Cerca

Under 17

SC United-Gorla Minore: i Bulgarelli boys mantengono il primato grazie a una strepitosa rimonta che porta le firme di Buqi, Bravo, Lampariello e Alberio

I padroni di casa rimangono imbattuti vincendo di rincorsa e mostrando grande qualità, forte determinazione ed elevato potenziale offensivo. Non basta agli ospiti il fulminante avvio con Pedretti e Marchese

Mattias Bravo Alzamora

Mattias Bravo Alzamora, migliore in campo del match per Sprint e Sport

Altro giro, altra vittoria, la settima in otto partite. L'SC United mantiene la vetta continuando a marciare ad alta velocità e non ha intenzione di fermarsi. Sotto 0-2 per i gol di Pedretti e Marchese, entrambi realizzati sugli sviluppi di calcio d'angolo, la squadra rialza la testa recuperando già nel primo tempo lo svantaggio con le firme di Buqi e Bravo. Nella ripresa ribalta il risultato con Lampariello e Alberio e conquista tre punti. Il tutto con un attacco atomico mai andato a secco e capace di segnare 35 gol in otto incontri. Per il Gorla Minore seconda sconfitta consecutiva, un po' di rammarico per come si è sviluppata la partita ma anche la consapevolezza di aver messo in difficoltà la capolista del girone. 

Pedretti e Marchese fanno sognare Viceconti. La gara è fin dall'inizio vibrante con tanti duelli e alta intensità. Le squadre si fronteggiano con grande ardore e sono aggressive. Al 7' gli ospiti mettono la testa avanti con Pedretti che sugli sviluppi di una ribattuta da corner trova il tiro che vale lo 0-1. Cinque minuti dopo i ragazzi di Viceconti vanno sul doppio vantaggio ancora sfruttando un calcio d'angolo. Questa volta a gonfiare la rete ci pensa Marchese che insacca di testa. Nonostante l'inizio shock l'SC United non demorde e al 15' dimezza lo svantaggio con una punizione di Buqi che viene deviata dalla barriera e diventa imprendibile per Bittoni. I padroni di casa continuano a spingere per cercare di riportare in equilibrio il punteggio il prima possibile. Pronari ha una grandissima occasione ma a tu per tu con il portiere ospite non trova la via del gol. A ristabilire la parità ci pensa Bravo al 38'. Il numero 7 aveva già avuto begli spunti e trova la gioia della rete sfruttando bene il pregevole assist di Beraun. Il primo tempo termina 2-2.

Lampariello e Alberio fanno volare l'SC United. La seconda frazione di gioco si apre con un tiro al volo di Pedretti che esce di poco. Passato lo spavento i padroni di casa fanno il tris. A portare in vantaggio i ragazzi di Bulgarelli ci pensa Lampariello al 4' con una bella conclusione da fuori che non lascia scampo a Bittoni. La reazione del Gorla Minore si traduce in due calci di punizione che terminano alti. La partita è intensa, nessuno lascia indietro la gamba e c'è tanto agonismo. Lampariello è molto attivo e va vicino alla doppietta con un tiro potente ma centrale che viene respinto di piede dal portiere ospite. Al 20' arriva il quarto gol dei padroni di casa con una fantastica serpentina di Alberio. Il Gorla Minore non si dà per vinto e torna a farsi vedere dalle parti di Amato con una conclusione di Xhajaj che termina sull'esterno della rete. Da lì in poi però sono i padroni di casa a rendersi pericolosi con diversi tiri che non trovano il bersaglio grosso. L'SC United vince 4-2 dopo una partita emozionante, intensa, accesa e ricca di belle giocate. 

IL TABELLINO 

SC United-Gorla Minore 4-2
RETI (0-2, 4-2): 7' Pedretti (G), 12' Marchese (G), 15' Buqi (S), 38' Bravo (S), 4' st Lampariello (S), 20' st Alberio (S).
SC UNITED (4-2-3-1): Amato 6.5, Radice 7, Buqi 7.5, Cattaneo 6.5 (34' st Hasalla sv), Alberio 7, Vitone 6.5, Bravo 8, Colombo 6.5, Beraun 7 (36' st Alaimo sv), Lampariello 7.5 (27' st Liso sv), Pronari 6.5 (1' st Borda 6.5). A disp. Delia, Torchio, Bonanno. All. Bulgarelli 7.
GORLA MINORE (4-4-2): Bittoni 6.5, Cadau 6, Lucchini 6 (14' st Suigo 6), Lushaj 6.5 (36' st Fiamingo sv), Ferioli 7, Silvestri 7, Ghiringhelli 6 (23' st Scoppetta 6), Pedretti 7.5 (31' st Santi sv), Xhajaj 6, Marchese 7 (17' st Martucci 6), Shkambi 6 (24' st Meloncelli sv). A disp. Gaetti, Lamperti. All.Viceconti 6.5. 
ARBITRO: Ciocci di Legnano 6.
AMMONITI: Alberio (S), Bravo (S).
ESPULSO: All. Bulgarelli (S).

