Cerca

Under 16

Alessandro Migliore-Pisa: è in arrivo la fumata bianca

L'attaccante del Lascaris saluta i compagni. Obiettivo professionisti raggiunto: «Pronto per questa nuova avventura»

Alessandro Migliore, attaccante

Done Deal: il centravanti del Lascaris si trasferisce al Pisa a titolo definitivo

HERE WE GO: Alessandro Migliore to PISA SPORTING CLUB is at the final stage!

Ormai ci siamo, arriva la fumata bianca per il trasferimento dal Lascaris al Pisa per l'attaccante bianconero Alessandro Migliore. Obiettivo personale raggiunto: «Arrivavo da un torneo giocato con la Juve prima del Covid...poi eccomi qui. Volevo fare bene per poter tornare nel mondo delle professioniste».

LASCARIS

Alessandro Migliore, attaccante classe 2007

LE STATISTICHE (21/22)

• PRESENZE: 21

• MINUTI GIOCATI: 1096

• GOL: 18

migliore

«È stata una stagione un po’ difficile per me ed i miei compagni perché puntavamo alla vittoria del campionato ma non siamo riusciti ad arrivare primi nel nostro girone e non abbiamo neanche fatto le fasi finali. Abbiamo sicuramente sbagliato qualche partita e alla fine siamo rimasti fuori…Ho visto un miglioramento da parte di tutta la squadra e questo mi ha reso molto orgoglioso, abbiamo lavorato bene e i ragazzi devono continuare così».

CLICCA QUI PER LEGGERE IL SALUTO AI COMPAGNI

migliore2

«Quest’anno sono soddisfatto di me stesso perché comunque ho portato gol alla squadra, ne ho fatti 18 in campionato, conditi da un paio di assist. Son sempre sceso in campo dando tutto me stesso per questa maglia, ho sempre cercato di fare una prestazione ottima ad ogni partita». Soddisfazioni personali? Continua così Migliore: «Sono molto contento e ringrazio la Rappresentativa Nazionale Dilettanti perché mi ha convocato per due tornei sia Nazionali che Internazionali, mi hanno dato la possibilità di fare un'esperienza da calciatore vero, queste sono tutte cose che mi serviranno per il futuro».

Ed ora ecco il Pisa, dai provini sul finale di stagione alle conferme. L'attaccante vestirà nero-azzurro dal ritiro di agosto, presto arriva la firma: «Sono molto contento, ad ora non ho ancora tante aspettative, di certo sarà una nuova avventura e sono emozionato per questo. So che non sarà facile, sarò lontano da casa mia e dai familiari che sono sempre pronti a sostenermi nelle prime difficoltà. Inizierà una nuova vita al Pisa, voglio fare bene e sono contento per il trasferimento a titolo definitivo».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400