Cerca

Calusco - Monvico Under 17: neroverdi forza otto, Viriato superstar

calusco monvico under 17 bergamo - tallarico, marzani, mauri e viriato

I boys di Bosco in copertina, da sinistra: il terzino Lorenzo Tallarico, il capitano Daniele Marzani, il centrocampista Davide Mauri e l'attaccante Manuel Nac Kelvin Viriato

Debutto esaltante per il Calusco di Bosco che annienta il Monvico di Previtali con un perentoio 8-1. Un risultato mai messo in discussione e legittimato dal predomio territoriale dei padroni di casa, mai appagati dal largo vantaggio. Per il Monvico invece una gara da cancellare in fretta per pensare subito alla prossima. Tornando al match, nel primo tempo è subito Calusco: al 3’ in gol l’attaccante Manuel Viriato, pescato ottimamente dal suggerimento di Simone Balconi, la punta sfonda centralmente in profondità e fa secco Bozzato, piazzando la sfera nell’angolino basso alla sinistra del portiere blaugrana. La reazione del Monvico non c’è e i ragazzi di Previtali accusano mentalmente il colpo, palesando inoltre il divario tecnico e fisico con il Calusco, sempre pronto alle verticalizzazioni sulle fasce con il ben ispirato Kevin Rica e legittimando una superiorità a centrocampo. Al 24’ assolo di Viscardi che entra in area di rigore e, dopo lo slalom su alcuni avversari, cade giù: per l’arbitro non ci sono dubbi, calcio di rigore. Dal dischetto va Alessio Colleoni che spiazza Bozzato per il 2-0. Gli ospiti tentano di abbozzare una reazione e riescono ad andare in rete al 35’ grazie al capitano Daniele Pressiani che, sfruttando un calo di tensione dei locali, intercetta un diagonale proveniente dal vertice sinistro dell’area di rigore e incrocia con il destro sul secondo palo per il gol che accorcia le distanze. Tuttavia la squadra di Bosco non demorde e nonostante il gol preso continua a macinare gioco, sfruttando l’ampiezza e provando la conclusione da fuori con Davide Mauri al 36’. Il tris arriva però al 44’ con la gran conclusione dalla trequarti di Lorenzo Ghisleni, abile a vincere un contrasto di gioco e a piazzare un chirurgico diagonale che si infila nell’angolino basso, su cui non può far niente il portiere ospite. La possibilità di rifarsi sotto da parte dei blaugrana di Previtali ci sarebbe quasi allo scadere della prima frazione se non fosse per il salvataggio sulla linea di Daniele Marzani sul sinistro di Alessio Molone, abile a saltare Scarpellini dopo un passaggio in verticale. Si va a riposo sul 3-1. Nella ripresa si scatena Viriato che sigla una tripletta: al 6’ su assist di Lorenzo Tallarico infila Bozzato grazie a uno scavetto delizioso, al 14’ si ripete vincendo un contrasto e disegnando un pallonetto che scavalca Bozzato, ingannato anche al 20’ dallo stesso numero nove con l’ennesima parabola. I blaugrana si limitano a difendere e cercare di contenere la furia locale, che va in gol altre due volte: al 36’ bolide vincente di Mattia Catalano che, dopo un contrasto vincente, non ci pensa due volte e buca i guantoni di Bozzato mentre al 42’ è gioia personale per Mauri che trasforma il penalty dopo aver subito fallo da parte di Ghisleni Gabriele. Nei minuti finali, complice il calo fisiologico del Calusco, il Monvico mantiene il possesso palla cercando il fraseggio corto con gli spunti di Molone e Nicolò Villani ma ormai è troppo tardi. Festa Calusco, Monvico ko. [caption id="attachment_232795" align="aligncenter" width="900"] calusco monvico under 17 bergamo Il tecnico del Calusco Andrea Bosco[/caption]

