Cerca

Spazio Talent Soccer - Pianezza, Under 16: Hachmaqui e Ianovici mettono le ali, trionfo rossoblu

pianezza u16

Il Pianezza di Diego Di Parigi, vittorioso con lo Spazio Talent Soccer

Era lo scontro più atteso di questa seconda giornata, e le emozioni, le reti e le grandi giocate non sono mancate. Il Pianezza si impone in modo autoritario nel campo dello Spazio Talent Soccer, vittoria maturata nel primo tempo grazie alla super prestazione dell'indemoniato Yasser Hachmaqui, capace, da solo, di indirizzare i tre punti in quel di Pianezza. Ma andiamo con ordine: il Pianezza si schiera con il 4-3-3, con Badelita punta centrale,supportato da Hachmaqui e Ianovici sugli esterni, mentre Tucci replica schierandosi con un 4-2-3-1. Lo Spazio Talent inizia forte, mentre i rossoblu inizialmente si chiudono e si affidano alle ripartenze degli esterni coadiuvati dall'ottimo Badelita. Lo Spazio Talent fa la partita nei primi minuti, ma è il Pianezza che sfiora lo 0-1 dopo un bolide di Tufaro su punizione, respinto da Bosio che poi chiude lo specchio su Bongiorno. Ma il gol è nell'aria e gli ospiti passano, grazie ad un gol arrivato dagli sviluppi di un velocissimo contropiede sviluppato da Badelita che rifinisce per Hachmaqui (nell'occasione largo a sinistra) che arriva a tu per tu con Bosio, dribbling secco e palla in fondo al sacco. Lo Spazio Talent si riorganizza, e sfiora il pari sugli sviluppi da corner con un tacco volante di Podariu. Il Pianezza però approfitta degli spazi che si aprono, e sfiora lo 0-2 con Yasser Hachmaqui. Raddoppio che arriva intorno alla mezz'ora. Hachmaqui è scatenato, quasi imprendibile: servizio per Ianovici, che va al tiro: Bosio non riesce a trattenere e Hachmaqui realizza lo 0-2. Lo Spazio Talent sente il colpo e il Pianezza fa il 3-0, dando il colpo del k.o. Al 39' infatti Tufaro recupera palla e serve in profondità Ianovici, che con un delizioso scavetto batte l'incolpevole Bosio. Entra in scena Badelita Al rientro dagli spogliatoi lo Spazio Talent Soccer ricomincia con un piglio diverso, motivato perlomeno a riaprire la partita per darle un senso. Del Monte, Badji e Princi cercano in tutti i modi di scardinare il muro difensivo rossoblu: la più grande occasione capita sui piedi di Badjii, ma Sganga è sicuro e attento. Nel momento migliore per i padroni di casa, però, il Pianezza colpisce di nuovo in contropiede, chiudendo definitivamente i conti: ottima pallone in profondità di Tufaro per Badelita che, davanti a Bosio, è glaciale. Lo Spazio Talent però non ci sta e si ributta in avanti, trovando subito il meritato gol dell'1-4 con Princi, che finalizza dai 30 metri piazzando con il mancino, dopo una splendida azione insistita di Kapillani e rifinita da Badjii. Neanche il tempo di ribattere che arriva il gol che chiude, stavolta, definitivamente i conti: palla lanciata dalle retrovie, Bagnarola è sfortunato e scivola durante lo stop dando quindi il via libera a Badelita che realizza il gol del 5-1. Succede di tutto nei minuti seguenti: il Pianezza può fare sei, ma Hachmaqui sbaglia il rigore inciampando al momento della battuta (mancando una splendida tripletta), si scatena una piccola scaramuccia in mezzo al campo dove vengono ammoniti anche i tecnici delle due squadre e viene espulso, forse severamente, Alessandro Colucci. Lo Spazio Talent chiude in avanti, e la più grande occasione ce l'ha Del Monte dal dischetto (rigore procurato dal solito Badjii) che però viene stregato da Sganga. Lo Spazio Talent chiude in avanti, ma Sganga abbassa la saracinesca, sia a Del Monte, sia a Princi e nel finale di gara a Rihi.

