Cerca

Under 17

Legnarello - Canegrate: Partita rinviata causa COVID, il punto del tecnico Fabio Gambazza su risultati e prestazioni del suo Legnarello

Solo rinviato il big match del Girone A, sul quale arrivano le impressioni a caldo dell'allenatore giallorossobianco: «Ce la giochiamo»

Legnarello - Canegrate: Partita rinviata causa COVID, il punto del tecnico Fabio Gambazza su risultati e prestazioni del suo Legnarello

In foto, la formazione giallorossobianca dei padroni di casa del Legnarello

La sfida d'alta classifica tra il Legnarello e il Canegrate non va in scena per una positività al COVID-19. L'incontro era molto atteso e vedeva fronteggiarsi due squadre che stanno disputando un ottimo campionato: i padroni di casa hanno 18 punti e gli ospiti a 15. 

Abbiamo colto l'occasione per fare il punto sul campionato che sta conducendo il Legnarello, intervistando il tecnico Fabio Gambazza. L'allenatore è soddisfatto del rendimento che sta avendo la squadra e si dice «orgoglioso» dei progressi che stanno facendo i suoi ragazzi. Domenica scorsa, il Legnarello ha giocato e vinto 2-3 contro l'Accademia BMV, raggiungendo in classifica la compagine di Magnago; l'incontro è stato molto combattuto e ha visto numerosi ribaltamenti di fronti e occasioni da entrambe le parti. Il tecnico ha fatto una panoramica della squadra: «I moduli che adotto sono o il 4-3-3 o con il 4-4-2, che alterno in base alle caratteristiche dei nostri avversari. Vogliamo cercare di imporre il nostro gioco basato sul possesso che consiste principalmente in una circolazione a palla bassa, anche partendo dal portiere». L'allenatore ha descritto i punti di forza e debolezza del gruppo, che è formato esclusivamente da classe 2005: «I ragazzi si conoscono molto bene, essendo insieme da tre stagioni, e la coesione è uno degli aspetti che più ci fortifica. A centrocampo e in attacco ci stiamo esprimendo su alti livelli, mentre dobbiamo cercare di migliorare in fase difensiva perché abbiamo preso qualche gol di troppo». Tra le file del Legnarello c'è Patrice Binda, che ha realizzato 11 gol in campionato ed è il migliore marcatore della squadra; Gambazza descrive così le sue caratteristiche: «È una seconda punta di piede destro, è molto rapido e veloce e può giocare anche come esterno sia a destra che a sinistra». Considerato l'ottimo percorso fino a qui e le qualità del gruppo, il tecnico ritiene che la sua squadra abbia tutte le carte in regola per provare a vincere il campionato. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400