IL TABELLINO

CALUSCO-MONVICO 8-1 RETI (3-1, 8-1): 3’ pt Viriato (C), 24’ pt rig. Colleoni (C), 35’ pt Pressiani (M), 44’ pt Ghisleni L. (C), 6’ st Viriato (C), 14’ st Viriato (C), 20’ st Viriato (C), 36’ st Catalano (C), 42’ st rig. Mauri (C). CALUSCO (4-3-3): Scarpellini 6, Ghisleni L. 6.5, Tallarico 7, Viscardi 7, Marzani 7, Colleoni 6.5, Nicosia 6 (17’ st Angiletti 6.5), Mauri 7, Viriato 8 (27’ st Catalano 6.5), Balconi 6.5 (24’ st Preda 6), Rica 7 (41’ st Makroum sv). A disp.: Locatelli. All. Bosco 7. MONVICO (4-3-3): Bozzato 5.5, Siciliano 6 (23’ st Cattaneo 6), Sorzi 5.5 (19’ st Bisceglia 6), Gjiko 6.5, Menghini 6, Ghisleni G. 6, Pressiani 6.5 (29’ st Regazzi 6), Roncalli 7, Ravasio 6, Molone 6.5, Villani 6.5. All. Previtali 6. AMMONITI: Rica (C). ARBITRO:Francesco Pio Laezza di Bergamo 6.5. Direzione tranquilla per l’arbitro, senza grosse sbavature. [caption id="attachment_232796" align="aligncenter" width="900"] calusco monvico under 17 bergamo Il tecnico ospite del Monvico Luigino Previtali[/caption]

LE PAGELLE

CALUSCO All. Bosco 7 Ottimo inizio, i suoi legittimano il risultato con una valida prestazione. Profondità e compattezza le armi migliori. Scarpellini 6 Non può nulla su Pressiani. Guida la linea difensiva con sicurezza. Ghisleni L. 6.5 Il suo gol è di carattere, disputa un match soddisfacente. Tallarico 7 Velocità e corsa ma anche disimpegno. Giocatore dal sicuro affidamento. Viscardi 7 Struttura fisica importante, sale in cattedra con il passare dei minuti. Marzani 7 Il capitano salva il possibile 3-2, spazza ogni pericolo. Colleoni 6.5 Trasforma il penalty con decisione, prestazione importante. Nicosia 6 Gara di sostanza la sua, lavoro in ombra. (17’ st Angiletti 6.5 Dribbling e tagli ai compagni, incisivo). Mauri 7 Profilo interessante, tecnica e qualità le sue frecce. Viriato 8 Poker per l’attaccante, potrebbe aumentare il bottino. Letale nella ripresa. (27’ st Catalano 6.5 Personalità in mezzo al campo). Balconi 6.5 L’assist per il primo gol è un cioccolatino, duttile. (24’ st Preda 6). Rica 7 Spina nel fianco per gli avversari, crea superiorità. (41’ st Makroum sv). [caption id="attachment_232797" align="aligncenter" width="900"] calusco monvico under 17 bergamo Il migliore in campo per il Monvico, il difensore Gabriel Roncalli[/caption] MONVICO All. Previtali 6 Approccio morbido dei suoi, qualche trama interessante ma reazione tardiva. Bozzato 5.5 Colpevole su alcuni gol per la sua posizione avanzata. Prestazione rimandata. Siciliano 6 Gioca in mezzo al campo ma soffre l’intensità locale. (23’ st Cattaneo 6). Sorzi 5.5 In difficoltà sulla fascia contro Rica. (19’ st Bisceglia 6 Volitivo). Gjiko 6.5 Meglio nella ripresa, buona visione di gioco. Menghini 6 Aiuta i compagni di reparto nel disimpegno ma soffre Viriato. Ghisleni G. 6 Subisce la fisicità, fase di disimpegno da rivedere. Pressiani 6.5 Realizza il gol della bandiera, poco coinvolto nella manovra. (29’ st Regazzi 6) Roncalli 7 Gioca in difesa, duttile e diligente in disimpegno e fase di scarico. Ravasio 6 Non servito ottimamente dai compagni, nella ripresa più coinvolto. Molone 6.5 Buoni spunti individuali, sfortunato nel primo tempo complice il salvataggio di Marzani. Villani 6.5 Gioca corto con Molone e si mette in mostra solo nel finale.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400