Cerca

Under 16

I galletti alzano la cresta nella tana dei lupi: è l'Asti la prima finalista

Grande prestazione della squadra di Redento a Cherasco; capitan Paolin e Freilino spianano la strada

I galletti alzano la cresta nella tana dei lupi: è l'Asti la prima finalista

Dopo il 2-2 di Asti, la strada per i galletti sembrava in salita: il doppio gol in trasferta faceva pendere la bilancia dalla parte di Cheraschese, che invece è andata incontro all'incubo casalingo. La prima finalista è infatti la squadra allenata da Alessandro Redento, che espugna la tana dei lupi e aspetta di sapere chi incontrerà nell'atto finale tra Lascaris e Alpignano. Un successo, quello dell'Asti, figlio di una grande prova corale impreziosita dagli acuti dei singoli: il gol, l'ennesimo, di un immenso Battista Paolin, imbeccato dall'assist perfetto di un ispirato Rida Fakir; le chiusure precise e puntuali di un monumentale Roberto West; la corsa e l'intensità di Alessandro Manicone; il rigore perfetto di Andrea Freilino, che ha mandato in estasi il pubblico ospite. L'accesso alla finale è la giusta ricompensa per la formazione astigiana, partita senza il favore dei pronostici in un girone in cui ci si aspettava il dominio del Chieri, che invece si è dovuto arrendere sia all'andata sia al ritorno al cospetto dei galletti. Onore anche alla Cheraschese (orfana di Canova squalificato e con un Deljallisi in panchina in non perfette condizioni fisiche) che si è resa protagonista di una grande stagione.

Sul giornale in edicola questo lunedì troverete una pagina interamente dedicata alla semifinale

Nel frattempo ecco la fotogallery con le azioni salienti della partita

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400