Cerca

All Stars Under 16

Pastiu-Villano stendono il Lucento, Guida e Manfredi decisivi contro il Venaria

Tante assenze per Pierro causa mercato, Piazza prova lo sgarbo, troppo Chieri per i cervotti

Daniele Manfredi e Alessandro Guida, Chieri

I due marcatori contro il Venaria

Seconda giornata di All Stars volta al termine per il Girone A dell'Under 16, il Chieri è sempre più solo al comando dopo la vittoria più che convincente contro il Venaria per 3-0, mentre il Mirafiori si piazza secondo, riparte dopo la sconfitta contro i collinari battendo 1-2 un Lucento rimaneggiato per via delle assenze.

LUCENTO-MIRAFIORI

I ragazzi di Alessandro Pierro 

Vittoria importante per il Mirafiori che riesce a superare un Lucento falcidiato da pesanti assenze: l'ex allenatore rossoblù Alberto Piazza sembra aver trovato una nuova casa in quel di Casale, e voci insistenti danno Vittorio Trombini, Aleks Qanaj, Andrea Mannarino e Ivan Pirrotta che seguono il loro allenatore, mentre Mario Brun sembra indirizzato al Chisola. Nonostante le assenze i ragazzi di Pierro ci hanno provato ma il primo gol lo trova la squadra di Straforini, con Marco Pastiu che riceve palla da Gabriele Di Filippo e da solo davanti a Matteo La Terra è un gioco da ragazzi per lui. Il raddoppio arriva nel secondo tempo quando Thiago Piazzo viene atterrato da Omar Sahim, e il direttore di gara assegna il calcio di rigore ai gialloblù: sul dischetto ecco Francesco Villano, che incrocia e spiazza il portiere avversario. Ci prova il Lucento a rimettersi in partita quando, dopo una palla sporca, la sfera arriva sui piedi di Federico Greco, che scavalca Alessandro Mattrel e accorcia le distanze, ma è troppo tardi, perché poco dopo il direttore di gara fischierà la fine della partita.

I ragazzi di Stefano Straforini

IL TABELLINO

LUCENTO-MIRAFIORI 1-2
RETI (0-2, 1-2): 16' Pastiu (M), 9' st rig. Villano (M), 22' st Greco (L).
LUCENTO (4-3-3): La Terra 6, Vesce 6 (16' Sahim 6), Delli Calici 6, Gerace 6.5, Checa 6, Ferla 6, Di Pasquale 6 (6' st Gregnanin 6), Deda 6, Veglia 6 (14' st Tarsitano sv), Almondo 6.5 (1' st Greco 6.5), Kolomiyets 6. All. Pierro 6. Dir. Checa.
MIRAFIORI (4-3-3): Mattrel 7, Bruscolini 7.5, Giacovelli 7 (6' st Boncristiano 6.5), Padalino 7, Terracina 7, Villano 7.5, Novara 7, Piazzo 7 (20' st Rosato sv), Santoro 7 (24' st Strenghetto sv), Pastiu 8, Di Filippo 7.5 (11' st Gatto 6.5). A disp. Tagliento. All. Straforini 7.5.
AMMONITI: 15' Padalino (M), 2' st Checa (L), 26' st Rosato (M).

CHIERI-VENARIA

Daniele Manfredi e Alessandro Guida, i due marcatori del Chieri


Gara a senso unico quella tra Chieri e Venaria, troppo il divario tra le due squadre, con i collinari oltre ai tre gol gol si sono visti una rete annullata e un rigore parato. Già nella prima frazione di gioco gli azzurri trovano due gol: prima con Alessandro Guida e poi con Daniele Manfredi. Nel primo tempo i collinari hanno avuto anche altre occasioni per rendere il risultato più largo: la prima con Lorenzo Spinelli che segna un gol ma per posizione irregolare gli viene annullato, mentre Christian Fasone sbaglia un calcio di rigore, complice la grande parata di Giovanni Scotti. Nel secondo tempo arriva popi il definitivo 3-0: un cross in mezzo per i collinari arriva tra i piedi Tandoh Mintah che virgola malamente e butta la palla nella sua porta: è 3-0.

IL TABELLINO

CHIERI-VENARIA 3-0
RETI: 2' Guida (C), 15' Manfredi (C), 17' st aut. Mintah Tandoh (V).
CHIERI (4-3-1-2): Peretto 7, Cavuoto 6.5 (1' st Cafà 6), Castagna 6.5 (1' st Mancini 6), Rizzo 6.5, Valentini 6.5 (1' st Pistelli Ferreira 6), Mastrototaro 6.5 (1' st Cristina 6), Manfredi 7.5, Spinelli 7 (1' st Curci 6), Fasone 6.5, Guida 7.5, De Lucia 7. A disp. Terrazzino. All. Bianco 7.
VENARIA (4-3-1-2): Scotti 7, Costa Laia 6 (1' st Garnone 6), Mintah Tandoh 6, Monti 6 (1' st Rasello 6), Murgia 6, Meduri 6, Ena 6 (1' st Coda 6), Chiribau 6, Carretta 6 (1' st Ikeh 6), Medelin 6.5, Echinoppe Anglesio 6. A disp. Cucinotto, Lorenzi. All. Petrucci Paolo 6.
AMMONITI: 15' st Ikeh (V).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400