Cerca

Under 16

Clean sheet per entrambi, la sfida per il titolo finisce in parità

Prima giornata del triangolare tra le vincenti dei tre gironi Provinciali

Ap

La rovesciata di Asane Sow parata da Umberto Chiabrando

Le capolista scendono in campo per contendersi il titolo Provinciale di Torino, Sisport-Mercadante la sfida tra le vincenti del Girone A e del Girone B si gioca a Settimo Torinese. Due corazzate, diverse per caratteristiche e modo di giocare, la Sisport è l'unica squadra 2006 imbattuta in tutto il Piemonte, il Mercadante ha il miglior attacco dei Provinciali.

Si conclude in parità, 0-0, non sono mancate le emozioni, i granata di Giovanni Abate in campo con il 4-3-3, c'è Papa Mbathie titolare al centro della difesa con il capitano George Dirvariu, Governale gioca terzino destro, Greco a sinistra, Lattaurolo, Aiman El Baoudi e Alessandro Espinoza in mezzo, tridente con Yayha Kharassane e Adam El Baoudi larghi, Ouseynow Sow punta centrale.

I bianconeri di Fabrizio Tiengo con il collaudato 4-3-1-2. Sulla trequarti dello scacchiere bianconero si scambiano la posizione Carlo Celano e Alexandru Burnescu che però dopo 20 minuti chiede il cambio, al suo posto entra il 2007 Francesco Leone. Ci sono altri due 2007 nello schieramento iniziale della Sisport, Alessio Scarpellino al centro della difesa e Davide Bledea sulla mezzala sinistra a completare il centrocampo con Miguel Rodriguez e Alex Zaffonte, schierato play basso.

Avvio arrembante del Mercadante, che dopo pochissimi minuti reclama per un atterramento di Ouseynou Sow a ridosso dell'area di rigore. Il numero 9 del Mercadante è scatenato, ci vuole il miglior Zakaria Tals in marcatura per tenerlo a bada. La squadra di Giovanni Abate colpisce anche una traversa dalla distanza con Adam El Baoudi e al 27' Chiabrando salva il risultato su una conclusione sempre di Ouseynou Sow.

Intanto la Sisport inizia a carburare, Leone scheggia il palo e nella ripresa si vede sbarrare la strada del gol dalla respinta coi piedi di Luca Bortolaso, bravissimo come Umberto Chiabrando dalla parte opposta a mantenere inviolata la sua porta, soprattutto sulle palle alte che arrivano dalle fasce con i cross degli esterni, Lungu e Mangiacotti da un lato, Leone e Filippi dall'altro.

Il Mercadante si rinforza in fase difensiva, dentro Vurchio, un centrale, per Lattaruolo, centrocampista, granata con la difesa a 5 per alcuni minuti, finché Abate non avanza Gianluca Greco a centrocampo tornando all'assetto iniziale. Entra in campo anche Asane Sow, ben contenuto sull'esterno da Davide Mangiacotti, che disputa un ottimo secondo tempo, da vero diesel qual è.

Occasioni da un parte e dall'altra, per la Sisport sono gli esterni Leone e adesso Lungu a creare i pericoli maggiori alla porta di Bortolaso, per il Mercadante è Asane Sow con l'azione più spettacolare della partita ad andare vicinissimo al gol partita: semirovesciata volante sulla quale Umberto Chiabrando vola inchiodando il risultato sullo 0-0.

In tribuna ad assistere al match anche Daniele Anzoletti, tecnico del Beiborg che sabato prossimo ospiterà la Sisport per la seconda gara del triangolare che si concluderà poi con Mercadante-Beiborg la settimana successiva, chi otterrà più punti verrà eletto campione di Torino.

IL TABELLINO

SISPORT-MERCADANTE 0-0
SISPORT (4-3-1-2): Chiabrando 7.5, Mangiacotti 7, Filippi 6.5, Zaffonte 6 (11' st Martin 6.5), Scarpellino 6.5, Tals 7, Andaloro 6 (1' st Lungu 6.5), Rodriguez 6.5, Celano 6.5, Burnescu 6 (20' Leone 6.5), Bledea 6. A disp. Giannella, Di Sanzo, Elkann, Raoof. All. Tiengo - Bauzone 6.5. Dir. Rodriguez - Mangiacotti.
MERCADANTE (4-3-3): Bortolaso 7.5, Governale 6.5, Greco 6.5, Mbathie P. 7, Dirvariu 7, Lattaruolo 6 (21' st Vurchio 6), Espinoza Vargas 6.5, El Baoudi Aiman 6, Sow Ouseynou 6.5, El Baoudi Adam 6, Kharassane 6 (14' st Sow Asane 7). A disp. Morales Victor, Ndiaye, Scalia. All. Abate 6.5. Dir. Greco - Governale.
ARBITRO: Jordy Rivella di Torino 6.5.
ANGOLI: 4-4.
AMMONITI: 11' Zaffonte (S), 13' st Lungu (S), 24' st Tals (S).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400