma riesce a tenere il polso della situazione anche nei momenti difficili
Buffa 6 Non la sua migliore partita. Prova a difendersi dagli attacchi del Bresso ma fatica a far fronte all’offensiva degli avversari. (30' st Dilettoso sv)
Tribastone 6.5 Sulla corsia esterna cerca di approfittare delle ripartenze veloci per far male agli avversari ma non riesce a trovare spunti per impensierirli
Lattaro 6.5 In mediana gioca una buona partita. Non ha paura dei contrasti e lotta a centrocampo su ogni pallone. Anche in avanti ci prova con qualche spunto interessante. (35' st Basilico sv)
Pietropoli 7 Uno dei migliori della sua squadra. Dai primi minuti è pericoloso per gli avversari con tiri potenti e una traversa su colpo di testa (39' st Piastra sv)
Aboulfath 7 Buona prova dietro la punta. Si destreggia bene superando gli avversari e prova a dare una scossa alla sua squadra che però fatica ad arrivare davvero
Nieto 6.5 Nel primo tempo fatica a trovare la giusta scelta di tempo. Poi riesce a mostrare meglio le sue qualità senza però risultare decisivo ai fini del risultato (25' st Acocella 6)
All. Buffa 6.5 Il Varedo riesce ad avere qualche occasione importante ma non la sfrutta. La determinazione degli ospiti poi fa la differenza nel finale di gara.

ARBITRO

Pigozzi di Lomellina 6.5. Alcune imprecisione in alcune occasioni non rovinano una gara diretta comunque con fermezza. Non lascia che i nervi prendano il sopravvento in un match teso.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400