Cerca

Real Crescenzago-Aprile 81 Under 17: Arleo e Andrade portano in vantaggio i padroni di casa

andrade e arleo

Andrade e Arleo, gli uomini partita del Real Crescenzago

È stata una partita difficile da raccontare quella che si è giocata sul campo tra Real Crescenzago e Aprile 81. Nei primi cinquanta minuti di gara, infatti, le squadre non hanno concretizzato molto. Il primo tempo si è svolto perlopiù nello studio dell'avversaria da parte di entrambe le squadre ed un gioco che non è quasi mai uscito dalla metà campo, dove si è svolta la maggior parte del lavoro. Poche azioni concrete davanti alla porta, molte palle perse (soprattutto da parte degli attaccanti), ma un lavoro ben organizzato. Entrambe le squadre, infatti, tatticamente sono molto brave: lasciano ben pochi spazi aperti all'avversario, scelgono molto spesso il passaggio corto e giocano un calcio molto dinamico. Le azioni concrete arrivano al 13' con Caniatti del Real Crescenzago, che ci prova dalla rimessa laterale, ma manca la porta. Dopo qualche minuto è Moio dell'Aprile 81 a rispondere all'attacco: chiamato a battere una punizione, prova ad arrivare direttamente in porta, ma arriva solo all'esterno della rete. Successivamente è Jovane del Real Crescenzago che prova il gran colpo, che costringe il portiere ad uscire. Nel secondo tempo c'è un episodio che fa da spartiacque alla partita. Verso il 5' Vajani, innervosito, comincia a spintonare gli avversari. Ripreso dall'arbitro, continua ad infastidire i ragazzi del Real Crescenzago, fino ad ottenere l'espulsione dal campo per comportamento scorretto. Stessa sorte tocca all'avversario Maffucci, in quel momento impegnato in una lite con quest'ultimo. Da questo momento, il Real Crescenzago, rimasto con dieci uomini, riesce a reagire benissimo ed inizia a combattere. Sono almeno un paio le azioni da manuale che però non portano al gol, che arriva al 24'. Andrade tira una punizione, Arleo la intercetta e tira di testa: la palla finisce contro il palo e poi dritta in porta. Nove minuti dopo è ancora il Real Crescenzago a sbloccare il risultato: Andrade, lasciato completamente da solo davanti la porta, punta dritto verso il portiere e gli fa un pallonetto. Dopo il secondo gol, la squadra di casa si rende pericolosa più di una volta, ma il risultato si ferma sul 2-0. Da segnalare che dopo l'espulsione del compagno, più di una volta, i ragazzi dell'Aprile 81 hanno dimostrato fairplay nei confronti del Real Crescenzago, a dimostrazione del fatto che il calcio pulito vince sempre. [caption id="attachment_189890" align="aligncenter" width="1400"] La squadra completa dell'Aprile 81[/caption]

TABELLINO REAL CRESCENZAGO-APRILE 81

Real Crescenzago-Aprile 81 2-0 RETI: 24' st Arleo (R), 33' st Andrade (R). CRESCENZAGO: Matalog 7.5, Jovane 7 (12' st Arleo 8), Leonardi 7 (1' st Ciceri 7), Pasino 7, Beller 7, Bartolotta 7, Voto 7.5 (20' st Pironi 8), Caniatti 7.5 (11' st Calo 7), Maffucci 6, Andrade 8, Carli 6.5 (19' st Perazzi 8). A disp. Gagliano Buzzone, De Gasperi. APRILE 81: Clinco 8.5, Moio 7 (11' st Elawwadi 7.5), Vajani 4, Donghi 6.5, Dosti 6.5, Girino 6.5, Drissi 7 (1' st Serasini 7), Di Gioia 7 (39' st Chiatante), Marzguioui 7.5, D'Alessandro 6.5 (23' st Pesce 7.5), Rossi 6.5. A disp. Frisina. ARBITRO: Pala di Milano 5 ESPULSI: 5' st Vajani (A), 5' st Maffucci (R).

PAGELLE REAL CRESCENZAGO-APRILE 81

REAL CRESCENZAGO Matalong 7.5 Nonostante le poche occasioni concretizzate dalla squadra avversaria, si è rivelato essere sempre pronto e presente Jovane 7 Sempre vigile e pronto all'attacco, arriva a lanciare punizioni che si rivelano potenzialmente pericolose  (sost. 12' st Arleo 8) Leonardi 7 È attento ed è difficile che non vinca l'uno contro uno in area di rigore (sost. 1' st Ciceri 7) Pasino 7 Vedi Leonardi Beller 7 Vedi Leonardi Bartolotta 7 Vedi Leonardi Voto 7.5 Le sue azioni sono ottime, come dimostra al 33' del secondo tempo (sost. 20' Pironi 8) Caniatti 7.5 Energico, cerca sempre l'azione e si rende insidioso (sost. 11' st Calo 7) Maffucci 6 La sua è stata una partita molto buona, ma l'espulsione (seppur molto ingiusta) condiziona il match Andrade 8 Autore del secondo gol, è uno degli uomini partita Carli 6.5 Un po' timido, non entra in partita (sost. 19' st Perazzi 8) [caption id="attachment_189879" align="aligncenter" width="1400"] La squadra di casa[/caption]

APRILE 81 Clinco 8.5 Uno dei migliori della sua squadra, salva il risultato molte volte facendo un lavoro eccellente Moio 7 Certe volte perde il passo in difesa, ma non teme nulla ed esce provando il tiro più di una volta (11' st Elawwadi 7.5) Vajani 4 Il suo comportamento in campo è molto scorretto sia nei confronti degli avversari, che del pubblico Donghi 6.5 Bravo a coprire la zona anche se a volte cede il passo agli avversari Dosti 6.5 Vedi Donghi Girino 6.5 Vedi Donghi Drissi 7 Gioca il tutto per tutto, il centrocampo è molto compatto anche grazie a lui (1' st Serasini 7) Di Gioia 7 Vedi Drissi (39' st Chiatante S.V.) Marzguioui 7.5 Fa un bel lavoro sulla fascia e più di una volta prova a sbloccare il risultato D'Alessandro 6.5 Non concretizza molto davanti alla porta, perde spesso il possesso della palla(23' st Pesce 7.5) Rossi 6.5 Anche lui non entra molto in partita, ma fa qualche azione degna di nota Clicca qui per ascoltare le parole di Donghi Clicca qui per ascoltare le parole di Bartolotta

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400