Cerca

Under 17

Nicolò Rezzara - Accademia BMV: A De Tomasi riesce il poker, due a testa anche per Cignoni ed Assoumon per la prima accelerata rossoblù

L'esordio di campionato è un trionfo per l'Accademia BMV, che in casa del Nicolò Rezzara sfoggia buon calcio in qualità e quantità

Accademia BMV

La formazione vincente Under 17 dell'Accademia BMV che colleziona la miglior prestazione di giornata

È una boccata d'aria fresca la prima prova ufficiale del rinnovato campionato di Under 17 per l'Accademia BMV: la giovane squadra che fonde i colori delle realtà di Magnago e Vanzaghello intasca i primi tre punti, in una prova sostanzialmente senza sbavature. «Il risultato parla da sé», commenta difatti Fabio Milani dalla panchina ospite, in post-partita «Una gara davvero a senso unico, interpretata nondimeno molto bene, mantenendo il controllo totale del campo e il pallino del gioco».

Tutto vero: la formazione rossoblù non lascia spazi di manovra e infilza per ben quattro volte la rete avversaria prima ancora che si arrivi a metà parziale, due volte con uno scatenato De Tomasi - che entro fine match riuscirà a mettere la firma sul poker personale - oltreché con Cignoni e Assoumon, che collezionano a loro volta la prima doppietta di stagione e senza dubbio una nota di merito per tenuta e continuità. Il primo tempo si chiude sul risultato di 1-5, perché nel frattempo Aiani batte Bertuzzi con gran orgoglio ma, soprattutto, arriva Marullo a regalare una perla: il gol del numero 8 se lo costruisce quasi da solo, partendo da un'azione in fraseggio stretto costruita dal basso e incartando il gioiellino con un tiro forte da fuori area e preciso a girare, che centra l'angolino basso.

«Più dei gol a me interessa l'atteggiamento», spiega ancora Milani «e anche sotto quell'aspetto, oggi, ho visto cose positive; ma, prima di dir altro, vorrei vederli affrontare prove più difficili e complesse, anche per un dato di continuità. Per questo motivo, già a partire dal prossimo turno, voglio vedere una squadra con la stessa voglia, con lo stesso carattere che oggi in parte è venuto fuori ma con un po' di velocità, giocate, aggressività e fluidità in più».

Attesa dunque per il prossimo turno: l'Accademia si troverà in casa il Busto 81, reduce da una pesante sconfitta contro la Castanese, che farà di tutto per riscattarsi e raggiungere i primi tre punti di stagione.

NICOLÒ REZZARA - ACCADEMIA BMV 1-10

RETI: 5' De Tomasi (A), 10' De Tomasi (A), 15' Assoumon (A), 17' Cignoni (A), 23' Aiani (N), 30' Marullo (A), 8' st Cignoni (A), 12' st Assoumon (A), 18' st De Tomasi (A), 24' st De Tomasi (A), 31' st Cicco (A).

NICOLÒ REZZARA: All. Della Bella Stefano

ACCADEMIA BMV: Bertuzzi (21' st Paganini), Verini (21' st Incalza), Borghetto, Giani (6' st Sarr), Ubbiali (6' st Berto), Assoumon, Comerio (10' st Delle Donne), Marullo, Mason (21' st Cicco), Cignoni, De Tomasi. A disp.: Bonza, Stecco. All. Milani Fabio

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400