Cerca

Under 17

Parabiago - Nerviano: Sorpresa Castoldi in apertura, la pareggia Sabbiadin e poi chiude Arienti per la quarta vittoria dei Galletti

È primato in solitaria per la formazione di Fittipaldi, che non retrocede nonostante l'avvio stentato e regala ai tifosi il primo allungo in testa

Nicola Fittipaldi

In foto l'allenatore degli ancora imbattuti Galletti di Parabiago, mister Nicola Fittipaldi

Continua a far magie il Parabiago: al Libero Ferrario di Viale Marconi, sotto gli occhi attenti e festanti della propria tifoseria, la formazione guidata da Nicola Fittipaldi mette al sicuro anche la quarta vittoria consecutiva dall'inizio del campionato contro un Nerviano ancora fermo a 0 punti. 

I ragazzi di Corini partono bene, mentre i Galletti paiono inizialmente spaesati: un approccio, dirà poi lo stesso Fittipaldi, forse sbagliato dato da una valutazione errata dell'avversario. Lo spauracchio arriva subito e ci pensa Castoldi, che attorno al 20' del primo parziale apre le danze firmando una rete d'orgoglio per i suoi. Passa una quarto d'ora di quasi incredulità, quando poi Sabbadin riesce a tranquillizzare la compagine granata, sancendo il pareggio e probabilmente anche la ripresa mentale dei casalinghi, che a quel punto - e dopo una serie di cambi positivamente assorbiti nella ripresa - si destano dalla dormiveglia e mostrano le qualità viste nei precedenti appuntamenti di stagione. È un secondo tempo indiscutibilmente dominato dal Parabiago, e i gol non si fanno attendere molto: ci pensa ancora una volta Sabbadin, senz'altro migliore in campo di giornata, a siglare il gol del vantaggio. La chiude definitivamente, dieci minuti dopo, Arienti, che mette il punto fermo insaccando su calcio d'angolo. 

In post-partita, il commento di mister Fittipaldi non si fa attendere: «Se vogliamo tentare di vincere il campionato, dobbiamo migliorare soprattutto sotto l'aspetto mentale: se dovessimo riuscire a raggiungere tale obiettivo, sono convinto che possiamo davvero fare bene», che conclude trascinato dall'entusiasmo «Per adesso, comunque, godiamoci il primato in solitaria».

IL TABELLINO

PARABIAGO - NERVIANO 3-1

RETI: 20' Castoldi (N), 35' Sabbadin (P), 20' st Sabbadin (P), 30' st Arienti (P).

PARABIAGO: Marano, Pastano (20' st Sala), Paleari, Caruso, Raddrizzani, Cozzi (1' st Baldassarri), Paone, Pugni (11' st Maklaj), Sabbadin, Arienti, Tagliareni. A disp.: Adrovic, Croci, Ghezzi. All. Fittipaldi.

NERVIANO: Maiocchi, Dona, Festari (30' Ponzo), Monti, Napoli (21' st Tocar), La Ragione, Castoldi (39' st Sardeni), Di Iasio, Mingolla (31' st Mauriello), Pirrotta, Cribioli. All. Corini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400