Cerca

Under 16

Muro Milan, la zampata del Panterone e il mancino di Ziad: alla fine la festa la fanno loro

I granata, senza obiettivi di classifica, rovinano i piani promozione ai biancazzurri

Alla fine la festa la fanno loro
Doveva essere la giornata della promozione del Canelli, a festeggiare alla fine invece è Candiolo. I granata di Alessandro Scarsi onorano alla grande l'ultima partita in casa della stagione, forse con qualche rimpianto per qualcosa in più che si poteva fare e che era alla portata della squadra che ora rincorre il quarto posto finale, il più alto conquistabile in caso di vittoria anche all'ultima giornata. Il Canelli avrebbe dovuto, potuto, chiudere il discorso promozione con una giornata d'anticipo, la squadra di Danilo Graziano ha però ancora l'ultimo jolly sabato prossimo in casa con la Marentinese.  Chi pensava di trovare...

Sprint e Sport

Questo contenuto è riservato agli abbonati

e continua a leggere i tuoi articoli con

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400