Tabellino

Spazio Talent Soccer – Pianezza 1-5

RETI (0-4, 1-4, 1-5): 14' e 28' Hachmaqui Yasser (P), 39' Ianovici (P), 15' st Badelita (P), 16' st Princi (S) 18' st Badelita, Spazio Talent Soccer (4-3-3): Bosio 6 (16' st Scalise 6); Kapillani 6.5, Rostagno 6(30' Viola 6), Colucci 5.5, Podariu 6, Belverde 6.5 (16' st Bagnarola 6.5); Rihi 6, Badjii 7, Scaramuzzino 6 (1' st Giarrizzo 6), Del Monte 6, Princi 6.5. All. Tucci 6 A Disp: Prundeanu, Lefter, Cimino, Grosso. Pianezza (4-3-3): Sganga 6, Hachmaqui Yassine 6.5 (22' st Caputo 6), Pretari 6.5, Amen 6.5, Lubello 6.5, Amorosi 6.5, Ianovici 7.5 (31' st La Russa 6), Bongiorno 6.5 (35' st Zamfir 6.5) , Badelita 7 (38' st Strada 7), Tufaro 6.5 (20' st Marengo 6), Hachmaqui Yasser 8.5 (46' st Ventruti) All: Di Parigi 7.5. A Disp: Norri, AMMONITI: Bongiorno (P), La Russa (P), Del Monte (S), Tucci (S), Di Parigi (P) ESPULSI: Colucci (S) ARBITRO: Ferro di Torino 6 Buona direzione nel primo tempo, nella ripresa è eccessivo il rosso per Colucci.

LE PAGELLE DI SPAZIO TALENT SOCCER - PIANEZZA UNDER 16

[caption id="attachment_233334" align="aligncenter" width="900"] Spazio Talent Soccer under 16 Lo Spazio Talent Soccer, guidato da Antonio Tucci, prima del calcio di inizio[/caption] Spazio Talent Soccer All. Tucci 6 Peccato per il primo tempo, nella ripresa i suoi ragazzi ci provano fino alla fine. Bosio 6 Incolpevole sui gol, in alcuni frangenti è miracoloso. 16' st Scalise 6 Nervoso nel finale di gara. Kapillani 6.5 Buona gamba, tanto cuore e tante, tante chiusure . Rostagno 6 In grande difficoltà, ma il suo avversario era un cliente difficile, per usare un eufemismo. 30' Viola 6 Prende le misure a Hachmaqui e si propone spesso in avanti. Colucci 6 Buona gara d'ordine, peccato per l'espulsione, forse troppo severa. Podariu 6 Soffre Badelita e i suoi spunti in velocità, ma sulle palle alte fa il suo. Belverde 6.5 Tante buone chiusure e buone coperture scaccia-pensiero. 16'st Bagnarola 6 Sfortunato in occasione del gol del 5-1 ospite, ma comunque si segnala per qualche buona chiusura. Rihi 6 Qualche spunto interessante, anche se a volte si intertestardisce in giocate difficili. Badjii 7 Tanta qualità e tante belle giocate al servizio della squadra: non si nasconde mai e non perde mai la testa, nemmeno nel momento più difficile della contesa. Scaramuzzino 6 Gara difficile, viene sovrastato fisicamente dai difensori avversari. 1' st Giarrizzo 6 Tanta corsa e qualche buon cross in area. Del Monte 6 Qualche bella geometria: peccato per il rigore sbagliato che avrebbe potuto dare più pepe negli ultimi minuti di gioco. Princi 6.5 Sbaglia un pallone sanguinoso ad inizio gara che quasi manda in gol Badelita, ma poi si riscatta disputando una bella partita e realizzando una magnifica rete. Pianezza All. Di Parigi 7 Trova l'assetto giusto per vincere una gara che può dare un segnale importante per il prosieguo della stagione. Sganga 6.5 Prodigioso sul rigore, dà tanta sicurezza compiendo buoni interventi. Hachmaqui Yassine 6.5 Molto propositivo in fase offensiva. 22' st Caputo 6 Dà il suo contributo negli ultimi minuti. Pretari 6.5 Baluardo difensivo e primo regista della squadra, dai suoi piedi partono le manovre offensive degli ospiti. Amen 6.5 Tanta quantità, ma anche tanta qualità. Lubello 6.5 Inizialmente soffre Princi, conclude la gara in scioltezza. Amorosi 6.5 Giganteggia: le palle alte sono tutte sue, e in combo con Pretari, annulla Scaramuzzino. Ianovici 7.5 Realizza un gran gol ma non solo, il suo apporto è fondamentale anche nella fase di non possesso. 31' st La Russa sv Bongiorno 6.5 Si inserisce spesso e volentieri in area di rigore, ma copre e dà una mano fondamentale in fase di non possesso. 35' st Zamfir Badelita 7 Glaciale sotto porta e fondamentale in occasione del gol dello 0-1, dove manda in porta Hachmaqui. 38' st Strada Tufaro 6.5 Tiene il controllo delle operazioni in cabina di regia. 20' st Tufaro 6.5 Nel finale di gara è fondamentale per congelare la gara. [caption id="attachment_233332" align="alignleft" width="225"] Hachmaqui Yasser Yasser Hachmaqui, mattatore dell'incontro[/caption] Hachmaqui Yasser 8.5 Illegale. Non chiude la prestazione perfetta sbagliando il rigore della tripletta, ma d'altronde, nessuno è perfetto (per il momento!) 46' st Ventruti s   Clicca qui per ascoltare l'intervista ad Antonio Tucci (tecnico dello Spazio Talent Soccer) e qui per l'intervista di Diego Di Parigi (tecnico del Pianezza)
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400