Cerca

Torino-Sampdoria Under 17: Toma e Vaiarelli non bastano, colpo blucerchiato con super Polli

Torino-Sampdoria Under 17
Gli errori aiuteranno a crescere, come ha affermato il tecnico Menghini a fine partita, però lasciano l'amaro in bocca al termine di una partita in cui i granata Under 17 avrebbero potuto tranquillamente ottenere il risultato pieno o perlomeno un pari. Due gol doriani su tre, infatti, sono nati su interventi errati e hanno certamente condizionato un match tutto sommato equilibrato. Del Toro è piaciuto il movimento in mezzo al campo, le sovrapposizioni e gli inserimenti offensivi, la Sampdoria si è mostrata formazione quadrata, ben organizzata, con una coppia offensiva, Polli-Leonardi, decisamente pericolosa e ben assortita. Anche la difesa doriana non ha brillato particolarmente, e alla fine si può dire che ha vinto chi ha fatto meno errori. Finisce 3-2 per la Samp, con il Torino costretto a rimandare ancora l'appuntamento con la prima vittoria in campionato. Errare humanus est. Il primo tempo ha avuto un quarto d'ora iniziale di studio, poi le occasioni sono fioccate da una parte e dall'altra. I granata giocano con difesa a tre: D'Agostino, davanti alla difesa, ha il doppio compito di fare da schermo e far ripartire l'azione offensiva. Spesso il gioco dei padroni di casa si appoggia su Vaiarelli che a sinistra trova sempre il modo per rendersi pericoloso. Anche Bonelli, sull'altro versante, cerca costantemente l'inserimento offensivo. In avanti Toma è un punto di riferimento sicuro, mentre Catanzaro gira spesso a vuoto. La Samp si affida alle fiammate centrali di Conti e Pozzato e alle giocate delle due punte. Ed è proprio Leonardi all'11 ad aprire le danze con un sinistro improvviso che coglie di sorpresa Virano. La risposta granata è immediata, al 16', ma il tiro di Bonelli è fuori di un soffio. Un minuto dopo Esposito sbaglia lo stop, Vaiarelli ne approfitta, si catapulta in area e offre a Toma un pallone solo da appoggiare in rete. La partita si accende, nel ritmo e nelle occasioni, Leonardi viene spesso dimenticato e al 18' Virano deve rifugiarsi in corner su una sua conclusione da centro area. Al 20' ancora Leonardi crossa dalla sinistra, Cesari "cicca" l'intervento e Polli da due passi riporta in vantaggio gli ospiti. Tempi duri per i difensori di entrambe le formazioni... E prima della fine del tempo per poco non ci scappa l'autogol: Vaiarelli, che continua a fare quel che vuole a sinistra, al 38' entra in area, sul suo tiro cross interviene Giorgeschi che colpisce clamorosamente la sua traversa! Toro sfortunato. Ripresa certamente più equilibrata e con meno occasioni da gol, soprattutto dopo che Vaiarelli trova il gol del pari al quarto minuto. L'assist è di capitan Rettore, l'errore - anche questa volta non manca - è del terzino Bono, ma è bravissimo il laterale granata a indirizzare il pallone sotto la traversa da posizione defilata. A parte una bella parata di Virano su colpo di testa di Leone, non succede molto altro nella ripresa. L'ingresso di Milazzo, Maniscalco e Barbagiovanni dà un po' di energie fresche al gioco offensivo granata, ma gli ospiti concedono pochissimo. E purtroppo, l'ultimo errore difensivo di giornata decide anche il match: stavolta a compierlo è Azizi, che tenta un pericoloso dribbling da ultimo uomo a metà campo. Polli gli ruba palla, s'invola per 40 metri e non dà scampo al portiere. Con questa vittoria, la Samp supera l'Entella e si prepara al meglio ad affrontare la Juventus la prossima settimana.

IL TABELLINO

TORINO-SAMPDORIA 2-3 RETI (0-1, 1-1, 1-2, 2-2, 2-3): 13' Leonardi (S), 17' Toma (T), 20' Polli (S), 4' st Vaiarelli (T), 38' st Polli (S). TORINO (3-4-1-2): Virano 6.5, Rettore 6, Cesari 5.5, D'Agostino 6, Azizi 5, Vinotti 6.5, Bonelli 6.5 (25' st Barbagiovanni 6), Fragomeni 6 (19' st Maniscalco 6), Toma 7 (37' st Ceica sv), Catanzaro 5 (19' st Milazzo 6), Vaiarelli 7.5. A disp. Sattin, Fioccardi, Broccanello, Serra, Cafà. All. Menghini 6. SAMPDORIA (4-4-2): Zorzi 6.5, Bono 5.5 (36' st Matera sv), Porcù 6, Centazzo 7, Giorgeschi 6.5, Esposito 6, Conti 6.5 (25' st Prato 6), Leone 6.5, Polli 8, Pozzato 6.5 (19' st Foresta 6.5), Leonardi 7 (36' st Ottonello A.). A disp. Piazzi, Ozzano, Chilafi, Spatari, Gregorace. All. Vito 6.5. ARBITRO: Loiodice di Collegno 6.5. ASSISTENTI: De Tommaso di Voghera e Manzini di Voghera. AMMONITO: Pozzato (S).

