Cerca

Under 17 Élite

Le strade di Diego Merizio e l'Accademia Bustese si separano, fatale la sconfitta nello scontro diretto con la Cedratese: pronta una soluzione interna?

Dopo quattro sconfitte, una vittoria ed un pareggio cambia la guida tecnica dei granata: ore decisive per conoscere il nome del successore

Diego Merizio

Diego Merizio, ex allenatore dell'Accademia Bustese

Diego Merizio non è più l'allenatore dell'Accademia Bustese. Fatale per l'ormai ex tecnico granata la sconfitta della scorsa domenica nello scontro diretto contro la Cedratese, arrivata appena sette giorni dopo quella per 10-0 contro la Varesina. La separazione si è concretizzata nelle ultime ore, ma che non scorresse buon sangue tra la società di Busto Garolfo e l'allenatore di Castano Primo era chiaro da settimane. Si conclude dunque anzitempo la stagione di Merizio nell'Under 17 Élite, con un bilancio certamente magro ma probabilmente in linea con le difficoltà che erano state messe in preventivo giocando un campionato di questo livello. Sono stati quattro i punti guadagnati dai 2005 granata, i quali ricoprono ora l'ultima posizione in classifica al pari della Vogherese con tuttavia una partita da recuperare (mercoledì 24 novembre) contro la corazzata Alcione.

Immediates one. La goccia che ha fatto traboccare il vaso, come detto, è probabilmente il ko contro la Cedratese. Un vaso che tuttavia è diventato stracolmo dopo il 10-0 contro la Varesina, un ko - anche questo da mettere in preventivo data la forza dell'avversario - che è risultato però fin troppo largo per proporzioni. Da qui la separazione: sembrerebbe essere stato lo stesso Diego Merizio a farsi da parte, probabilmente accompagnato alla porta dalla stessa società di Busto Garolfo che nel frattempo, visto l'imminente impegno di domenica contro la Vogherese il quale, considerando momento, classifica e avversario, può risultare decisivo ai fini della lotta per la salvezza, si sta guardando attorno. Gli occhi dei granata non dovrebbero però guardare al di fuori delle mura del centro sportivo di via Benvenuto Cellini, visto che la soluzione che al momento sembra più plausibile è la più classica delle soluzioni interne.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400