Cerca

Nazionali

Italia Under 17, esordio da favola al Torneo 4 Nazioni: gli Azzurri stendono Israele con una tripletta di Alessandro Bolzan

L'attaccante della Roma si scatena e firma il 3-0 nell'esordio della manifestazione. Protagonista anche Aaron Ciammaglichella, centrocampista del Torino

Italia Under 17

L'Italia Under 17 fa il suo esordio al Torneo 4 Nazioni (Foto Figc.it)

È iniziata con una vittoria convincente l'avventura dell'Italia Under 17 al Torneo 4 Nazioni. I ragazzi di Bernardo Corradi, sostituito nell'occasione da Massimiliano Favo, hanno battuto 3-0 Israele grazie alla tripletta di Alessandro Bolzan, centravanti della Roma. A Duisburg, in Germania dove si sta svolgendo il torneo, gli Azzurri hanno portato a casa i primi tre punti preparandosi al meglio al match di venerdì 3 settembre contro il Belgio.

Nella formazione titolare, messa in campo con un 4-3-1-2, nei titolari si sono visti Nicolò Serra del Torino e Alessio Piantedosi del Milan come esterni bassi della difesa (il primo a destra, il secondo a sinistra), a centrocampo Luca Di Maggio dell'Inter e Aaron Ciammaglichella del Torino, in attacco Valentin Carboni dell'Inter. Nella ripresa sono stati impiegati altri due interisti, il difensore Mike Aidoo e l'attaccante Enoch Owusu. Il protagonista assoluto del match è stato però Alessandro Bolzan, attaccante della Roma che ha segnato tutti e tre i gol dell'Italia: il primo al 17' trasformando un rigore da lui stesso procurato, il secondo al 26' insaccando sul cross basso di Ciammaglichella, il terzo al quarto d'ora della ripresa su assist di Bruno.

«Sono molto soddisfatto – le parole rilasciate a Figc.it a fine partita da Massimiliano Favo, assistente di Corradi nonché tecnico della Nazionale Under 15 – perché abbiamo visto i frutti del lavoro fatto nei precedenti raduni . È un gruppo nuovo, dotato di buone capacità tecniche e tattiche. Nelle prossime due partite con Germania e Belgio, avremo l’occasione di valutare lo stato e il valore di questi ragazzi con due test molto probanti, dato il valore delle avversarie. Un’esperienza importante vista la prossimità della prima fase di qualificazione in Irlanda del Nord il 27 ottobre».

IL TABELLINO

ISRAELE-ITALIA 0-3
RETI: 17’ rig. Bolzan (It), 26’ Bolzan (It), 15’ st Bolzan (It).
ISRAELE: Melika; Egbaria, Yesilirmak, Elgaby, Shahaban (20’ st Distelfeld), Ben Simon, Yefet (1’ st Shifman), Dezent, Turgeman, Levi (25’ st Mashiach), Yoval Cohen. A disp. Yebelu, Azo, Lek, Yoav Cohen, Ben Hemo, Yehoshua, Akobas, Lemkin. All. Brumer.
ITALIA: Calligaris; Serra (35’ st Aidoo), Mane, Chiarodia, Piantedosi (17’ st Milani); Di Maggio, Lipani, Ciammagliella (1’ st Onofrietti); Bruno; Bolzan (17’ st Marconi), Carboni (25’ st Owosu). A disp. Raimondi, Ricordi, D’Avino, Malaspina, De Angelis, Pafundi. All. Corradi; in panchina Favo.
ARBITRO: Timo Gansloweit (Germania).
ASSISTENTI: Mika Arlitt e Sandro Plenker (Germania).
QUARTO UFFICIALE: Fabian Kiehl (Germania).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400