LE PAGELLE

TORINO Virano 6.5 Due belle parate, una per tempo. Forse sul primo gol è poco reattivo, ma sugli altri due non poteva fare nulla. Rettore 6 Nel primo tempo patisce le giocate di Leonardi, meglio nella ripresa, suo l'assist del momentaneo pareggio. Cesari 5.5 Una volta si diceva "errore da matita blu" e se ne rende conto anche lui. Per il resto, concentrato sul centro sinistra. D'Agostino 7 Davanti alla difesa è chiamato a talora ai salvataggi impossibili, dai sui piedi riparte l'azione granata. Azizi 5 Al di là dell'errore decisivo, nella ripresa gli è girato tutto male: un paio di scivolate per poco non concedevano autostrade ai doriani. Come dice il suo tecnico, è attraverso gli errori che si cresce... Vinotti 6.5 Giostra bene con Vaiarelli sul centro-sinistra, sempre pronto all'inserimento offensivo e al ripiegamento. Bonelli 6.5 Nel primo tempo è protagonista di un paio di incursioni pericolose, cala nella ripresa. 25' st Barbagiovanni 6 Dinamico e volenteroso. Fragomeni 6 Brilla meno nel centrocampo di incursori granata, raramente protagonista. 19' st Maniscalco 6 Si fa vedere in ogni zona del campo. Toma 7 Ben appostato in occasione del gol, si fa apprezzare per i suoi movimenti offensivi, sempre al servizio della squadra. (37' st Ceica sv). Catanzaro 5 Nel primo tempo gioca a fianco di Toma, ma tocca pochissimi palloni, nella ripresa arretra un po', ma incide sempre pochissimo. 19' st Milazzo 6.5 Gioca un po' a tutto campo, pericolosa una sua conclusione nel finale. Vaiarelli 7.5 Sembra un po' indolente, in realtà con la palla al piede si rende spesso pericoloso, specie nel primo tempo. Bravissimo in occasione del gol del pari a inizio ripresa. Menghini 6 La squadra ha una struttura di gioco anche apprezzabile, ma per ottenere risultati dovrà migliorare l'incisività in attacco e la sicurezza in difesa. [caption id="attachment_278715" align="aligncenter" width="1046"] Vaiarelli Vaiarelli, Autore del secondo gol granata[/caption] SAMPDORIA Zorzi 6.5 Si fa notare nel finale di tempo, alzando sulla traversa un tiro del solito Vaiarelli. Bono 5.5 Sulle incursioni di Vaiarelli è in costante difficoltà, fino a farsi ingenuamente superare in occasione del secondo gol granata. (36' st Matera sv). Porcu 6 Bada a controllare la fascia sinistra, raramente si lancia in incursioni offensive. Centazzo 7 Anche lui è il frangiflutti davanti alla difesa. Copre e imposta con uguale efficacia. Giorgeschi 6.5 A parte l'auto-traversa nel finale di tempo, è il più preciso e sicuro tra i difensori visti nel match. Esposito 6 Erroraccio in occasione del pari granata, poi se la cava bene. La Samp alla fine vince e dunque si guadagna la sufficienza. Conti 6.5 Dietro le punte, si fa notare soprattutto nel primo tempo. 25' st Prato 6 Qualche movimento interessante in contropiede. Leone 6.5 Sfiora il gol con un gran colpo di testa a inizio ripresa, ben imbeccato da una punizione di Pozzato. Polli 8 Una doppietta, ma soprattutto una costante sensazione di pericolosità, data dal fisico e dalla velocità. Pozzato 6.5 Primo tempo brillante, per intuizioni, movimenti e inserimenti, cala nella ripresa. 19' st Foresta 6.5 Entra subito nel match con vigore e intensità. Leonardi 7 Nei primi minuti è il pericolo numero uno, anche perché viene costantemente dimenticato dai difensori granata. Meno incisivo con il passare dei minuti. (36' st Spatari sv), Vito 6.5 Squadra ben organizzata che non rinuncia mai a giocare. [caption id="attachment_278720" align="aligncenter" width="1046"] Polli Polli, autore di una doppietta[/caption] ARBITRO Loiodice di Collegno 6.5 Nel complesso la prestazione è positiva, nella ripresa, però, alcune scelte non hanno convinto.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400