LE PAGELLE 

SC UNITED
Amato 6.5 Commette un'imprecisione su calcio d'angolo e qualche uscita non perfetta. Per il resto non è stato impegnato dalla squadra ospite. 
Radice 7 Soprattutto nel secondo tempo si fa apprezzare per alcune difese sulla fascia e per delle belle giocate che evidenziano una buona tecnica.
Buqi 7.5 Parte forte e suona la carica per la rimonta realizzando il gol dell'1-2 con una botta su punizione che, complice una deviazione della barriera, sorprende il portiere ospite. 
Cattaneo 6.5 È poco coinvolto e viene spesso scavalcato nella manovra perché la squadra preferisce giocare principalmente sulle fasce. (34' st Hasalla sv).
Alberio 7 Primo tempo a fasi alterne, esplode nella ripresa quando viene spostato a giocare più avanti. Realizza uno splendido gol con una fantastica serpentina. 
Vitone 6.5 Partita di sostanza senza particolari sbavature. Tiene bene il campo per tutta la partita non perdendo lucidità. 
Bravo 8 Elettrico. Le sue finte e le sue giocate creano scompiglio nella difesa avversaria. Mostra una grande facilità di dribbling e di corsa, gioca sia largo sulla fascia che accentrandosi e realizza il gol del momentaneo 2-2. 
Colombo 6.5 Dà un prezioso supporto a centrocampo con la sua fisicità, è sempre pronto a contrastare le avanzate avversarie e recupera un buon numero di palloni. 
Beraun Parte piano per poi crescere nel corso della partita. Fa buoni movimenti, duella con i difensori centrali avversari creando spazi per i suoi compagni e fornisce l'assist per la rete del temporaneo 2-2. (36' st Alaimo sv). 
Lampariello 7.5 Gioca sempre a testa alta, mostra buona tecnica e talvolta è un po' egoista. Che bellezza la parabola che disegna in occasione del gol del momentaneo 3-2. (27' st Liso sv).
Pronari 6.5 Fatica a liberarsi dalla marcatura avversaria. Quando ci riesce viene fermato da un grande intervento del portiere ospite. 
1' st Borda 6.5 Anche se non si rende pericoloso dialoga bene con i compagni contribuendo alla buona produzione offensiva della squadra. 
All. Bulgarelli 7 La squadra reagisce alla grande dopo due distrazioni e concede poche occasioni nel resto della partita. Il cambio di posizione e di modulo nella ripresa risulta essere vincente. Viene espulso nel primo tempo. 

GORLA MINORE 
Bittoni 6.5 Incolpevole sui gol. Si Fa trovare pronto in tutte le altre occasioni in cui viene chiamato in causa come quando effettua una parata su un tiro ravvicinato di Pronari. 
Cadau 6 Si dedica principalmente alla fase difensiva senza quasi mai spingersi in avanti. Discreto in fase di marcatura, raramente si fa sorprendere. 
Lucchini 6 Partita complicata causa la grande giornata di Bravo che lo punta spesso tenendolo sotto pressione in diverse circostanze.

14'st Suigo 6 Anche per lui un pomeriggio di sofferenza nel cercare di contenere le avanzate sulla fascia dei padroni di casa. 

Lushaj 6.5 Prova a proteggere la difesa cercando di agire da diga e non sempre ci riesce per la bravura degli avversari. (36' st Fiamingo sv). 
Ferioli 7 È spesso aggressivo sull'uomo ed effettua buoni anticipi con cui dà respiro alla retroguardia. 
Silvestri 7 È preciso negli interventi e ha delle buone letture difensive. In alcune circostanze esce bene palla al piede da situazioni complicate. 
Ghiringhelli 6 Si fa notare poco, non è molto coinvolto nella manovra e non riesce a incidere.

23'st Scoppetta 6 Con la sua freschezza prova a dare nuova linfa in avanti ma non riesce a rendersi pericoloso. 

Pedretti 7.5 Il migliore della squadra, realizza il gol dell'1-0, fa una partita di sostanza e qualità dando il suo prezioso contributo in entrambe le fasi. (31' st Santi sv). 
Xhajaj 6 Imbrigliato dai due centrali di difesa dei padroni di casa. Prova a rendersi pericoloso su calcio di punizione mancando di precisione. 
Marchese 7 Segna la rete del 2-0 con un bel colpo di testa. Parte bene per poi spegnersi nel corso della partita perché i padroni di casa trovano il modo di arginarlo. 

17'st Martucci 6 Prova a creare trame di gioco con i compagni ma con le sue giocate non riesce a impensierire la retroguardia di casa. 

Shkambi 6 Fatica a liberarsi dalla marcatura avversaria, è sempre ben contenuto e non riesce a trovare spazi per rendersi pericoloso. (24' st Meloncelli sv). 
All. Viceconti 6.5 La sua squadra sfrutta bene i calci d'angolo e nel primo tempo tiene botta alla capolista. Nella ripresa i suoi calano e subiscono la maggior brillantezza degli avversari. 

ARBITRO: Ciocci di Legnano 6 Condotta di gara non sempre precisa anche perché la partita è stata accesa e in alcuni frangenti un po' ruvida, quindi di non facile gestione. 


LE INTERVIST
E

Queste le parole del tecnico Bulgarelli dell'SC United: «Nonostante le diverse assenze per Covid e un inizio non brillante della squadra, nel corso della partita è venuto fuori il carattere e la preparazione atletica. Il nostro obiettivo è giocare al meglio tutte le partite, essere dominanti e imporre la nostra mentalità». 

Il tecnico Viceconti del Gorla Minore ha commentato così la sconfitta della sua squadra: «La partita ha avuto due fasi. La prima a noi favorevole mentre nella seconda siamo andati in calando e in difficoltà e non abbiamo fatto molto per recuperare. Se fossimo rimasti concentrati come nei primi trentacinque minuti il risultato sarebbe potuto essere diverso». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400