Cerca

Anghelè illude la Juventus che non la chiude, Ricci con una magia su punizione salva la Cremonese. 1-1 allo Juventus Center

Under 17 A e B

Anghelè illude la Juventus che non la chiude, Ricci con una magia su punizione salva la Cremonese. 1-1 allo Juventus Center

Juventus che ha in mano il pallino del gioco per tutta la partita ma non riesce a chiuderla definitivamente, la Cremonese ci crede fino all'ultimo e trova il pareggio in extremis.

La terza giornata di campionato vede confrontarsi Juventus e Cremonese (alla seconda effettiva), entrambe a tre punti. Partita che viene subito indirizzata sui binari giusti per i ragazzi di Francesco Pedone che mantengono il possesso del pallone e del gioco per lunghi tratti, la Cremonese al contrario si chiude e riparte con buone qualità di dribbling e inserimenti. Juve che passa in vantaggio con Anghelè nel primo tempo, ma viene raggiunta sul finale della ripresa dalla fantastica punizione di Ricci. I ragazzi di Luca Belingheri hanno dimostrato che crederci fino all'ultimo serve sempre, la Juve può solo fare mea culpa...

Sprint e Sport

Questo contenuto è riservato agli abbonati

e continua a leggere i tuoi articoli con

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400