Cerca

Under 16

Aldini-Accademia Inter, emozioni e risultato roboante: le foto della partita

Esordio col botto per Temelin: «Quella con l'Accademia non è una partita come le altre»

Era solo la 1ª giornata ma era già la partita dell'anno. E non poteva essere altrimenti, visto il fascino che riserva la "grande classica" del calcio milanese per eccellenza: Aldini-Accademia Inter domenica ha dato il via al campionato, e il big match non ha tradito le attese. Intanto perché sulle rispettive panchine c'erano due profili di altissimo livello come Giuseppe Bergomi (che non ha certo bisogno di presentazioni) sul lato accademico e come Gianluca Temelin - più di 100 gol nei professionisti nella sua carriera da calciatore e prima esperienza nei dilettanti dopo essersi seduto sulle panchine dei vivai di Pro Patria, Pescara e Cremonese - sul lato aldiniano, poi perché il risultato è stato roboante: un 4-0 per i padroni di casa che ha lasciato poco spazio alle recriminazioni.

LE PAROLE DI TEMELIN

«Aldilà del risultato - le parole di Temelin al termine del match - sono molto contento perché i ragazzi hanno approcciato subito bene la partita. Quello che mi rende felice però non è la vittoria ma come è arrivata: abbiamo proposto un buon calcio, avevo chiesto ai ragazzi di essere aggressivi e hanno risposto bene. Abbiamo giocato contro una buona squadra e la strada è quella giusta, ma i ragazzi devono tenere la testa sulle spalle». Fondamentale, perché il campionato è ancora lunghissimo anche se cominciare con una vittoria sui rivali storici dà sempre grande soddisfazione: «Quella con l'Accademia Inter non è una gara come le altre, ma la squadra si è allenata benissimo durante la settimana sapendo che andava incontro a una gara difficile e l'ha giocata benissimo». Anche dopo una vittoria così larga, il tecnico sa trovare - come normale che sia a questa età - aspetti su cui lavorare: «C'è sempre da migliorare - conclude Temelin - e forse il primo quarto d'ora del secondo si poteva gestire meglio anche se non si può pretendere di avere il controllo della partita per 80 minuti».

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO DELLA PARTITA

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400